Suggerimenti chiave per la creazione di un sito Web aziendale con WordPress

Suggerimenti per la creazione di un sito Web aziendale con WordPress

Un sito Web aziendale è una necessità per chiunque cerchi di creare un nome per se stesso o per la propria azienda in questo mondo moderno. Come tale, sicuramente non è qualcosa che dovrebbe essere preso alla leggera. Mentre un buon sito web può aiutare ad attirare nuovi clienti, uno cattivo può allontanarli. Ecco perché ho compilato un elenco di quattro suggerimenti indispensabili che devi conoscere prima di creare il tuo sito Web aziendale con WordPress. È più facile di quanto pensi!


1. Definisci lo scopo del tuo sito web

Capire qual è lo scopo del tuo nuovo sito può sembrare un punto di partenza ovvio, ma molte persone entrano nel processo di costruzione del sito Web senza sapere esattamente cosa vogliono trasmettere sul loro sito o come vogliono dirigerlo. Questo può diventare immediatamente evidente a tutti i visitatori che ottieni ed è un modo decisamente brutto per iniziare.

Invece, dovresti passare un po ‘di tempo a considerare ogni aspetto del tuo sito Web e porsi domande come “chi voglio trovare il mio sito web?” e “cosa voglio che facciano i miei visitatori una volta che sono qui?“Questo è un buon esercizio per aiutarti a scoprire non solo come avviare il processo, ma anche come manovrare e apportare modifiche in seguito.

Altre cose da considerare includono la frequenza con cui pubblicheremo aggiornamenti e notizia, se desideri l’opzione di aggiungere a negozio al tuo sito, il modo migliore per raccogliere informazioni dai tuoi utenti e se ne hai bisogno caratteristiche premium come la pianificazione degli appuntamenti o un forum.

Questo può sembrare molto da tenere a mente, ma fintanto che fai le cose un passo alla volta, avrai una buona comprensione delle tue esigenze, oltre a quelle dei tuoi clienti, in pochissimo tempo. Certo, diverse soluzioni come i costruttori di siti Web e diverse piattaforme CMS consentono diverse possibilità e funzionalità. Qui a WPExplorer riteniamo che WordPress sia perfetto per le piccole imprese,

2. Scegli un tema WordPress professionale

Total, un tema WordPress multiuso per infoprenuers

Non importa dove ti trovi nella vita, dovresti sempre sforzarti di portare avanti la tua faccia migliore. Lo stesso vale per il tuo sito web aziendale. Sebbene l’aspetto non sia tutto, contano più di quanto tu possa pensare.

Se stai costruendo il tuo sito Web, è probabile che implementerai un design da un modello o un tema prefabbricato. Ce ne sono letteralmente migliaia tra cui scegliere e variano in stile da elegante e moderno a luminoso e rumoroso. È importante che ti piaccia il tema che scegli, ma è probabilmente ancora più importante che abbia un fascino universale. Questo perché il tuo sito Web è progettato per convertire i tuoi utenti e non per soddisfare le tue preferenze.

Di conseguenza, raccomando di giocarlo in sicurezza, soprattutto quando si tratta di raggiungere un’aura di professionalità. Scegli un modello progettato per essere utilizzato da aziende e aziende. Questi temi creano un aspetto che ispira fiducia e generalmente includono funzionalità aggiuntive e omaggi che potresti trovare utili.

Poiché ci sono così tante opzioni, ti consiglio di confrontare alcuni dei temi principali. Per aiutarti, dai un’occhiata alla raccolta di WPExplorer dei migliori temi WordPress aziendali. È un ottimo punto di partenza e include 20 dei migliori temi gratuiti e premium in assoluto per ogni prezzo. Puoi anche rimandare all’opinione di colleghi di lavoro, amici e persino familiari. Non c’è niente di sbagliato nell’ottenere una seconda opinione.

3. Utilizzare i plugin pertinenti

Le migliori piattaforme di siti Web offrono agli utenti migliaia di plugin gratuiti e a pagamento che possono aiutare a trasformare il tuo sito Web da una pagina statica in una macchina di conversione. Il trucco è trovare i plugin migliori per il tuo sito web aziendale e implementarli correttamente.

Ci sono alcuni plugin che dovrebbero avere tutti i siti web. Questi includono strumenti di sicurezza per aiutare a garantire che il tuo sito sia sicuro da visitare, strumenti di backup per prevenire la perdita di dati se qualcosa dovesse andare storto e strumenti SEO per incoraggiare la promozione del tuo sito Web nei ranghi dei motori di ricerca popolari. Esistono anche molti plug-in più specifici per l’azienda.

MonsterInsights Analytics per WordPress

Il primo strumento che ti consiglio di installare è uno che può fornirti analisi. Strumenti di analisi come MonsterInsights sono un modo essenziale per tracciare chi sta visitando il tuo sito e possono fornirti dettagli importanti su come e perché stai attirando quegli utenti.

MailChimp per WordPress

Quindi, considera di iscriverti a un servizio di email marketing come MailChimp. Un sito Web è un ottimo modo per aiutare a costruire un database di potenziali nomi di clienti, ma se non ne approfitti, è abbastanza inutile. Puoi integrare il servizio direttamente sul tuo sito Web con uno qualsiasi di questi plugin gratuiti per il modulo di iscrizione di MailChimp per raccogliere informazioni per creare un elenco di e-mail senza la necessità di alcuna azione da parte tua.

Prenota Ultra Pro per WordPress

Infine, se è rilevante per la tua attività, puoi implementare una soluzione di pianificazione degli appuntamenti. Invece di richiedere ai tuoi clienti di organizzare riunioni al telefono, il tuo sito web può farlo passivamente per te e aggiornare i tuoi record in tempo reale per assicurarti di non perdere mai un colpo. Strumenti come Prenotazione di appuntamenti Ultra Pro o un altro modulo di prenotazione per WordPress può integrarsi completamente nel software attualmente in uso e i tuoi clienti ne apprezzeranno la convenienza.

4. Scrivere buoni contenuti e mantenere un blog

Creazione di contenuti

L’importanza di un buon contenuto non può essere sopravvalutata. I siti web vivono e muoiono per il lavoro che producono e i migliori contenuti spesso vengono premiati attraverso la condivisione sociale, il posizionamento nei motori di ricerca e i collegamenti esterni.

Ecco perché raccomando che ogni sito Web contenga un blog. Indipendentemente dal campo o dallo scopo del tuo sito Web, un blog è un ottimo modo per attirare utenti che altrimenti non avresti trovato. Questo perché ogni contenuto che crei amplifica l’efficacia e l’importanza del tuo sito.

Certo, non tutti i contenuti sono buoni contenuti. Puoi utilizzare i nostri consigli di blogging professionale per creare contenuti di qualità o assumere un libero professionista per assicurarti di avere qualcuno su cui poter fare affidamento per crearlo per te. Oppure usa il tuo blog per condividere contenuti da altri siti pertinenti. Scoprirai che il blog del tuo sito è la risorsa più preziosa che crei.

Conclusione

Ci siamo persi qualcosa? Hai una domanda? O forse hai altri suggerimenti per le nuove imprese che costruiscono il loro primo sito Web? Condividi i tuoi pensieri nei commenti!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map