Monitoraggio di uptime e downtime in WordPress

Hai un sito Web eccezionale e hai lavorato duramente per sviluppare la tua base di lettori. Ma sei sicuro che il tuo sito Web sia sempre attivo e funzionante? Questo è lo scopo del sito Web, giusto? Un sito Web deve essere sempre disponibile per la visualizzazione e il tempo di attività del sito Web è importante per conservare e aumentare il traffico. Altrimenti, perderai i clienti e la credibilità del tuo sito Web è destinata a diminuire.


I servizi di hosting pubblicizzano spesso il 99% di uptime, ma tengono conto del fatto che un downtime dell’1% significa poco più di 3,5 giorni. E se questo viene suddiviso in una serie di istanze di downtime, si appesantirà la classifica. Quindi è necessario monitorare il tuo sito Web su base continua per assicurarsi che sia costantemente attivo e funzionante. Diventa importante tenere traccia dei tempi di attività e dei tempi di inattività del sito Web.

Il numero e il tipo di test per il monitoraggio dei tempi di attività possono variare: dai semplici controlli HTTP ai controlli di backend complessi per monitorare più di 50 punti di controllo contemporaneamente. Alcuni test che vengono generalmente eseguiti,

  • Test di Ping Monitor che essenzialmente ti farà sapere che il tuo sito è attivo e funzionante e controlla la velocità della rete. Le velocità sub par non sono buone e quasi uguali ai tempi di inattività.
  • Test HTTP che ti farà sapere che esiste un reale scambio di dati tra Internet e il computer.
  • Server DNS Monitor che verifica che l’indirizzo DNS del tuo sito Web e l’indirizzo del tuo sito siano identici. Gli errori di rete e di protocollo saranno rilevati usando questo test.
  • Monitor della porta del protocollo di controllo della trasmissione che verifica la trasmissione di dati da un dispositivo all’altro su Internet.

Gli errori possono essere rilevati e i siti Web verranno avvisati.

Esistono servizi gratuiti, a pagamento e freemium che monitorano i tempi di attività. Alcuni plugin possono anche essere usati. Questi servizi e plugin controlleranno il tuo sito web a intervalli regolari e ti avviseranno se il sito è inattivo. La frequenza dei controlli e la modalità di avviso possono variare. Alcuni servizi e plugin popolari sono dettagliati in questo articolo.

Pingdom

Pingdom è un fornitore di servizi di monitoraggio delle prestazioni del sito web di prim’ordine di fiducia come Google e Apple. Con Pingdom, non dovrai imparare da terzi che il tuo sito web è inattivo. Se i pacchetti standard non ti soddisfano, puoi elaborare un pacchetto personalizzato con loro per il tuo sito Web in base al volume e alla necessità di un supporto premium.

Pingdom 2

Pingdom ha installato oltre 60 server probe in tutta America ed Europa per il monitoraggio di siti Web e servizi correlati. I tempi di inattività o le interruzioni vengono rilevati quasi immediatamente poiché la frequenza dei controlli è solo di un minuto. Questi errori vengono controllati due volte prima di essere avvisati, quindi il numero di falsi avvisi viene ridotto. Utilizzando l’analisi radice, puoi ridurre il tempo impiegato per rimettere in piedi il tuo sito web.

Esperienza dell’utente finale reale da diverse posizioni, apportare modifiche alle pagine e tenere traccia del tempo di caricamento per ogni modifica, monitoraggio delle transazioni e analisi della causa principale sono alcune delle funzionalità incluse. Questi ti aiuteranno a prendere il controllo del tuo sito web.

Più di 700.000 utenti in tutto il mondo usano Pingdom. Se non sei sicuro, puoi usufruire della prova gratuita di 30 giorni. I pacchetti premium partono da $ 13,95 al mese.

DownNotifier

DownNotifier è uno strumento che puoi utilizzare per monitorare il tuo sito Web ed essere avvisato di eventuali tempi di inattività. Visita la pagina iniziale di questo fornitore di servizi e compila l’URL del sito Web da monitorare. Riceverai avvisi e-mail di downtime all’ID di posta che fornisci. Per ricevere questi avvisi sul telefono, abilitare gli avvisi SMS. Puoi scegliere di ricevere una notifica quando il sito è off line o quando il sito non contiene un testo specifico. Ho provato a scegliere entrambe le opzioni, ma lo strumento mi ha limitato a una automaticamente.

Down Notifier

Il servizio gratuito controllerà il tuo sito ogni 10 minuti e il monitoraggio premium, ogni minuto. Il pacchetto premium può essere utilizzato per 5 siti Web al costo di $ 14,95 / anno. Puoi anche ricevere rapporti e cronologia dei tempi di inattività.

Monitis

Monitor Us si è unito a Monitis offrire servizi di monitoraggio, analisi e migliori prestazioni del sito Web con piani gratuiti e premium. Esegue 4 controlli – monitoraggio dei tempi di attività, monitoraggio del carico a pagina intera, monitoraggio delle transazioni e tester di stress Web – per mantenere il tuo sito Web al massimo delle prestazioni.

Utilizzando strumenti basati su cloud, vengono eseguiti test di monitoraggio dei tempi di attività per verificare la disponibilità e i tempi di risposta di siti Web, applicazioni e servizi. I controlli vengono effettuati da oltre 30 sedi in tutto il mondo a intervalli di un minuto e si può accedere a una storia di 2 anni.

Monitis

Vengono eseguiti controlli multipli – controlli del contenuto di pagine Web, test di protocolli multipli, test di posta elettronica e controlli IP pubblici – e vengono inviati rapporti di errore istantanei. Quindi sai subito che il tuo sito web è inattivo. Il monitoraggio del caricamento a pagina intera terrà traccia dei tempi di caricamento delle pagine dall’inizio alla fine. È possibile conoscere il tempo di caricamento delle immagini e 404 segnalazioni di errori verranno ricevute quando le pagine non vengono caricate.

La funzionalità di monitoraggio delle transazioni in questo servizio esamina tutti gli aspetti del tuo eCommerce per garantire che non vi siano blocchi in alcuna transazione in aree chiave come la registrazione e il carrello. Per assicurarti di essere pronto per un picco nel traffico, specialmente durante campagne come Super Bowl o Black Friday, guarda attentamente i test di stress Web. Ti darà un’idea di quanto carico può gestire il tuo sito web.

È disponibile una versione di prova gratuita illimitata di 15 giorni e oltre a ciò è necessario creare il proprio pacchetto in base alla frequenza dei controlli e al numero di posizioni da cui deve essere testato. Monitis ha oltre 200.000 utenti, tra cui alcuni nomi commerciali famosi.

Servizio Uptime

Servizio Uptime è un servizio gratuito e basato su abbonamento che monitora la disponibilità e le prestazioni del sito Web utilizzando una rete globale di server. È possibile impostare la frequenza di controllo sul pannello di controllo al momento della configurazione del servizio.

Servizio Uptime

Vengono condotti numerosi controlli: le pagine Web vengono verificate per il contenuto delle parole chiave, i test Ping per verificare la connettività a livello IP, i server Web (HTTP e HTTPS) e i test di collegamento, i test del server POP 3 per il recupero della posta elettronica, i test del server SMTP per l’invio di e-mail, Test server IMAP per la gestione di “caselle postali”, test server Download (server FTP), test server DNS e MySQL a livello di protocollo e test server personalizzati per monitorare qualsiasi protocollo TCP / IP. Per l’account gratuito, puoi scegliere qualsiasi servizio o porta per il test.

Rapporti periodici di attività e prestazioni, rapporti mensili dettagliati e riepilogo dell’intero periodo di monitoraggio ti terranno informato sulle prestazioni del tuo sito web. Oltre 50.000 siti Web si sono registrati con Service Uptime per i loro servizi di monitoraggio gratuiti. I pacchetti premium sono disponibili a partire da $ 4,95 al mese.

Sito 24 × 7

Sito 24 × 7 funziona allo stesso modo di altri servizi per garantire che i tuoi clienti possano effettuare transazioni continue da tutto il mondo. Questo servizio può anche controllare gli URL su Internet, Intranet, reti 3G e 4G, in modo da poter monitorare anche le app mobili e i siti Web mobili. Con un’analisi precoce, è in grado di rilevare i produttori di problemi prima che colpiscano gli utenti finali e verificare quali componenti dell’app stanno innescando la prestazione regolare delle transazioni.

Sito 24x7

Il monitoraggio delle applicazioni Web viene effettuato da oltre 50 località globali e viene identificata qualsiasi lentezza. Il caricamento della pagina Web viene analizzato e vengono monitorati servizi critici come HTTP (S), FTP (S), DNS, PING, TCP, SSL, SMTP e POP. Server, reti interne, dispositivi di rete, monitoraggio lato server, server DNS. La scadenza del certificato SSL, il tempo impiegato per l’upload e il download FTP e il monitoraggio del server di posta vengono effettuati frequentemente. Puoi visualizzare tutti i test in tempo reale su una singola dashboard semplicemente aggiornando, senza dover accedere ogni volta al tuo account.

Il piano gratuito include il monitoraggio di base per 5 siti Web ed è disponibile una versione di prova gratuita di 30 giorni. I pacchetti premium sono raggruppati in tre tipi di servizi: monitoraggio del sito Web, monitoraggio del server e monitoraggio delle applicazioni, nonché un pacchetto all-in-one che racchiude tutto.

Ci sono molti più fornitori di servizi e alcuni di essi sono elencati qui. Potresti cercarli:

Plugin WordPress per il monitoraggio di uptime e downtime

I servizi sono fantastici, ma a volte un semplice plug-in può essere altrettanto buono se non migliore, soprattutto se il tuo blog è nuovo e non vuoi ancora investire in un complicato servizio di monitoraggio. Ecco alcuni dei plugin di monitoraggio gratuiti per WordPress che consigliamo.

Jetpack per WordPress

jetpack

jetpack è un plugin con più funzioni, una delle quali monitora anche l’uptime del sito. Viene preinstallato con WordPress e puoi attivarlo. Configuralo in Impostazioni e assicurati di aver inserito l’id e-mail corretto. La modalità di avviso è solo via e-mail, non un metodo ideale. Ma se si separano gli avvisi in una cartella separata, si ha immediatamente una cronologia dei tempi di inattività del sito.

Monitoraggio utente reale da Pingdom

Pingdom Utente reale Monit_

Per sapere come un utente reale in una posizione diversa vive il tuo sito Web, installa Monitoraggio utente reale da Pingdom e configurare un account con pingdom.com. Questo plug-in ti darà preziosi feedback sui tempi di caricamento in diversi paesi e diversi browser. Puoi leggere tutti questi dati dal tuo pannello di controllo. Usa i dati per tonificare le prestazioni del tuo sito web.

Uptime Robot Plugin per WordPress

Impostazioni del robot Uptime

Uptime Robot Plugin per WordPress è un semplice plug-in che consente di visualizzare le statistiche sui tempi di attività dalla dashboard o da qualsiasi pagina o widget. Devi impostare un account con Uptime Robot.com e installare il plug-in e attivarlo. Statistiche e registri possono essere visualizzati da più punti del sito Web inserendo codici brevi.

infine

Vorrei condividere un’altra opzione: un’estensione disponibile su Chrome per monitorare l’uptime del sito. Server Monitor può essere scaricato dal Webstore di app di Chrome.

1

Puoi aggiungere un numero qualsiasi di siti Web per il monitoraggio e puoi controllare lo stato del tuo sito semplicemente facendo clic sull’estensione nel browser. Se il popup è abilitato, qualsiasi modifica dello stato dell’URL verrà immediatamente visualizzata come popup e sarà possibile contattare il proprio fornitore di servizi host.

Ora che sai che ci sono così tante opzioni là fuori per monitorare il tempo di attività del tuo sito, scegline uno qualsiasi e mettili a frutto. Assumi il controllo dei tempi di inattività prima che ti costino denaro, reputazione o clienti. Facci sapere quali strumenti consiglieresti nei commenti qui sotto!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me