Se dovessi scegliere un tema WordPress gratuito o Premium

Se dovessi scegliere un tema WordPress gratuito o Premium

Se stai appena iniziando un nuovo progetto, può essere difficile decidere se optare per un tema WordPress gratuito o premium. Sebbene i temi premium siano generalmente considerati la scelta migliore, in realtà non è sempre così.


In questo articolo, confrontiamo temi gratuiti e premium con criteri di prezzo, supporto, sicurezza e aggiornamenti, usabilità e qualità. Consideriamo anche i vantaggi della scelta di un tema freemium. Quindi iniziamo…

Rapporto qualità-prezzo

Totale

Il prezzo è la differenza evidente quando si sceglie un tema WordPress gratuito o premium. Molte persone che hanno appena iniziato sono caute nel pagare un nuovo tema quando non sanno se il loro progetto funzionerà davvero.

Tuttavia, sebbene inizialmente un tema gratuito sia “gratuito”, la realtà è che se si desidera creare un sito Web professionale o redditizio, è necessario effettuare acquisti altrove. I temi gratuiti, nel complesso, non sono dotati di funzionalità estese. Quindi potrebbe costare molto di più rispetto al prezzo di un tema premium per aggiornare il tuo sito Web con i plug-in premium necessari per un sito Web pienamente efficace.

I temi premium spesso includono anche numerosi extra nascosti, che li rendono un ottimo rapporto qualità-prezzo. Molti temi premium sono dotati di plugin premium già incorporati. Ad esempio, il nostro tema Total viene fornito con Visual Composer, Slider Revolution e altro, incluso senza costi aggiuntivi (inoltre gli aggiornamenti dei temi sono gratuiti a vita).

ThemeForest offre una selezione di offerte su hosting e domini se acquisti uno dei loro temi premium. Oppure, se ti iscrivi a un club tematico come WPMU DEV, avrai accesso a una serie di extra come plug-in, supporto, sicurezza e altro.

Suggerimento: Cerca esattamente cosa è incluso in un tema prima di scaricarlo per evitare delusioni e spese extra.

Supporto dagli sviluppatori

Supporto

Uno dei contrasti più evidenti tra temi gratuiti e temi premium è il supporto offerto. Gli sviluppatori di temi gratuiti hanno un budget estremamente limitato. Ciò può comportare l’impossibilità di fornire un supporto immediato di alta qualità. Sebbene l’aiuto sia generalmente disponibile, l’assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7, non è un servizio che generalmente offre temi gratuiti.

I temi premium, nel complesso, hanno team di sviluppatori più grandi, sistemi di supporto migliori in atto o una combinazione di entrambi. Solitamente vengono offerti video tutorial e documentazione, forum e supporto via e-mail, e molti forniscono assistenza 24 ore su 24. Quindi, se gestisci un’attività online o non hai una vasta esperienza con WordPress, un tema premium con il massimo supporto potrebbe essere la strada da percorrere.

Suggerimento: Controlla sempre come è supportato un tema prima di prendere una decisione finale.

Sicurezza e aggiornamenti del sito Web

Repository WordPress

Si presume generalmente che i temi premium siano più sicuri dei temi gratuiti. Tuttavia, non è sempre così.

Temi gratuiti per WordPress in Repository di WordPress passare attraverso un rigoroso processo di revisione. Ciò garantisce che i temi disponibili nel repository siano di alto livello e che gli elementi di sicurezza siano la parte principale dei criteri.

I temi premium possono essere più un miscuglio con sicurezza, poiché chiunque può creare un tema premium e venderlo. Tuttavia, se acquisti il ​​tuo tema da rinomati sviluppatori o un noto negozio di temi (come Themeforest, StudioPress, Anariel Design, Elegant Themes, ecc.), Dovresti riuscire a dormire facilmente.

I temi premium di rinomati sviluppatori sono, nel complesso, i temi più sicuri disponibili. Queste aziende dispongono di grandi budget e numerosi sviluppatori dedicati alla sicurezza. I bug vengono individuati e risolti rapidamente, in quanto eventuali violazioni della sicurezza potrebbero avere un grave impatto sulle future vendite del tema.

I temi premium vengono in genere aggiornati più regolarmente. Gli aggiornamenti sono spesso in risposta alle principali modifiche di WordPress e alle più recenti vulnerabilità della sicurezza. Il ciclo di aggiornamento tende a non essere regolare o coerente con i temi gratuiti. Quindi, più il tema diventa vecchio, più è aperto alle violazioni della sicurezza.

Suggerimento: Acquista sempre temi premium da fonti affidabili e temi gratuiti dal repository WordPress per garantire un tema sicuro e di alta qualità.

Qualità del design e della funzionalità del tema

ThemeForest

La qualità del design può differire notevolmente tra un tema WordPress gratuito o premium. Nel complesso, i temi premium popolari offrono un livello superiore di qualità. I design sono professionali nel loro layout ed estetica, le caratteristiche e le funzionalità avanzate sono integrate e l’attenzione è focalizzata sull’usabilità.

Detto questo, alcuni temi premium vanno troppo oltre, tra cui un sacco di funzionalità che è meglio servita dai plugin. Ciò causerà un gonfiamento del tema, rallentando il tuo sito e influenzando le sue prestazioni. E se decidi di cambiare tema in futuro, la migrazione dei tuoi contenuti non sarà un processo facile.

Un altro punto da considerare quando si sceglie tra un tema WordPress gratuito o premium è che in realtà potresti non aver bisogno di molte delle funzionalità fornite da molti temi premium. Se opti per un tema leggero e gratuito, puoi facilmente installare alcuni plugin di WordPress per apportare alcuni miglioramenti impressionanti. Investendo in page builder e altri plug-in avanzati, puoi aggiornare rapidamente l’aspetto del tuo sito e aggiungere le funzionalità extra di cui potresti aver bisogno.

Suggerimento: Leggi le recensioni dei temi per comprendere bene la qualità e il rendimento complessivo di un tema.

usabilità

Ventisette

L’usabilità di un tema WordPress è un fattore estremamente importante da considerare quando si seleziona un nuovo tema per il sito Web WordPress. Sfortunatamente, l’usabilità per i creatori di siti e per gli utenti del sito può essere qualcosa che manca con un tema gratuito. Tuttavia, se hai un’esperienza limitata nell’uso di WordPress, questo potrebbe funzionare a tuo favore. La semplicità dei temi gratuiti e la mancanza di funzionalità, spesso li rendono veloci e facili da configurare.

Gli sviluppatori di temi premium tendono a concentrarsi sulla progettazione di temi con un’usabilità impressionante, sia nella parte anteriore che in quella posteriore. L’usabilità di back-end premium ti farà risparmiare molto tempo e fatica quando lavori sul tuo sito. E, soprattutto, ti permetterà di goderti il ​​processo di personalizzazione. Un’esperienza utente efficace e di successo per i tuoi visitatori aumenterà anche il tempo dell’utente sul sito e migliorerà le conversioni del sito.

Suggerimento: Dai un’occhiata alle demo dei temi per avere un’idea dell’esperienza dell’utente visitatore.

Considerazioni finali su un tema WordPress gratuito o Premium

Non sei ancora sicuro di pagare per un tema premium sin dall’inizio? Quindi un tema freemium potrebbe essere una buona scelta per te. Un tema freemium è un tema gratuito che può essere aggiornato in qualsiasi momento. Ciò significa che, se in futuro, deciderai di aver bisogno delle caratteristiche e funzionalità avanzate di un tema premium, puoi facilmente passare alla versione premium senza dover migrare effettivamente su un nuovo tema.

Ora dovresti avere una buona idea di ciò che offrono temi WordPress gratuiti e premium. Qualunque opzione tu scelga, assicurati di fare la tua ricerca. E scarica sempre il tuo tema da una fonte attendibile.

Sceglierai un tema WordPress gratuito o premium per il tuo progetto? O è un tema freemium l’opzione migliore per te? Si prega di condividere le vostre opinioni nei commenti qui sotto.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map