Suggerimenti per migliorare la funzionalità di WordPress per il tuo sito Web

Suggerimenti per migliorare la funzionalità di WordPress per il tuo sito Web

Installare un tema sul tuo sito basato su WordPress o semplicemente avviarlo online senza la corretta ottimizzazione non è sufficiente per ottimizzare la funzionalità di WordPress e renderlo davvero utilizzabile. Il pubblico del web è diventato molto esigente e esigente.


Stanno cercando le risorse online ottimizzate per la velocità, funzionali ma di bell’aspetto che forniscono ogni informazione e funzionalità che stanno cercando. Quando crei un sito WordPress utilizzabile e funzionale, presta attenzione ai seguenti 10 suggerimenti principali.

1. Scegli il miglior host

È qui che inizia la storia. Un hosting potente e affidabile è un fattore determinante per una migliore funzionalità di WordPress. Ci sono molte opzioni tra cui puoi scegliere. Alcuni di essi sono più economici di altri, inclusi diversi set di funzionalità nei piani tariffari. Per aiutarti a scegliere l’host migliore in grado di soddisfare i requisiti del tuo sito Web, dai un’occhiata alla seguente lista di controllo.

  • Scegliendo il miglior tipo di hosting, considera il budget del tuo progetto e la quantità di dati che devi condividere sul tuo sito. Sebbene a molti sviluppatori non piaccia l’hosting condiviso a causa del fatto che è necessario condividere lo spazio con altri siti, questa è la scelta perfetta per i progetti Web più piccoli che non hanno un flusso di entrate costante. Questo può essere un ottimo punto di partenza per quei siti che stanno solo cercando di raggiungere un nuovo pubblico.
  • Vulnerabilità. È importante scegliere un hosting che offra backup regolari e sicuri. I siti WordPress sono vulnerabili alla pirateria informatica. Quindi, per essere sicuro che tutte le preziose informazioni del tuo sito siano protette e protette, scegli il piano di hosting che include backup regolari.
  • Caricamento rapido della pagina. Seleziona il piano di hosting che include il sistema di memorizzazione nella cache e le elevate velocità di caricamento della pagina. Se non desideri che i tuoi clienti partano per i siti dei concorrenti, non farli attendere più di 2 secondi fino al caricamento della pagina Web.

2. Installa i plugin in modo selettivo

In effetti, non avrai difficoltà a cercare la soluzione ottimale per aggiungere funzionalità specifiche di WordPress al tuo sito. Ci sono migliaia di plugin gratuiti e altrettanti plugin premium tra cui scegliere a tutti gli effetti. Inoltre, molti premium Modelli di pagine WordPress sono caricati con estensioni che si adatteranno per scopi specifici. Ad esempio, questo può essere un modulo di prenotazione online, un dispositivo di scorrimento, un modulo di contatto WordPress, LMS, un localizzatore di negozi WordPress, ecc..

Anche se ci sono così tanti plugin fantastici, sii selettivo. Installa solo i plug-in necessari e prova a condensare le funzionalità in un plug-in, se possibile. Avere molti plug-in non è sempre male, ma aumenta la quantità di sforzo che dovrai fare durante il test degli aggiornamenti.

3. Usa design reattivi

Come sistema di gestione dei contenuti, WordPress non è una soluzione ottimizzata per i dispositivi mobili. Per farlo apparire e sentire perfettamente su tutte le dimensioni dello schermo, è necessario installare alcuni plug-in di terze parti nella dashboard del tuo sito. Fortunatamente, ci sono molti temi WordPress reattivi tra cui scegliere, sia gratuiti che premium.

Temi WordPress reattivi per funzionalità WordPress - Monstroid

Con il crescente spostamento della comunità Web verso l’uso dei dispositivi portatili, è indispensabile che ogni sito sia ottimizzato per i dispositivi mobili. Inoltre, i progetti mobile-first stanno diventando molto più utili soprattutto per la funzionalità di WordPress. Usandoli, potresti essere certo che ogni informazione fornita sulla pagina web sia visualizzata correttamente e non ingombra la pagina.

4. Integrazione con i social media

Difficilmente troverai una persona che non ha un account in nessuna delle reti di social media popolari. Integrando il tuo sito WordPress con le opzioni dei social media, lo rendi più utilizzabile per il tuo pubblico. Inoltre, aumenti le possibilità che più persone si impegnino con il tuo marchio.

  • Le opzioni di condivisione social consentono ai clienti di condividere la parola sui loro dati preferiti con un solo clic.
  • I widget dei social media mostrano le ultime pubblicazioni direttamente sulle pagine del tuo sito.
  • Grazie alla funzionalità di accesso social, non è necessario compilare i moduli di registrazione.

Integrazione sociale per funzionalità WordPress

Molti temi hanno almeno l’integrazione di base dei social media tramite widget o un modulo intestazione / piè di pagina. Ma è molto facile aggiungerlo tu stesso con un plug-in WordPress per social media. Una volta trovato il plug-in adatto a te, utilizza questi suggerimenti dal nostro blog per aumentare la tua presenza:

  • Nozioni di base di marketing sui social media per il tuo sito Web WordPress
  • Come monitorare Social Media Analytics con WordPress
  • Come aumentare i follower sui social media dal tuo sito WordPress

5. Utilizzare l’animazione HTML5

È passato un decennio dall’annuncio ufficiale la morte di Flash. Nel Web di oggi, è meglio migliorare il tuo sito Web con l’animazione HTML5 per una serie di motivi. Prima di tutto, i motori di ricerca non vedono gli elementi basati su Flash del tuo sito.

Con quale frequenza aggiorni Flash Player? Non riesci a ricordare l’ultima volta che l’hai fatto? Lo stesso vale per la maggior parte degli utenti Web. La maggior parte di noi utilizza i player Flash obsoleti, che non supportano gli effetti di animazione Flash con cui hai migliorato il tuo sito. Inoltre, l’animazione HTML5 è ottimizzata per dispositivi mobili, il che aumenta le possibilità che il tuo sito appaia più interattivo.

6. Rendi la tua navigazione facile e ovvia

Dovrebbe essere facile per i visitatori che visitano il tuo sito per la prima volta trovare le informazioni necessarie in pochi secondi. I modelli di navigazione intuitivi e riconoscibili miglioreranno l’esperienza di navigazione degli utenti, rendendo così la tua risorsa web più intuitiva.

Non reinventare la ruota quando pensi agli elementi di navigazione del sito Web che dovrebbero essere presenti sul tuo sito. È sempre una buona idea posizionare il pannello di navigazione nella parte superiore della pagina. Questo è esattamente dove gli utenti si aspettano di trovarlo. Inoltre, aggiungi la casella di ricerca basata su Ajax accanto al pannello di navigazione principale del tuo sito. Migliora il tuo sito con l’elenco delle categorie nella barra laterale, negli archivi e nel breadcrumb.

7. Design semplice e pulito

Quando costruisci o rinnovi il tuo sito WordPress, tieni a mente una semplice regola: i visitatori del sito cercano la funzionalità di WordPress sul modulo. Quindi, quando lavori sul design del tuo sito, poniti una semplice domanda: “Un design come questo confonderà il mio visitatore?” Se esiti a rispondere a questa domanda, potrebbe essere meglio per te optare per una strategia diversa.

Semplice ed elegante design WordPress

Alla gente piacciono i progetti prevedibili. A loro piace vedere determinati elementi in determinati luoghi. Se ciò non accade, diventano frustrati e confusi, il che li porta a partire per i siti dei concorrenti.

8. Utilizzare un CDN

Assicurati che la velocità del tuo sito Web sia all’altezza dei tuoi concorrenti utilizzando una CDN. Questa è una parte cruciale per accelerare WordPress e poiché ci sono così tanti servizi CDN gratuiti tra cui scegliere, non hai scuse per non provarlo.

Una CDN è una rete di distribuzione di contenuti in genere situata in tutto il mondo che fornisce i contenuti del tuo sito Web statico (come immagini o CSS) ai tuoi lettori più velocemente di quanto il tuo server web possa fare. Puoi leggere ulteriori informazioni sui vantaggi della CDN, ma in generale è una buona idea per ogni sito Web (WordPress o meno). In effetti – usiamo Cloudflare qui su WPExplorer e ha funzionato benissimo per noi.

9. Concentrati sul SEO

Funzionalità WordPress: SEO

Per favore, non trascurare il SEO. È davvero così importante come dicono le persone. L’ottimizzazione dei motori di ricerca richiede molto tempo e sforzi per padroneggiare, ma ci sono tonnellate di plug-in, guide e suggerimenti online per aiutarti a iniziare. Ecco alcuni dei nostri preferiti:

  • Come utilizzare Yoast SEO per rafforzare le classifiche dei motori di ricerca
  • Strategie SEO WordPress essenziali per migliorare le classifiche
  • I migliori consigli SEO per WordPress per le nuove imprese
  • 10 suggerimenti SEO per WordPress per ottenere più traffico sul tuo sito web
  • Suggerimenti SEO video per ottenere il massimo dai tuoi video WordPress
  • Più altro sul nostro blog SEO

10. Non dimenticare di aggiornare

Infine, non dimenticare di mantenere aggiornati l’installazione, il tema e i plug-in di WordPress! L’aggiornamento di WordPress non è solo un importante suggerimento per la sicurezza di WordPress, ma garantisce anche la disponibilità di tutte le ultime correzioni di bug e delle nuove funzionalità (il che contribuisce notevolmente a migliorare la funzionalità di WordPress).

Considerazioni finali sulla funzionalità di WordPress

WordPress è un potente sistema di gestione dei contenuti, utilizzato da oltre il 30% dei siti Web disponibili sul Web contemporaneo. La crescente community di WordPress offre più strumenti e utili consigli su come rendere il tuo sito più funzionale e utilizzabile. Speriamo che i suggerimenti che abbiamo discusso in questo post ti aiuteranno a ottimizzare correttamente il tuo sito e aumentare il coinvolgimento degli utenti.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map