GoDaddy: è ancora nato un nemico di WordPress o un servizio di hosting?

Tempi di caricamento dolorosamente lenti, servizio clienti scadente, upselling feroci e incompatibilità dei plug-in una volta hanno afflitto la reputazione di GoDaddy come host WordPress. A lungo associata principalmente a un sentimento negativo per l’utente, le maree si stanno lentamente trasformando in un servizio di hosting rinato.


GoDaddy è stato ostinatamente intenzionato a migliorare le prestazioni del prodotto, l’usabilità e l’assistenza clienti e prodotti.

Più specificamente, hanno messo insieme una spinta importante per integrare completamente WordPress nelle loro offerte di prodotti sia per i principianti che per i professionisti con una serie di pacchetti specifici per la piattaforma.

Quindi i loro sforzi hanno avuto un impatto sostanziale o GoDaddy è ancora nemico di WordPress? In questo articolo, tratteremo la storia spesso densa della relazione di GoDaddy con WordPress, la loro nuova direzione e i prodotti e i servizi ora offerti.

GoDaddy e WordPress: allora e ora

Fondato nel 1997 con il nome di Jomax Technologies, Bob Parsons e il suo team hanno ribattezzato questa società di software GoDaddy nel 1999. Il suo nome commerciale, ma memorabile, rifletteva l’approccio stravagante della società alla pubblicità.

Tuttavia, non è stato tutto chiaro per quanto riguarda WordPress. Gli sviluppatori si sono spesso lamentati di tempi di caricamento lenti nel corso degli anni, e spesso sono state anche evidenziate risposte incoerenti e colpa inappropriata del supporto tecnico.

Un blogger è stato spostato in esprimersi in termini forti fino al 2013:

Dire che sono “WordPress Friendly” è come dire che il tuo pitbull è amichevole mentre stai usando ogni grammo di forza che stai cercando di evitare che mi attacchi!!

Negli ultimi due anni e mezzo, tuttavia, il nuovo CEO Blake Irving ha tentato di cambiare radicalmente l’azienda.

Sotto la sua guida, GoDaddy ha rinnovato l’offerta di prodotti, ampliato il call center dell’assistenza clienti, migliorato la formazione sul supporto tecnico e affrontato la rappresentanza femminile delle società. Hanno persino iniziato a sponsorizzare numerosi eventi WordCamp a livello internazionale.

Configurazione dell’account WordPress senza soluzione di continuità

Hosting WordPress gestito da GoDaddy.

Hosting WordPress gestito da GoDaddy.

Con l’hosting gestito di GoDaddy, il vecchio avvertimento “Ottieni ciò per cui paghi” non si applica più. Sebbene i prezzi siano ancora tra i più bassi del settore (stanno attualmente eseguendo una promozione con l’hosting WordPress di base a partire da $ 1 al mese), il livello di valore offerto è salito alle stelle.

WordPress non è più semplicemente una delle tante opzioni su GoDaddy. Invece, hanno reso WordPress un cittadino di prima classe nella loro gamma di prodotti con una serie di soluzioni che il personale descrive come un’offerta di prodotti “ben gestita”. Vedrai la differenza immediatamente dopo l’attivazione del tuo account.

Aspetti salienti dell’hosting WordPress di GoDaddy

L’offerta rinnovata di WordPress include una serie di nuove funzioni intelligenti da utilizzare. Abbiamo selezionato alcuni dei più importanti di seguito.

Tutorial Sidekick

Se non conosci WordPress, avrai accesso a centinaia di tutorial SIDEKICK che dimostrano come costruire il tuo sito web. I loro video vengono costantemente aggiornati e trattano argomenti come fotoritocco, creazione di pagine e post, selezione di temi e molto altro.

WordPress 101

I video WP101 sono di serie.

I video WP101 sono di serie.

Anche aggiornato con ogni nuova versione, WordPress 101 offre tutorial video formattati per tutti i tuoi dispositivi. Coprono tutto, dalle istruzioni di base a concetti più avanzati come l’ottimizzazione SEO.

Staff di supporto qualificato

Intorno a maggio 2014, GoDaddy ha sciolto il supporto per e-mail e problemi con i ticket. Semplicemente non funzionava. Tra gli altri problemi, c’erano stati troppi ritardi nell’elaborazione delle richieste dei clienti e non disponevano degli strumenti per verificare le informazioni sui clienti se le richieste venivano inviate da e-mail non di account.

Ora, tuttavia, il personale di supporto tecnico è stato formato per risolvere i problemi esclusivamente per gli utenti di WordPress al telefono e tramite chat dal vivo 24 ore al giorno – un notevole miglioramento dei livelli di servizio.

Maggiore sicurezza del sito Web

Secondo Jeff King, direttore generale dell’hosting e della sicurezza di GoDaddy, la società ha assunto una posizione sempre più proattiva contro le minacce alla sicurezza negli ultimi tempi. Blocco degli spam, aggiornamenti automatici e backup notturni del sito con la reinstallazione con un clic sono solo alcune delle nuove funzionalità di sicurezza di GoDaddy.

Compatibilità plugin

Come accennato in precedenza, la compatibilità dei plug-in è stata un grosso problema per l’hosting GoDaddy di vecchi. Hanno portato il loro impegno nel miglioramento del prodotto WordPress un ulteriore passo avanti con l’elenco Hot 100 dei temi e plug-in più utilizzati (e sì, scommetti che Total è presente).

Fornito settimanalmente, questo elenco classifica i temi e plugin popolari di WordPress utilizzati dai clienti di hosting WordPress di GoDaddy. È interessante notare che, anziché classificare il numero totale di installazioni attive, GoDaddy valuta la variazione netta di temi e plugin attivi al momento della loro analisi settimanale.

GoDaddy ha anche compilato un elenco di plugin noti per interferire con la funzionalità dei loro account di hosting WordPress gestiti. Se attivato, GoDaddy li rimuoverà plugin nella lista nera dal tuo account gestito al momento del rilevamento.

Migrazione del sito Web

Anche le opzioni di migrazione sembrano essere notevolmente migliorate. Un blogger ha segnalato la migrazione di più siti Web senza intoppi. Durante il processo di migrazione, puoi visualizzare l’anteprima dei tuoi siti Web su un sottodominio separato. Inoltre, puoi aspettarti di sperimentare un aumento della velocità della pagina del tuo sito Web al completamento.

Diventa professionista con i tuoi clienti esistenti

GoDaddy Pro è un vantaggio per gli sviluppatori.

GoDaddy Pro è un vantaggio per gli sviluppatori.

GoDaddy Pro è stato creato pensando a sviluppatori, designer e agenzie creative. Combina i componenti principali dell’hosting WordPress gestito da GoDaddy (nonché opzioni per server condivisi, cloud, VPS e dedicati) con strumenti intelligenti di gestione dei client.

È possibile utilizzare lo strumento di migrazione del sito Web per trasferire i client esistenti a questo nuovo sistema o creare un account completamente nuovo per i nuovi clienti. Ecco solo alcune delle caratteristiche distintive di questo nuovo prodotto.

Gestione contabile

I tuoi clienti determinano il tuo livello di accesso, ma puoi condurre test dietro le quinte, controllare le prestazioni del sito, la funzionalità dei plug-in, la revisione del codice – l’intera sfera di cera. Puoi persino iniziare a costruire il sito del tuo cliente su un dominio temporaneo per loro fino a quando non si stabiliscono su un dominio finale.

Acquisti semplificati

Hai mai fatto acquisti per i tuoi clienti solo per finire in una rete intricata di capire come trasferire loro la proprietà dei loro prodotti? GoDaddy Pro risolve questo problema con i carrelli della spesa dei clienti. Esistono due opzioni:

  1. Riempi il carrello, quindi invialo al tuo cliente per l’acquisto.
  2. Effettua l’acquisto per conto del tuo cliente con la carta di credito che ha in archivio.

I clienti mantengono la proprietà mentre si lavora sul proprio account con meno singhiozzi. È un’ottima opzione per avere e risparmiare molta seccatura lungo la linea.

Assistenza clienti dedicata

Quando si destreggiano tra più clienti, è facile far cadere di tanto in tanto la palla. GoDaddy aiuta a prevenire che ciò accada dedicando una linea di assistenza clienti ai propri clienti Pro. I tempi di attesa sono più brevi e hai ancora la possibilità di utilizzare la chat dal vivo.

Un’ulteriore caratteristica che molti freelance preferiscono è la possibilità di inviare un ticket di supporto. Una volta risolto un problema, riceverai un aggiornamento. Questo ti consente di continuare a lavorare sugli account dei tuoi clienti invece di perdere tempo a risolvere i problemi tecnici dietro le quinte.

Accesso a un evangelista di WordPress

GoDaddy sta tenendo gli orecchi a terra con la più ampia comunità attraverso l’evangelista di WordPress, Mendel Kurland. Mendel viaggia molto per raccogliere spunti da sviluppatori, designer e proprietari di siti in tutto il mondo. Oltre a stabilire relazioni all’interno della comunità di WordPress, Kurland inoltra il feedback direttamente al team di sviluppo di GoDaddy per aumentare le prestazioni e l’usabilità di GoDaddy Pro.

GoDaddy è buono per andare?

Una volta un’opzione potenzialmente dolorosa per gli utenti di WordPress da considerare come partner di hosting, GoDaddy è ora un serio contendente con l’introduzione dell’hosting WordPress gestito. E ora puoi provarlo per solo $ 1 al mese (fai clic sul pulsante per ottenere il promo), quindi cosa devi davvero perdere?

GoDaddy Managed Web Hosting

Hanno fatto di tutto per spostare la percezione dei clienti e dimostrare la loro affidabilità come società di hosting, oltre ad aggiungere nuove funzionalità innovative come GoDaddy Pro per gli sviluppatori.

Siamo curiosi di sentire i tuoi pensieri. Queste modifiche specifiche di WordPress ti bastano per prendere in considerazione l’hosting del tuo prossimo sito Web tramite GoDaddy? O sei ancora sul recinto? Contattaci tramite i commenti e facci sapere.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map