Il vero costo di costruzione di un sito Web con WordPress

Il post di oggi fa luce su una delle domande più comuni su WordPress che noob e professionisti pongono sempre. Qual è il costo reale di costruzione di un sito WordPress? Bene, per risolvere questo enigma, inizierò con un racconto perché le storie sono … beh … grandiose. Pronto? Buona.


Se mi concedi, leggi il prossimo paragrafo con quell’accento britannico che tutti amiamo.

Questa volta, mi sono segnato un rivenditore che ospita un account con un host popolare a Middlesbrough, Regno Unito. Dopo avermi distrutto per un paio di giorni, ho deciso di mettermi in affari offrendo hosting WordPress economico. Voglio dire, cos’altro potresti fare con un account di hosting rivenditore gratuito?

WordPress è gratuito

WordPress.org, WordPress con hosting autonomo

Ho creato un sito WordPress e avviato il marketing. Per farla breve, le cose sembravano buone per molti standard perché – il primo giorno – ho ricevuto sei prospettive dal mio collo nel bosco. È un grosso problema considerando che ho condiviso il link sul mio profilo Facebook solo una volta.

L’unico problema? Sono stati cauti da impegnare poiché nella loro comprensione – tutti e sei – WordPress (e tutto ciò che ne deriva) dovrebbe essere gratuito! Una delle prospettive, una signora, era così agitata che ha etichettato la tua davvero un’artista della truffa addebitare una quota annuale per WordPress. Esatto, si è completamente dimenticata della parte di hosting.

È arrivata fino a indicarmi WordPress.com, ma prima che potessi spiegare che non stavo caricando per WordPress ma l’hosting, se n’era andata. Puf! Svanito nel nulla proprio così.

“Smettila di fregarci ragazzi, WordPress è gratuito!” Ovunque tu sia una bella donna, non stavo prendendo in giro nessuno e lo facevo da solo. Non c’erano altri ragazzi coinvolti. Ho imparato la lezione, ho chiuso tutto e ho venduto l’account del rivenditore per l’affitto. Che cosa? La vita è.

Costruire siti Web usando WordPress costa denaro

Consulenza per sviluppatori WordPress

Ti costerà denaro per costruire un sito self-host professionale usando WordPress. Devi considerare costi come un nome di dominio, hosting, design e così via prima di iniziare la tua avventura WordPress. Senza dubbio, puoi iniziare il tuo viaggio di blog gratuitamente su WordPress.com, ma il sapore di WordPress che ottieni lì è fortemente limitato in termini di funzionalità e stile.

Devi anche sopportare le inserzioni forzate e un sottodominio (ad esempio tuoitname.wordpress.com) fino a quando non esegui l’upgrade a uno dei loro pacchetti premium e, ragazzo oh ragazzo, sono ridicolmente costosi o cosa !? Se desideri la stessa flessibilità e le stesse opzioni di un sito Web self-host, dovrai presentarti a un pacchetto VIP: stiamo parlando di oltre $ 5.000 al mese (senza contare una pesante tariffa di installazione per l’avvio)!

Inizia con un piano

Quindi, qual è il costo reale della costruzione di un sito WordPress a tutti gli effetti? Bene, tutto si riduce a te e alle funzionalità di cui hai bisogno. Ricorda, devi iniziare con un piano che risponda ad alcune domande di base come:

  • Qual è lo scopo o l’obiettivo del tuo sito web?
  • Chi è il tuo pubblico di riferimento?
  • Chi è il tuo cliente più ideale (noto anche come persona)?

Il tuo piano informerà ogni attività sul tuo sito WordPress, inclusi sviluppo, strategia dei contenuti, marketing e così via. Alla fine della giornata, tuttavia, e fintanto che parliamo di costi, riserverai del tempo per fare tutto da solo o spenderai denaro per le mani assunte. La scelta è tua.

Tutto sommato, ecco una ripartizione dei costi più comuni che dovrai sostenere per creare un sito WordPress:

  • Per cominciare, è necessario un nome di dominio come wpexplorer.com
  • Un account di web hosting in cui vive il tuo sito web
  • Commissioni per gli sviluppatori o un budget per temi e plugin WordPress premium
  • Generazione di contenuti
  • Spesa per il marketing, ovviamente
  • Un po ‘di educazione su WordPress
  • Servizi di manutenzione come backup e sicurezza
  • Tempo personale che viene fornito con un costo opportunità

Con quel riepilogo che stimola l’appetito, scaviamo e guardiamo i dettagli più fini.

Schema dei costi del sito Web WordPress

Come affermato in precedenza, WordPress potrebbe essere gratuito ma il tuo sito Web non lo è. Ecco una carrellata dei costi.

Nome dominio: $ 15
SSL e privacy del dominio: $ 8+

Il tuo nome di dominio è il modo in cui i potenziali clienti ti trovano sul Web. Pensalo come l’indirizzo commerciale per il tuo negozio digitale, portfolio, agenzia, negozio ecc. Ora, il tuo nome di dominio può essere quello che ti piace, assicurati solo che sia appropriato per i tuoi clienti, accattivante e memorabile. Sai, qualcosa di cui probabilmente potresti fare uno slogan. Tienilo a tre parole max.

Un tipico dominio .com costa circa $ 10-15 dollari all’anno (a seconda del registrar che usi), che si trova sul sito più economico. Puoi anche ottenere un .net, .org, .biz, .guru o dot qualsiasi altra cosa tu voglia, tieni presente che i prezzi variano. Alcuni host web ti collegheranno anche con un dominio gratuito per un anno intero perché scuoti, ma le spese di rinnovo successive ti verranno fuori di tasca.

Quindi abbiamo componenti aggiuntivi complementari come WhoisGuard (privacy) e HTTPS perché non è possibile stabilire un prezzo per l’anonimato e la sicurezza. HTTPS è, infatti, indispensabile se si raccolgono dati sensibili sul proprio sito Web. A proposito, è anche a Metrica del ranking SEO di Google al giorno d’oggi quindi sì, proteggi i tuoi siti ragazzi. HTTPS può costare ovunque da $ 0 (con Let’s Encrypt) fino a $ 960 all’anno per dominio e, in aggiunta, la privacy del dominio aggiunta o WhoisGuard costerà circa $ 8 dollari all’anno per dominio.

Nota: Alcuni pacchetti di web hosting come l’hosting condiviso non supportano HTTPS, quindi verifica prima con la tua società di hosting per evitare delusioni.

Ci sono nomi di dominio ed estensioni che costano una fortuna, ma sei bravo a scatenare la festa con una tipica correzione di nomi a prezzi accessibili. Dopotutto, anche se un dominio costa tra $ 15 e $ 100 all’anno, controlla sia il costo di registrazione iniziale sia il rinnovo annuale per non rimanere bloccato con un’opzione costosa.

Molte persone usano grandi registrar come GoDaddy e NameCheap. Prenditi del tempo per scegliere saggiamente il tuo dominio poiché rappresenterà te e il tuo marchio ora e in futuro.

GoDaddy $ 0,99 Domini .COM

Fai clic qui per ottenere il tuo dominio .COM a soli $ 0,99 per il primo anno da GoDaddy. I domini in genere costano $ 14,99, quindi risparmierai $ 14 il primo anno di registrazione.

Ottieni il tuo nome di dominio per 99 centesimi

Web hosting: Condividi, gestito e altri

In passato, abbiamo esaminato come scegliere il miglior hosting WordPress. Inoltre, abbiamo trattato questo argomento numerose volte, il che significa che dovresti essere ben trattato in questo settore. Per questo motivo, terrò breve questa sezione, ma se non hai letto i nostri post precedenti, ecco il succo:

  • Cosa devi sapere sull’hosting WordPress gestito
  • Come scegliere il giusto hosting WordPress
  • Hosting WordPress consigliato

La scelta dell’hosting perfetto per il tuo sito WordPress, ancora una volta, dipende da te e dalle caratteristiche o dal livello di prestazioni di cui hai bisogno. Un piccolo blog personale richiede minori risorse del server rispetto a un blog multi-autore che serve milioni di visualizzazioni di pagina al giorno.

Alla stessa luce, diversi pacchetti di hosting WordPress hanno caratteristiche diverse e prezzi variabili. Cominciamo con il tipo di web hosting più economico e più comune.

Hosting condiviso: $ 2,95 + al mese

Se stai iniziando con un blog personale e desideri testare le acque, l’hosting condiviso che costa circa $ 5 al mese è la soluzione ideale per te. Le funzionalità sono limitate, ottieni meno energia e sono più inclini a minacce alla sicurezza perché condividi un server con un milione e un altro sito.

Tuttavia, questa opzione è sufficiente per i siti leggeri con bassi volumi di traffico. Le aziende che combattono i denti e le unghie in questa arena includono Siteground e Bluehost.

Bluehost $ 2,95 Hosting condiviso

Con il nostro link esclusivo solo per i lettori di WPExplorer è possibile ottenere un piano di hosting condiviso da Bluehost per soli $ 2,95 al mese per il primo anno (e successivamente si rinnova a soli $ 7,99 / mese). Ciò include un nome di dominio GRATUITO, installazione di WordPress con 1 clic e ottimo supporto 24/7. Inoltre hanno una garanzia di rimborso di 30 giorni, quindi non hai nulla da perdere!

Ottieni $ 2,95 di hosting condiviso

Hosting WordPress gestito: $ 20 + al mese

Questo tipo di servizio è specializzato nei siti WordPress ed è ottimizzato per enormi quantità di traffico che lo rende ideale per siti Web di piccole e medie dimensioni. Questi ragazzi si concentrano interamente su WordPress, il che significa che ottieni sicurezza di alto livello, più potenza e supporto eccezionale tra le altre cose.

I prezzi dell’hosting gestito variano a seconda dell’host, così come le funzionalità di ciascun pacchetto. Puoi trovare l’hosting WordPress gestito a partire da $ 15 (o meno in alcuni casi durante i periodi promozionali), ma in genere i pacchetti saranno compresi tra $ 20-30. Ospitiamo i nostri siti Web con WPEngine e non abbiamo mai avuto problemi.

Motore WP Sconto del 20% più 2 mesi di hosting gratuito

Con il nostro link esclusivo risparmierai il 20% sul tuo primo pagamento per qualsiasi piano di hosting WordPress gestito da WP Engine e riceverai altri 2 mesi di hosting GRATUITO quando selezioni un piano annuale!

Risparmia il 20% in più Ricevi 2 mesi gratis su WP Engine

Media Temple 2 mesi di hosting gratuito

Utilizza il nostro link per ottenere 2 mesi gratuiti con te seleziona un piano di hosting WordPress gestito personale da Media Temple. I piani personali costano $ 20 / mese, quindi risparmierai $ 40 il tuo primo anno.

Ricevi 2 mesi gratis su Media Temple

Naturalmente ci sono tonnellate di altre opzioni di hosting. Altre opzioni di hosting potenti e costose includono:

  • Server privati ​​virtuali – Macchine virtuali che ti offrono il controllo da superutente sul web server. Sono estremamente potenti ma hanno un costo maggiore. Il costo medio è di circa $ 75 dollari al mese. Non condividi le risorse del server con nessuno, ma condividi l’hardware fisico con altri.
  • Server dedicati – Qui, noleggi un web server da solo. Non condividi alcuna risorsa, inclusa l’infrastruttura fisica con nessun altro. Sei il capo e giochi in grandi campionati poiché il prezzo richiesto è di circa $ 150 al mese.

Puoi aspettarti di pagare da $ 90 a $ 150 all’anno per un account di hosting condiviso. Se vai con l’hosting WordPress gestito, l’importo sale da circa $ 360 a $ 1200 all’anno. Nel complesso, e considerando tutte le opzioni di hosting disponibili sul mercato, puoi pagare tra $ 90 e $ 10.000 + (sì, hai letto bene) all’anno a seconda delle tue esigenze. L’hosting gratuito è un no-no definito.

Design e funzionalità

Progettazione di siti Web WordPress

Sicuramente vuoi che il tuo sito Web WordPress si distingua se vuoi mettere la concorrenza al suo posto e fare soldi. Qui hai due opzioni. Puoi:

  • Rimboccati le maniche (o assumi uno sviluppatore) e costruisci il tuo sito da zero completo di funzionalità integrata che dimezza la tua dipendenza dai plugin, o
  • Acquista temi e plugin premium per WordPress e apporta modifiche

Ad ogni modo, spendi tempo e / e denaro.

Web design personalizzato: $ 3.000+

La più costosa delle due opzioni, la creazione di un sito WordPress personalizzato ha i suoi pro e contro. In cima alla lista dei professionisti c’è un design su misura che è completamente personalizzato per il tuo marchio: colori, gusti personali, stile ecc. Con quel piano di cui abbiamo parlato, puoi dare forma al tuo design esattamente come lo vedi con la tua mente occhio.

In secondo luogo, e ancora più importante, puoi ottenere velocità di caricamento più elevate se tu o lo sviluppatore conoscete le sue cose e non tagliate gli angoli con la vostra funzionalità integrata. La codifica eccezionale vince sempre alla grande.

L’aspetto principale, ovviamente, è il fattore prezzo e tempo. Temi e siti WordPress personalizzati non costano poco. Ci vuole anche molto tempo per costruire. Secondo Nathan B. Weller, che ha pubblicato un post davvero bello guida ai prezzi per WordPress su Temi eleganti, puoi aspettarti di tossire tra:

  • $ 3.000 e $ 6.000 per un tema WordPress personalizzato
  • $ 6.000 e $ 15.000 per un sito Web WordPress personalizzato con funzionalità plug-in integrata
  • $ 6.000 e $ 20.000 per un sito di e-commerce WordPress personalizzato
  • $ 12.000 e $ 60.000 + per un’app WordPress personalizzata

Su questioni relative al prezzo, aggiunge inoltre:

Questo approccio funziona meglio quando competenza, visione e bilancio tutti in fila. Clienti, vorrete assicurarvi che questa sia la soluzione di cui avete realmente bisogno prima di far cadere questo tipo di denaro – e controllare i riferimenti!

In poche parole, è evidente che un sito WordPress su misura è fuori dal campo di gioco di molti principianti con budget limitati. È un’ottima soluzione, sì, se hai l’impasto, ma se hai bisogno di una soluzione più economica e relativamente più veloce, siamo lieti di indicarti temi e plugin WordPress premium.

Temi WordPress premium: $ 2+

Da quando WordPress è nato circa un decennio fa, abbiamo visto il tema di WordPress e i mercati dei plugin crescere in modo straordinario. Abbiamo vissuto la nascita di temi e plugin di ogni tipo, forma e dimensione.

Abbiamo meraviglie di una pagina che sono completamente fuori dal mondo, temi enormi che sono come spade a doppio taglio perché spediscono con gonfiore da qui a Timbuktu, e temi WordPress eleganti e affilati con cui è grazioso lavorare. Sto parlando di temi gentili come:

  • I migliori temi WordPress per la pagina di destinazione
  • Temi WordPress per istruzione, apprendimento e corsi
  • 30+ migliori temi WordPress per il giardinaggio e l’abbellimento nel 2016
  • Temi WordPress consigliati

In generale, i temi premium partono da $ 2 su Creative Market o $ 13 da Themeforest, mentre le iscrizioni ai temi di siti Web come Elegant Themes e Themify partono da $ 70. Puoi persino ottenere fantastici temi WordPress come Total per meno di $ 60. Dai un’occhiata anche alla nostra pagina dei coupon WordPress: abbiamo offerte esclusive per molti dei più famosi negozi di temi WordPress, quindi puoi anche fare clic su un link e risparmiare qualche soldo.

Indipendentemente dal tema che scegli, prenditi il ​​tuo tempo per esaminare le tue opzioni. Non acquistare solo un tema perché è carino (anche se dovrebbe essere): assicurati di guardare le caratteristiche del tema, la compatibilità dei plug-in e la qualità del supporto dell’autore prima di effettuare l’acquisto.

Plugin WordPress Premium: $ 5+

Quindi abbiamo plugin WordPress premium che ti consentono di aggiungere qualsiasi funzionalità al tuo sito Web con un singolo un paio di clic. Tutto, dalla SEO alla condivisione sui social, all’e-commerce e all’amministrazione, tra gli altri. Ci siamo occupati ampiamente di quest’area con post fantastici come:

  • I 20 migliori plugin WordPress Drag and Drop Page Builder
  • 30+ migliori plugin di widget WordPress per (quasi) tutto
  • 10 migliori plugin di gestione multi-autore per WordPress
  • Plugin WordPress consigliati

I plug-in WordPress Premium sono relativamente convenienti (a partire da soli $ 5 su Codecanyon) e facili da configurare. Naturalmente, più complesso è il plug-in, più alto è il prezzo, quindi preparatevi per qualche shock adesivo quando si tratta di plug-in ed estensioni di e-commerce che spesso superano i $ 100.

Nota: Se hai un budget limitato o il bootstrap suona alla grande, puoi ottenere temi e plugin WordPress gratuiti su Tema WordPress.org e repository di plugin rispettivamente. Ottieni funzionalità limitate con opzioni gratuite, va bene, ma puoi comunque prendere alcuni plugin e temi eleganti. Hai solo bisogno di scavare un po ‘più a fondo.

Servizi di manutenzione del sito: $ 5+

Costruire il tuo sito WordPress è fantastico, ma è solo l’inizio. Dopo il lancio, devi mantenere il tuo sito WordPress, che ha un costo. Ad esempio, sono necessarie soluzioni di sicurezza e backup in caso di maltrattamenti. Altre attività di manutenzione da considerare includono aggiornamenti, aggiornamenti, spam, ottimizzazioni e collegamenti interrotti tra gli altri.

Puoi mantenere il tuo sito WordPress in buona forma da solo, il che richiede molto tempo o puoi esternalizzare.

Per Backup di WordPress, puoi utilizzare servizi di terze parti come:

  • VaultPress, che gestisce backup e sicurezza per un minimo di $ 99 all’anno
  • Backup Buddy, attualmente costa $ 80 per una licenza per sito singolo di 1 anno
  • BlogVault, che inizia a $ 89 dollari all’anno per le piccole imprese e i blogger
  • O uno qualsiasi degli altri servizi e plugin che delineamo nella nostra migliore guida ai servizi di backup

Superiore Sicurezza di WordPress i servizi includono:

  • Akismet, che inizia a $ 5 dollari al mese (ma è anche incluso nell’abbonamento $ 99 VaultPress)
  • Sucuri, che offre una sicurezza pluripremiata a partire da $ 199,99 all’anno
  • Sicurezza iThemes (gratuito, ma la versione pro inizia a $ 80 all’anno con uno sconto del 25% sulla registrazione
  • WP Security Lock (inizia a $ 147 al mese)

E se non vuoi gestire il tuo quotidiano Manutenzione di WordPress (aggiornamenti a WordPress, temi, plugin, ecc.) puoi anche assumere un’azienda per farlo anche per te. Consulta il nostro articolo sui migliori servizi di manutenzione di WordPress per saperne di più.

Marketing e pubblicità

Marketing, pubblicità, SEO e creazione di contenuti

Premere il pulsante di pubblicazione per la prima volta invierà ondate di eccitazione lungo la schiena, ma questo si dissiperà rapidamente se nessuno arriva a leggere i tuoi contenuti. È necessario investire tempo e denaro nel marketing per ottenere i tuoi contenuti, quindi la tua offerta, notato.

Hai bisogno di SEO, ottimi contenuti e newsletter tra gli altri per diffondere la notizia. Mentre puoi fare marketing a basso costo o gratuitamente, ci vuole molto tempo per ottenere risultati.

Ottimizzazione per i motori di ricerca: $ 69+

Devi ottimizzare il tuo post per i motori di ricerca, che, se fatto bene, ti porterà molto traffico mirato. Puoi utilizzare i servizi di plug-in premium o le opzioni gratuite, anche se quest’ultimo richiederà più tempo. Plugin SEO e suggerimenti da considerare includono:

  • Moz offre tantissimi fantastici strumenti SEO gratuiti, ma il loro servizio Pro (a partire da $ 99 al mese) offre tonnellate in più (c’è una prova di 30 giorni se vuoi provarlo)
  • Yoast SEO, che è gratuito ma la versione premium ti farà tornare tra $ 69 e $ 1499 all’anno a seconda del numero di siti
  • Per suggerimenti su come gestire e migliorare la SEO da solo:
    • Best practice SEO per WordPress per il 2015 e oltre
    • 10 funzioni più importanti di WordPress SEO di Yoast
    • Guida per principianti a WordPress SEO (Post Series)
    • WordPress SEO: classifica superiore nei motori di ricerca
    • Tra molti altri articoli SEO di WordPress

Generazione di contenuti: $ 50 + per articolo

Non mentirò amico, la creazione di contenuti Web efficaci su base regolare non è un compito facile. Chiedimi, lo faccio per vivere, ma non posso lamentarmi perché – le bollette. Questo e io traggiamo molto piacere dalla scrittura. Possiamo dire la stessa cosa di te? Tuttavia, avrai bisogno di nuovi contenuti per convincere Google e vendere i tuoi prodotti / servizi.

Se hai poco tempo o non riesci a scrivere un singolo paragrafo senza morire un gattino, devi investire in un sito Web e assumere uno scrittore freelance. Pagherai una somma ordinata a seconda della complessità del tuo argomento e dello scrittore che assumi, ma non piangere fallo; ne vale la pena. I blog multi-autore hanno un rendimento migliore rispetto alle missioni da solista poiché:

  • Ricevi articoli da esperti
  • Aggiorna regolarmente il tuo blog e
  • Risparmia tempo per altre attività

I buoni post iniziano nella fascia di $ 50-80, ma scrittori più affermati (spesso con follower sociali più grandi e molti blog fantastici che bussano alla porta) caricheranno $ 150 + un pezzo. Puoi strutturare un contratto mensile con il tuo scrittore per ottenere il massimo dal tuo budget. In alternativa, puoi metterti al lavoro e scrivere i tuoi contenuti. Proprio come ballare, scrivere diventa facile una volta che hai preso il ritmo.

Moduli + newsletter: $ 39+

Hai bisogno di moduli per raccogliere informazioni dai tuoi lettori. Pensa al tuo modulo di noleggio, alla tua pagina di contatto, ai sondaggi e alle iscrizioni alle newsletter e a cosa possono fare gli ultimi due per le tue campagne di email marketing. Qui hai un paio di opzioni come:

    • Gravity Forms che si integra con i principali servizi di email marketing
    • WPforms che presenta un’interfaccia di creazione di moduli drag & drop semplicissima

Questi strumenti combinati con un servizio di posta elettronica come MailChimp, Aweber o Mad Mimi può aiutarti a creare un utile elenco di iscritti. E poiché stiamo parlando di marketing, ecco altri post per il tuo piacere:

  • Tendenze di marketing di WordPress: attenzione ai processi di vendita con tocco superiore
  • Suggerimenti e trucchi di Facebook per far funzionare la sua magia per il tuo sito WordPress
  • Come indirizzare più traffico al tuo sito WordPress

Istruzione WordPress: $ 0+

Prima di poter utilizzare WordPress per creare ed eseguire il tuo sito Web, devi imparare le corde. La quantità di denaro e il tempo che trascorri qui dipende dalle cose che stai cercando di imparare. E l’ambito è ampio con argomenti come il blog e lo sviluppo di WordPress che mettono in evidenza. Abbiamo una raccolta di tutorial e risorse gratuiti per WordPress proprio qui su WPExplorer, ma ci sono tonnellate di opzioni come WP101, Lynda, Treehouse e altri se stai cercando corsi video guidati da cui imparare.

Costo del tuo tempo

Che tu stia assumendo appaltatori o che tu lo faccia da solo, la costruzione e la gestione di un sito Web WordPress richiederà molto tempo. Questo è particolarmente vero se lo stai facendo a tempo pieno.

Lavorare con e in WordPress è roba facile, ma come ogni altro impegno nella vita, ci vorrà del tempo. Se attualmente guadagni $ 20 all’ora, ma hai bisogno di 2 ore al giorno per lavorare sul tuo sito WordPress, ti costerà $ 40 al giorno.

Anche se non guadagni un centesimo e stai cercando di girare le tabelle con un sito WordPress, c’è il costo opportunità a cui pensare. In un modo o nell’altro, trascorrerai tempo e / o denaro sul tuo sito WordPress. Quanto esattamente? Dipende interamente da te e da ciò che desideri ottenere con il tuo sito.

Il conteggio finale

Il costo di un sito Web WordPress in esecuzione

Tutti insieme, se scegli Managed WordPress hosting, un tema gratuito a prezzi ragionevoli e alcuni plug-in chiave stai guardando a poco più di $ 1200 per gestire il tuo sito Web il primo anno. Ciò non tiene conto di alcuna creazione di contenuti (che costerà tra le duecento e le oltre mille ogni mese se esternalizzi), i costi di marketing (che varieranno in base a dove pubblicizzi, quali parole chiave scegli come target, ecc. ) o plug-in aggiuntivi per l’e-commerce.

Quindi per circa $ 100 al mese (più il tuo tempo) puoi avere il tuo sito Web WordPress super fantastico con tutte le campane e fischietti. Non male, vero?

Parole finali

La piattaforma WordPress è gratuita al 100%. È un progetto open source reso possibile da una comunità di sviluppatori, blogger, traduttori, designer e altro ancora.

Costruire e gestire un sito WordPress professionale, d’altra parte, ha un costo. Passerai ore e denaro per costruire un sito Web di successo usando WordPress. Non preoccuparti, però, ne vale la pena e alla fine non costa molto. È una grande avventura e una delle migliori esperienze che tu abbia mai avuto.

Questo post ha risposto a tutte le tue domande? Hai un suggerimento o una raccomandazione che vorresti fare? Ci piacerebbe sentirti come membro stimato della community di WPExplorer. Non esitare a condividere nella sezione commenti qui sotto. Grazie in anticipo!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map