Semplici suggerimenti WooCommerce per migliorare ulteriormente il tuo negozio

In questi giorni avviare il tuo negozio online non deve essere solo un sogno. Grazie a WordPress chiunque può creare un negozio online con WooCommerce. È veloce, abbastanza semplice e puoi creare un sito Web dall’aspetto professionale per vendere i tuoi prodotti senza spendere un sacco di soldi. Inoltre, con questi semplici consigli di WooCommerce non dovrai nemmeno assumere un designer per rendere il tuo negozio fantastico.


In questo post riceverai suggerimenti rapidi e semplici per WooCommerce che puoi utilizzare oggi. Per farla breve, ti diremo come migliorare il tuo negozio WooCommerce. Sei pronto a vedere i semplici consigli di WooCommerce che abbiamo per te? Cominciamo!

Suggerimento n. 1: considera la navigazione del tuo negozio WooCommerce

All’inizio, ti consigliamo di appiattire la navigazione del tuo sito web. Cosa significa e perché è così importante? Un’architettura di sito Web piatta riduce il numero di clic che un cliente dovrà eseguire per raggiungere la destinazione desiderata ed è un modello piuttosto popolare. Basta visitare negozi online popolari come ASOS o West Elm per capire cosa intendiamo: mostrano chiaramente i collegamenti alle loro pagine più popolari più qualsiasi contenuto nuovo o altamente pertinente (come vendite o prodotti in edizione limitata).

Con l’aiuto di questa struttura di menu appiattita e ridotta, il numero di clic tra la homepage e il livello più profondo (o la pagina di destinazione del cliente) è notevolmente ridotto. Di conseguenza, un visitatore del tuo negozio online troverà facilmente la pagina necessaria. Inoltre, questo modello di navigazione è un ottimo modo per migliorare la tua SEO poiché semplifica la scansione del tuo sito anche per i robot dei motori di ricerca.

Per illustrare come funziona tutto, immaginiamo la situazione successiva. Ad esempio, il cliente deve eseguire 10 clic prima di trovare una determinata pagina. È un sacco di clic e probabilmente richiederà del tempo. Un visitatore può rinunciare e lasciare il tuo sito per trovare un’alternativa più conveniente. D’altra parte, i robot di Google (e altri noti motori di ricerca) trascorrono solo un tempo limitato sulle tue pagine. Innegabilmente, vorrai che visualizzino il maggior numero possibile di pagine e, preferibilmente, le migliori (quelle per cui vuoi davvero classificare). Sia i clienti che i robot saranno in grado di aprire le pagine necessarie in pochi clic grazie all’architettura piatta. Puoi guardare il tema di Woostroid progettato da TemplateMonster come esempio.

Semplici suggerimenti per WooCommerce: menu appiattito di Woostroid

Informazioni e download Visualizza la demo

La demo del tema principale mostra chiaramente un menu di facile navigazione, nonché sezioni in primo piano per nuovi prodotti e pagine popolari (come Scarpe di Zara, Giacche e una promozione di spedizione gratuita). Nota come un visitatore può aprire le sezioni più popolari con un solo clic.

Suggerimento n. 2: rendere i prodotti rilevabili con categorie e sottocategorie

Quando si tratta dei suggerimenti di WooCommerce, questo è così semplice ma efficace. Sarai scioccato! Uno degli errori più comuni che le persone commettono quando progettano un negozio WooCommerce lo dimenticano di aggiungere categorie e sottocategorie. Quando un cliente visita il tuo negozio è molto probabile che vorrà ordinare gli articoli durante la ricerca e le categorie forniscono un modo rapido per farlo. Inoltre, è possibile utilizzare le sottocategorie per restringere ulteriormente i risultati.

Quindi, perché hai bisogno di pagine di categoria? Il primo grande motivo è per il SEO. Più pagine specifiche hai con parole chiave a coda lunga, più è probabile che i nuovi clienti ti scoprano nei motori di ricerca come Google o Bing. Quindi, pur avendo una categoria di “Abiti” è fantastico, l’aggiunta di sottocategorie per “Abiti neri” e “Abiti da festival pronti per Coachella” ti dà ancora più possibilità di classifica.

Suggerimenti WooCommerce semplici: categorie e sottocategorie di negozianti

Informazioni e download Visualizza la demo

Il secondo motivo è per i tuoi clienti. Ad esempio, supponiamo che tu abbia un negozio WooCommerce che vende libri. Inutile dire che a volte le persone non sanno cosa vogliono. A volte un visitatore aprirà la tua categoria “Romanzi” e vedrà i prodotti più popolari. Tuttavia, dovranno scorrere tutte le tue pagine se non hai categorie e sottocategorie per aiutarle a navigare nel tuo inventario.

Come puoi vedere nella demo del tema WordPress di Shopkeeper sopra, usare le sottocategorie e includerle in un megamenu di facile lettura è un ottimo modo per garantire che i clienti e i robot esaminino il tuo negozio. Quindi non dimenticare le parole chiave pertinenti e utilizzale a tuo vantaggio quando crei le tue categorie (nota: se il tuo tema non include il supporto per i mega menu puoi aggiungerli con il plugin Ubermenu).

Suggerimento n. 3: aggiungi la ricerca live a WooCommerce

Nel tentativo di rendere più facile per i tuoi clienti trovare esattamente ciò che desiderano, ti consigliamo anche di utilizzare la ricerca dal vivo. Con esso, i potenziali clienti saranno in grado di visualizzare i risultati di ricerca più popolari e pertinenti del tuo sito di e-commerce accelerando in tempo reale il processo di acquisto online.

Semplici suggerimenti per WooCommerce: ShoppyStore Ajax Live Search

Informazioni e download Visualizza la demo

Puoi anche aggiungere queste funzionalità a qualsiasi sito usando il Ricerca prodotti WooCommerce o scegliendo un tema che include già questa funzione come il tema ShoppyStore. Se vai alla loro demo puoi provarlo. Digitando solo poche lettere nella casella di ricerca, verranno visualizzati automaticamente i risultati del negozio corrispondenti. Più si digita, più i risultati diventano ristretti.

Suggerimento n. 4: crea le tue descrizioni dei prodotti uniche

Inoltre, è necessario creare un contenuto davvero unico senza incollare. Alla fine, i contenuti duplicati sono un altro errore comune che gli utenti commettono durante la costruzione dei loro negozi WooCommerce.

È molto semplice copiare e incollare il contenuto da una pagina del prodotto a un’altra. Ci sono anche plugin che collegano il tuo negozio WooCommerce al tuo account Amazon Associates per automatizzare il processo. Tanto allettante quanto questo può essere il meglio per evitarlo. Scoprirai che le tue pagine avranno molte più possibilità di ottenere un ranking di ricerca superiore se scrivi le tue descrizioni uniche.

YITH WooCommerce Video in primo piano Plugin gratuito per WordPress

Allo stesso modo, puoi assicurarti che le pagine dei tuoi prodotti risaltino ancora di più se aggiungi immagini o supporti personalizzati. Se usi qualcosa come gratuito YITH WooCommerce plugin video in primo piano puoi persino aggiungere video personalizzati alla tua galleria di prodotti. Basta filmare il tuo video, caricarlo su YouTube o Vimeo e aggiungerlo alla pagina del prodotto utilizzando le opzioni del plug-in.

Suggerimento n. 5: ricorda di migliorare il collegamento interno dei contenuti

Il collegamento interno è sempre stato un must per qualsiasi business online vincente. L’idea è che i visitatori del tuo sito leggano un articolo del blog e facciano clic sui collegamenti ad altri post correlati. Ma oggi stiamo parlando in particolare dei siti WooCommerce, e questo è un altro errore comune dei proprietari di siti Web di eCommerce. È un peccato dato che è super facile aggiungere collegamenti interni nel tuo negozio!

WooCommerce Upsells e Cross-Sells

WooCommerce include opzioni integrate per aggiungere Upsells e Cross-sell ai tuoi prodotti. Upsells sarà raccomandato nella pagina del prodotto come prodotto correlato come qualcosa che potrebbe piacere anche al cliente (esempio: su un vestito rosso potresti voler vendere un vestito rosso più costoso). Le vendite incrociate vengono visualizzate nella pagina del carrello come prodotti complementari (esempio: se un cliente ha aggiunto un costume da bagno al carrello potrebbe anche voler aggiungere occhiali da sole).

Suggerimenti WooCommerce semplici: prodotti correlati Noir

Informazioni e download Visualizza la demo

Inoltre, alcuni temi di WordPress includono pagine di prodotti in stile che ti aiutano a mostrare i prodotti del tuo negozio. Il tema Noir WordPress è un ottimo esempio. Il tema mostrerà automaticamente i prodotti correlati della stessa categoria. Inoltre puoi aggiungere widget WooCommerce alla barra laterale per visualizzare gli articoli più votati che potrebbero interessare anche i tuoi clienti.

Puoi anche fare un ulteriore passo avanti e aggiungere un Confronto prezzi WooCommerce collegare. Questa funzione indispensabile aiuterà i visitatori a confrontare diversi prodotti in base alle caratteristiche principali. Ciò significa che ci saranno più possibilità che l’ospite del tuo negozio WooCommerce comprerà qualcosa (o più volte).

Oltre a contribuire ad aumentare le conversioni invitando i clienti a visualizzare più pagine, il collegamento interno è utile anche per la SEO. Utilizzando i collegamenti interni, puoi guidare i bot dei motori di ricerca per trovare più pagine che scansionano più in profondità nel sito WooCommerce che hai creato. Non dimenticare di aggiornare il contenuto del tuo negozio WooCommerce se aggiungi manualmente dei collegamenti. Le statistiche mostrano che ci sono quasi il 40% dei siti che hanno problemi con i collegamenti interrotti, che è comunemente causato dalla rimozione di prodotti collegati.

Suggerimento n. 6: assicurati che le tue recensioni siano reali

Abbiamo coperto più della metà dei nostri consigli su WooCommerce, ma questo è molto importante. Oggi la prova sociale è un fattore determinante per sapere se un cliente acquista o meno un articolo specifico e una delle forme più potenti di prova sociale sono le recensioni. Preferibilmente molti quelli positivi. Ma quando un potenziale cliente vede ovviamente recensioni false su un prodotto, può essere scoraggiante. Hai visto sicuramente prodotti con recensioni discutibili? Che siano solo perfettamente formulati (o il contrario – confusi in modo confuso) per essere veri?

Suggerimenti WooCommerce semplici: recensioni verificate

Assicurati che gli utenti possano fidarsi delle recensioni pubblicate sul tuo negozio verificando le recensioni. Un modo semplice per farlo è selezionare la casella in WooCommerce> Impostazioni> Prodotti in modo che solo i veri “proprietari verificati” che hanno acquistato il prodotto dal tuo negozio e registrato per un account possano lasciare una recensione. Oppure puoi installare un plugin come Recensioni TrustedSite in modo che una terza parte possa richiedere e controllare le recensioni. In questo modo non solo raccogli recensioni autentiche e reali, ma ne avrai molte.

Suggerimento n. 7: informazioni sulle pagine esaurite?

Inutile dire che ogni sito di eCommerce si imbatterà nel fortunato problema dei prodotti esauriti. Se è solo per pochi giorni, probabilmente non è un grosso problema, ma cosa succede se sai che ci vorranno mesi prima di poter rifornire? In una situazione simile potresti voler rimuovere beni che non vuoi più vendere. Questi motivi possono essere diversi ma alla fine hai la stessa domanda. Cosa dovresti fare con le pagine dei prodotti per articoli esauriti o rimossi? Logicamente, li vuoi eliminare. non vuoi deludere i tuoi acquirenti, ma non essere affrettato! C’è un’altra opzione.

Dovresti sapere che l’eliminazione dei prodotti esauriti riduce il numero di pagine di classificazione sul tuo sito web. Ciò significa che stai riducendo anche la visibilità del tuo negozio WooCommerce. Inoltre, se un giorno l’articolo fosse di nuovo disponibile?

Semplici suggerimenti per WooCommerce: i tuoi reindirizzamenti SEO per prodotti esauriti

Invece ti consigliamo di reindirizzare la pagina del prodotto esaurito a una diversa ma simile. Di conseguenza, offrirai entrambi i tuoi prodotti e avrai l’opportunità di riattivare la vecchia pagina, se necessario. Il modo più semplice che abbiamo trovato per reindirizzare le pagine è con un plug-in SEO. Se stai usando Yoast SEO questa opzione è disponibile dalla dashboard di WordPress in SEO> Reindirizzamenti. Se pensi che il prodotto sia andato per sempre, dovresti utilizzare un reindirizzamento 301 permanente, ma se pensi che sia solo questione di pochi giorni o settimane un reindirizzamento temporaneo 307 potrebbe essere migliore.

Suggerimento n. 8: velocizza il tuo negozio WooCommerce

Sicuramente, hai fatto un ottimo lavoro per configurare il tuo sito e-commerce. Tuttavia, è necessario che funzioni il più velocemente possibile per molte ragioni. Innanzitutto, migliora il tuo SEO. I motori di ricerca come Google tengono conto dei tempi di caricamento della pagina. È più probabile che una pagina che si carica in un secondo o due si posizioni più in alto rispetto a una pagina che ne impiega trenta. In secondo luogo, oggi anche un ritardo di 5 secondi farà desiderare ai tuoi clienti di partire ed è uno dei principali fattori che contribuiscono ad aumentare la frequenza di rimbalzo.

Per accelerare il tuo sito Web, prima prova la velocità della tua pagina in Page Speed ​​Insights di Google o con un altro strumento gratuito. Questo ti mostrerà il tempo di caricamento per la pagina che hai inserito e ti fornirà diversi suggerimenti per accelerarlo.

Quindi segui i suggerimenti! È possibile che devi semplicemente ottimizzare le immagini. Molti proprietari di negozi commettono l’errore di caricare immagini enormi e di alta qualità. Mentre questi sembrano grandi, ci vogliono anni per caricare, soprattutto per gli utenti mobili. Scegli invece una dimensione dell’immagine ragionevole, rendila un JPEG ed eseguilo tramite un ottimizzatore di immagini. Quindi utilizza una CDN per consentire il caricamento più rapido dei tuoi contenuti (ecco i nostri servizi CDN gratuiti preferiti per WordPress).

Suggerimento n. 9: aggiungi utili funzionalità con i plugin

Mentre ti consigliamo di scegliere un primato tema WooCommerce reattivo per cominciare, sappiamo che potrebbe non essere possibile trovare una soluzione perfetta. Ma non preoccuparti: esiste una soluzione semplice per avere il negozio WooCommerce dei tuoi sogni.

Tema WordPress per eCommerce di New York

Informazioni e download Visualizza la demo

Per prima cosa scegli un tema simile a come desideri il tuo negozio. Preferibilmente un tema con opzioni di stile integrate. Ad esempio, il tema di New York include il pieno supporto di WooCommerce, oltre a opzioni di stile punto e clic front-end (grazie all’editor CSS Yellow Pencil incluso). In questo modo puoi facilmente modificare caratteri e colori senza dover imparare alcun linguaggio di codifica.

Successivamente, controlla questo elenco delle migliori estensioni e componenti aggiuntivi di WooCommerce per aggiungere alcune funzionalità che potresti desiderare o di cui hai bisogno nel tuo negozio.

WooCommerce Checkout Manager

Ad esempio, potresti voler aggiungere più opzioni alla tua pagina di pagamento. In questo caso un plug-in specifico come il WooCommerce Checkout Manager è un’ottima scelta. Con questo plugin installato puoi personalizzare la tua pagina di checkout rimuovendo o aggiungendo campi personalizzati. Il plug-in consente inoltre di aggiungere tariffe personalizzate (basate su percentuali, campi singoli o persino caselle multiple), campi condizionali, caricamenti di file e notifiche e-mail.

Ma questo è solo un esempio specifico. Indipendentemente dalle tue esigenze, è probabile che ci sia un plug-in per le funzionalità che desideri. Aggiungi abbonamenti, sconti, riferimenti, scrolling infinito e altro ancora. Non impazzire e installare troppi plug-in: spesso puoi trovare un plug-in con più funzionalità che desideri e meno plug-in hai meno possibilità ci sono per un conflitto (ma questo è solo il nostro consiglio).

Altri suggerimenti WooCommerce?

Questi erano tutti consigli di WooCommerce che sicuramente ti aiuteranno a creare un meraviglioso negozio WooCommerce. Come puoi vedere, non sono troppo complicati e puoi certamente gestirli anche senza esperienza nella creazione di siti Web. Quindi vai avanti e migliora il tuo sito di e-commerce oggi!

Ma prima di partire, hai domande o altri suggerimenti su WooCommerce da aggiungere? Ci piacerebbe sentirti nei commenti qui sotto!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map