Come utilizzare i prodotti in bundle come tecnica di marketing per il tuo negozio WordPress

Come utilizzare i prodotti in bundle come tecnica di marketing per il tuo negozio WordPress

Le strategie di marketing per l’e-commerce sono come le tendenze della moda. Dopo un po ‘, finisci semplicemente per tingere il tessuto di un colore diverso e chiamarlo rivoluzionario. Tuttavia, come la suddetta analogia, la tua creatività è ciò che fa la differenza nel modo in cui presenti il ​​tuo prodotto. Tra le scorte di strategie così affidabili che possono essere utilizzate per aumentare le vendite, sta usando i prodotti in bundle.


Il raggruppamento di prodotti è stato utilizzato da molto tempo dai proprietari di negozi fisici e digitali. Alla base, il concetto sfrutta la tendenza umana a optare per un gruppo di prodotti a un prezzo scontato anziché acquistare ciascuno di questi prodotti separatamente. Dato il risparmio totale che fanno, come percepito dal cliente, può essere utilizzato per manovrarli per fare un acquisto più grande dell’originale.

Sebbene si supponga che i prodotti in bundle rappresentino un incentivo per i clienti, oggigiorno non lo giurano. Perché? Due ragioni.

  1. Nel momento in cui un cliente pensa che stai cercando di indurlo ad acquistare qualcosa che non percepisce come richiesto, vede l’acquisto come una spesa e torna indietro del tutto.
  2. Il mercato dell’e-commerce si sta avvicinando alla saturazione. Dato il numero elevato di e-store che si rivolgono allo stesso pubblico di nicchia, è probabile che i clienti accedano a un altro sito Web per ottenere ciò di cui hanno bisogno, se vedono che sei troppo invadente per l’acquisto.

Aspetta però! Ciò non significa che i prodotti in bundle siano una strategia senza uscita. Al contrario, ci sono alcune fantastiche applicazioni in cui i bundle di prodotti possono essere utilizzati come principale metodo di marketing, a condizione che tu lo faccia in modo intelligente.

Strategie classiche per vendere di più utilizzando prodotti in bundle

Quando crei un negozio online con WordPress puoi commercializzare il tuo negozio, aumentare le entrate e offrire più valore ai clienti con questi metodi di prodotto in bundle.

Crea valore per i clienti con pacchetti concatenati

Concatenare i bundle si riferisce al metodo utilizzato quando i prodotti correlati vengono offerti al cliente, gratuitamente o a una tariffa fortemente scontata, come ringraziamento per aver acquistato il principale prodotto in bundle sull’e-store.

Si scopre che i bundle concatenati funzionano meglio dei semplici bundle di prodotti grazie al loro doppio vantaggio; aumentano il pacchetto di prodotti principale in quanto ha questi prodotti gratuiti associati e agiscono come trigger promozionali per prodotti simili o pertinenti che i clienti possono essere indotti ad acquistare in un secondo momento.

Tuttavia, forse il compito più importante che svolgono è creare valore per i clienti. Gli acquirenti nel negozio percepiscono i prodotti aggiuntivi come una ricompensa per il loro acquisto più grande, il che li incoraggia a tornare più frequentemente al tuo negozio, creando clienti fedeli.

Pensa a un negozio di alimentari che ti offre un prodotto gratuito con il pacchetto A e tre prodotti gratuiti con un pacchetto di valore superiore B. Quale sceglieresti??

Offri kit di prodotti personalizzabili

Chi non ama avere delle scelte? In effetti, quando si tratta di fare acquisti online, “più è, meglio è” è sicuramente il mantra. Offrire ai tuoi clienti la scelta di creare i loro pacchetti di prodotti è una delle iterazioni più popolari della strategia di prodotto in bundle.

Ciò garantisce che le persone abbiano la massima libertà nella selezione dei prodotti che stanno cercando e nel confezionamento come richiesto.

Nel caso in cui tu sia preoccupato per i problemi di compilazione che ciò potrebbe causare tra i venditori, puoi sempre offrire un pool di prodotti predefinito per i clienti tra cui scegliere. Ciò consente di controllare efficacemente il pacchetto di prodotti, ma non limita i clienti all’acquisto di prodotti inclusi in un pacchetto preconfezionato.

Prendi in considerazione il caso di un negozio online che vende accessori di moda e trucco. Data la gamma di tonalità della pelle, le scelte del marchio, le tavolozze dei colori e le preferenze personali, è quasi impossibile creare pacchetti di prodotti per ogni acquirente. Invece, qui potresti creare una borsa kit personalizzabile, in cui l’acquirente sarebbe in grado di scegliere tra i prodotti offerti, secondo le loro esigenze.

Offri kit di prodotti personalizzabili

L’alternativa composita

I bundle di prodotti compositi vengono utilizzati ogni volta che vengono visualizzate alcune importanti personalizzazioni. Questa è una combinazione della creazione di valore e metodi di raggruppamento personalizzati. Qui, il tuo prodotto di base, o pacchetto di prodotti, deve rimanere costante ma le periferiche possono essere personalizzate secondo necessità. Se possiedi un negozio online che vende macchine fotografiche e attrezzature fotografiche, o mobili o persino gioielli fai-da-te personalizzati, questa può essere un’opzione eccellente per aumentare la popolarità dei tuoi pacchetti di prodotti.

Considera l’esempio di un negozio che vende telecamere online. Hai il tuo obiettivo DSLR +, ma offri un obiettivo aggiuntivo, una borsa kit, una scheda di memoria e un treppiede come pacchetto aggiuntivo che può essere acquistato con il pacchetto base. Se esiste una situazione in cui un cliente non ha bisogno, ad esempio il treppiede, ha la libertà di personalizzare questo pacchetto secondo necessità.

Questo è un semplice esempio di come è possibile utilizzare i bundle compositi. Puoi persino incoraggiare gli acquisti multipiattaforma, creando pacchetti più complessi.

Aggiungi valore e offri alternative

Mescolalo

Questo è un caso classico di prodotti in bundle ed emula al massimo l’esperienza di shopping dal vivo. I clienti possono acquistare prodotti sfusi a prezzi scontati, con variazioni opzionali nello stesso pacchetto. Qui, imposti un numero fisso di elementi che possono essere aggiunti al pacchetto e le persone possono aggiungere singoli / più elementi secondo la loro scelta.

Prendi in considerazione il caso di un negozio di dolciumi online, dove le persone scelgono tra una gamma di cioccolatini e pasticcini. Hai scatole di prodotti di dimensioni 4, 6, 8, 12, ecc. Le persone possono scegliere diverse varietà di cioccolatini o più unità dello stesso prodotto e fare il checkout con il loro acquisto.

Offri varianti opzionali del pacchetto

Leggi di esperienza di Patrick Poptasi, per saperne di più sui vari modi in cui è possibile utilizzare pacchetti di prodotti misti in un negozio di dolciumi online.

I gruppi sono buoni

La vendita di prodotti raggruppati è una strategia chiave per i negozi che vendono elementi essenziali che le persone tendono a non perdere tempo a cercare. Citando di nuovo l’esempio del negozio di alimentari, vediamo come può essere utile se hai un pacchetto di prodotti pronto per l’uso di cui potresti aver bisogno per una settimana o un mese. Questo potrebbe includere di tutto, dall’olio al pane, dalle verdure al cibo istantaneo, per esempio 2 persone.

Potresti anche estendere l’idea e preparare fasci raggruppati per categoria; vegani, vegetariani, amanti della carne, salute e fitness e molti altri, o per periodi variabili, settimana, quindici giorni, due mesi, ecc..

L’intero pacchetto può avere un prezzo fisso inferiore al costo totale di ciascuno dei singoli articoli e comunque entro il margine di profitto. Tutto ciò che gli acquirenti devono fare è selezionare il loro pacchetto di prodotti e dare un’occhiata! Un paio di clic e la spesa mensile per la spesa è fatta!

Nota di chiusura

I prodotti in bundle sono un ottimo modo per incoraggiare gli acquisti all’ingrosso e possono essere utilizzati per a varietà di applicazioni. Potrebbe essere una delle strategie più antiche del libro, ma funziona perfettamente.

Qual è la tua opinione sull’utilizzo dei prodotti in bundle per aumentare i tassi di conversione? Qualche altro modo innovativo che vorresti condividere? Lascia un commento per farcelo sapere!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me