Traduci il tuo negozio e sito Web per aumentare le vendite

Traduci il tuo negozio e sito Web per aumentare le vendite

Vogliamo tutti leggere siti Web nella nostra lingua madre.


So che questa non è esattamente un’affermazione rivoluzionaria, ma rimarrai sorpreso da quanti siti web suppongono che possano semplicemente aggiungere il loro contenuto in inglese e che il mondo intero vorrà leggerlo.

In effetti, su circa 7,5 miliardi di persone nel mondo, solo circa 360 milioni di loro considerano l’inglese la loro lingua madre. Traduzione: più di 7 miliardi di persone preferiscono leggere il tuo sito Web in una lingua che non è l’inglese.

Fortunatamente, esiste una soluzione semplice a questo. Traduzione del tuo sito Web. Ma la domanda è: come lo fai per assicurarti di massimizzare il tuo traffico e le tue vendite? Di seguito esamineremo i principali metodi da incorporare nella tua strategia quando traduci il tuo sito web.

Pagina del negozio

Pagina dello shopping in francese

Scegliere la lingua giusta da tradurre in

La prima, e forse la più ovvia, cosa da considerare è in quali lingue vuoi tradurre i tuoi contenuti.

Un primo sguardo alle lingue con il maggior numero di utenti di Internet ti darà un’idea di quali potrebbero avere senso.

Internet Language Analytics

Come puoi vedere, la stragrande maggioranza dei paesi tra i primi 20 non ha l’inglese come lingua principale. Quindi la risposta ovvia è tradurre il tuo sito Web in tutte le lingue tra le prime 20, giusto?

Il problema è che, in primo luogo, sarà incredibilmente costoso tradurre il tuo sito Web in così tante lingue. Inoltre, sarà anche costoso in termini di tempo e denaro mantenere tutte queste lingue. E questo non include solo l’aggiornamento del testo. E l’assistenza clienti? O le prestazioni del tuo sito Web? E come commercializzerai quel pubblico? Questi e molti altri sono i costi aggiuntivi che dovrai considerare.

Scopri da dove proviene il tuo traffico

Invece di scegliere ciecamente le lingue in cui tradurre, il primo passo è capire da dove proviene il tuo traffico.

Uno dei modi migliori per farlo è utilizzare Google Analytics per analizzare il tuo traffico. Attraverso Google Analytics puoi vedere quali paesi stanno cercando il tuo sito web.

Google Traffic per Paese

Dai risultati di cui sopra, ad esempio, potresti decidere che all’inizio ha senso tradurre i tuoi contenuti in hindi, spagnolo, italiano, tedesco e francese. Inoltre, poiché questa è una ricerca organica, sai che vorrai ottimizzare il tuo SEO per queste lingue / paesi in particolare.

Non solo, ma se il tuo budget è basso e non puoi permetterti di tradurre l’intero sito web, puoi utilizzare Google Analytics per identificare le pagine con le migliori prestazioni che attirano il traffico di altri paesi e semplicemente traducono quelle.

Prime pagine di Google Analytics

Da questo, ad esempio, sai che la pagina del forum sui campi degli indirizzi dovrebbe essere tradotta in olandese e che la pagina dei download dovrebbe essere in italiano.

Naturalmente, paesi come l’India e gli Stati Uniti non avranno solo una lingua madre da tradurre, quindi la scienza non è esatta. Ma puoi utilizzare Google Analytics per fare stime intelligenti.

Scegliere le persone giuste per tradurre il tuo sito web

Se vuoi rendere il tuo sito web multilingue una delle decisioni più importanti sarà decidere chi tradurrà effettivamente il tuo sito web.

Non utilizzare la traduzione automatica!

Può essere allettante copiare semplicemente tutti i tuoi contenuti e incollarli in Google Translate, ma questa è la cosa peggiore che potresti fare.

Prima di tutto, le traduzioni automatiche non sono completamente accurate e potresti lasciarti vulnerabile agli errori di base che renderanno il tuo sito web poco professionale. Google Translate è progettato per darti una comprensione generale del significato del testo piuttosto che una traduzione accurata al 100%.

Ancora peggio, le soluzioni di traduzione automatica tendono a confondere il sentimento di certe parole che potrebbero portare a risultati divertenti (non per te). Ad esempio, un cartello gallese che diceva “Scoppio in corso” è stato tradotto in inglese come “esplosione di lavoratori”. O quando Taco Bell ha utilizzato Google Translate per il suo sito Web giapponese e ha inavvertitamente definito le sue “patatine di formaggio” come “patatine di bassa qualità”.

Assumi un traduttore professionista

Invece, la soluzione è affidarsi agli umani per garantire che le tue traduzioni siano il più accurate possibile. Meglio ancora, un traduttore professionista con una laurea nel settore non solo ti darà traduzioni corrette ma sarà in grado di conservare lo stesso sentimento della lingua originale. Ad esempio, se il tuo contenuto originale è pieno di umorismo, il tuo traduttore sarà in grado di riflettere questo nella tua nuova lingua.

Inoltre, i traduttori professionisti saranno anche in grado di navigare nel gergo che potrebbe essere comune nel tuo settore. Immagina se hai un sito web medico. Utilizzerai molti termini tecnici che potrebbero essere difficili da tradurre in un’altra lingua. Tuttavia, ci sono traduttori professionisti specializzati in settori scientifici che saranno in grado di aiutarti.

Servizi di traduzione WPML

Inoltre, molte lingue hanno più dialetti e quindi avranno parole diverse per lo stesso significato. Per illustrare, il francese canadese ha una parola diversa per burnout rispetto al francese metropolitano. Ciò significa che qualcuno in Quebec potrebbe non necessariamente comprendere un articolo sul burnout che avrà senso per qualcuno dalla Francia. Tuttavia, un traduttore professionista ne sarà consapevole e potrà adattare il testo a seconda del pubblico.

I traduttori automatici e umani possono lavorare insieme

In effetti, la risposta migliore potrebbe essere quella di utilizzare sia traduttori automatici che umani per i tuoi contenuti. È possibile utilizzare la traduzione automatica per tradurre tutto e quindi fare affidamento sull’essere umano per esaminare i risultati e apportare modifiche in modo che sia completamente accurato.

Il plugin WordPress, WPML, offre il suo Editor di traduzione avanzata che ti consente di utilizzare la traduzione automatica su tutti i tuoi contenuti prima che un essere umano possa esaminarli e controllarli tutti riga per riga. In questo modo si ottengono i vantaggi del tempo risparmiato dalla traduzione automatica con l’accuratezza fornita da un essere umano.

Usa un plugin per rendere il tuo sito web multilingue

WordPress non ha la capacità integrata di tradurre i siti Web. Pertanto, sarà necessario utilizzare un plug-in per aggiungere contenuti in altre lingue al sito Web. Fortunatamente, ci sono una serie di ottime opzioni che possono prendersi cura di tutte le vostre esigenze multilingue.

Il plugin più popolare è WPML che è installato su oltre 700.000 siti Web. Puoi utilizzare WPML per tradurre tutti gli aspetti del tuo sito Web inclusi post / pagine, immagini, URL, testi di temi e molto altro. Inoltre, ha recentemente ha rinnovato la sua traduzione di stringhe per ridurre i tempi di caricamento della pagina di oltre il 50% durante l’utilizzo del plug-in, il che significa che non influirà sul rendimento del tuo sito. In effetti, offre una garanzia di rendimento di 12 mesi del rimborso in caso di problemi che il suo supporto non può risolvere.

Plugin di traduzione WPML

Ulteriori informazioni su WPML →

La gestione delle traduzioni di WPML ti consente di decidere come tradurre i tuoi contenuti. Puoi farlo da solo, assegnarlo a un singolo traduttore o assumere uno dei centinaia di servizi professionali integrati con WPML. Puoi anche tradurre tu stesso i tuoi contenuti usando il suo Advanced Translation Editor che offre la traduzione automatica, un controllo ortografico e un glossario per qualsiasi gergo che potresti incontrare.

Editor di traduzione avanzata WPML

Ulteriori informazioni su WooCommerce multilingue →

WPML offre anche a WooCommerce multilingue plugin che significa che puoi eseguire il tuo negozio WooCommerce in diverse lingue e valute. Ciò significa che i tuoi prodotti, carrello, checkout e tutte le altre pagine di e-commerce verranno tradotti. Inoltre, sarai in grado di creare più valute, il che è un ottimo modo per localizzare il tuo sito Web e rendere più facile per i clienti fare acquisti – ne parleremo più in un attimo.

Infine, se stai costruendo il tuo sito web aziendale e stai cercando di renderlo immediatamente multilingue puoi usarlo Appaltatori WPML per trovare uno sviluppatore esperto che ha dimostrato di creare siti Web in più lingue. Ogni sviluppatore deve presentare esempi di siti Web multilingue che ha creato prima di essere accettati.

Assumi appaltatori di traduzione

Localizza il tuo sito Web

Per creare un sito Web multilingue che aumenti le tue vendite dovrai fare di più che semplicemente tradurre il tuo sito web.

Prima di tutto, dovrai ottimizzare il tuo SEO multilingue per assicurarti di posizionarti in alto nelle pagine di ricerca di Google. Per raggiungere questo obiettivo, dovrai tradurre i tuoi URL, impostare gli attributi hreflang, le meta descrizioni e molto altro. In effetti, puoi seguire la guida alle migliori pratiche SEO di WPExplorer per ciascuna delle lingue in cui stai traducendo.

Oltre al tuo SEO, dovrai anche assicurarti che i tuoi clienti si sentano davvero come se stessero accedendo a un sito Web dal proprio paese. Ciò include l’offerta di più valute. Ad esempio, potresti avere un sito Web in inglese ma è probabile che tu voglia attirare clienti dal Regno Unito, dagli Stati Uniti, dall’Australia e da qualsiasi altro paese di lingua inglese. Pertanto, dovrai offrire le valute per ciascuno di questi paesi. WPML ti consente di creare questa funzione.

Cambio valuta Zespoke

Cambio valuta Zespoke Euro

Inoltre, potresti voler includere i costi di spedizione nel prezzo totale del prodotto che stai vendendo al fine di ridurre il tasso di abbandono del carrello. In effetti, i costi di spedizione extra o imprevisti sono la causa dell’abbandono del carrello più che 50% del tempo. La soluzione è nascondere le classi di spedizione nel punto di acquisto in modo che i potenziali clienti non ricevano una brutta sorpresa con un aumento del prezzo.

Infine, dovrai anche essere consapevole dei diversi dialetti in una lingua. Ad esempio, in inglese americano, riempi la tua auto di benzina mentre le persone nel Regno Unito la chiameranno benzina. Fornire questa familiarità agli utenti creerà fiducia nel tuo marchio, aumentando la probabilità che acquistino i tuoi prodotti.

Quando si tratta di tradurre il sito Web aziendale per rispondere prima ad alcune domande su come si desidera affrontarlo. In quali lingue stai traducendo, chi lo tradurrà, quale plugin utilizzerai? Per riassumere, ecco alcuni suggerimenti per aiutarti:

  • Cerca i paesi da cui stai ricevendo più traffico
  • Evita la traduzione automatica da solo e usa un traduttore professionista o combina i due
  • Scegli un plug-in affidabile come WPML
  • Ricorda di tradurre l’intero sito Web, inclusi URL, meta descrizioni, stringhe e tutto il resto
  • Assicurati di localizzare completamente il tuo sito Web offrendo più valute, nascondendo le classi di spedizione e molto altro

Seguendo questi passaggi chiave avrai un sito di e-commerce con più vendite che mai in tutto il mondo.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me