Come ottimizzare il tuo sito Web WordPress per la SEO locale

Come ottimizzare il tuo sito Web WordPress per la SEO locale

Sapevi che il 46% di tutte le ricerche su Google è alla ricerca di informazioni locali e il 97% delle persone utilizza i motori di ricerca per trovare attività commerciali locali. 88% dei consumatori ricerca sui propri dispositivi mobili per informazioni commerciali locali contattare o visitare l’azienda entro 24 ore.


Se questo non ti basta per capire l’importanza del SEO locale, non so cos’altro lo farà.

In questi giorni tutti guardano prima a Internet per trovare informazioni sulle aziende con cui vogliono fare affari. Quando si tratta di trovare un negozio di mattoni e malta che si trova nelle vicinanze, la soluzione migliore è Internet, che è piena di risultati di ricerca volti a guidare i clienti attraverso le loro porte aperte.

Il solo sistema di gestione dei contenuti di WordPress funziona 34% del siti web del mondo. Il posizionamento elevato nei risultati di ricerca è qualcosa tutti i proprietari di siti Web vogliono fare, indipendentemente dal fatto che possiedano un’attività commerciale locale o siano semplicemente presenti online.

Come garantite che la vostra attività locale si distingua dalla massa?

Abbiamo studiato tutti i modi migliori per ottimizzare il tuo sito Web WordPress per la SEO locale, in modo da poter battere la concorrenza e garantire più vendite di persona che mai.

Diamo prima un’occhiata a cos’è il SEO locale.

Che cos’è il SEO locale?

La SEO locale differisce dalla SEO tradizionale in quanto mira a promuovere la tua attività fisica nelle ricerche locali. In altre parole, consente ai potenziali clienti di trovare informazioni sul tuo negozio di mattoni e malta nei risultati di ricerca in modo che possano visitare di persona.

Quando una persona utilizza determinati qualificatori geografici nelle proprie ricerche, come città, provincia, codice postale o termini come “vicino” o “vicino a me”, Google riconosce la ricerca come locale e fornisce risultati di ricerca da quella zona.

Esempio di ricerca SEO locale

La SEO locale è importante per molte ragioni. Ecco alcuni dei più avvincenti:

  • Rango più alto: Concentrarsi sull’ottimizzazione SEO locale aiuterà la tua attività locale a posizionarsi più in alto nei risultati di ricerca e aumenterà la visibilità della tua attività. Ciò si traduce in un maggiore riconoscimento del marchio, più walk-in e, in definitiva, più entrate.
  • Fai una buona prima impressione: Sappiamo tutti quanto più pertinente è il tuo sito, maggiore sarà il suo posizionamento su Google. Dopotutto, Google premia coloro che offrono esperienze utente stellari ai visitatori del sito. Ottimizzando il tuo sito per la SEO locale, non solo otterrai un posizionamento più elevato, ma imposterai il tono per coloro che intendono visitare la tua attività. Rendere facile per le persone conoscere la tua azienda, trovare il tuo negozio fisico e contattarti è la chiave per incrementare le vendite e battere la concorrenza vicina.
  • Pubblicità gratuita: Indipendentemente dal fatto che tu partecipi o meno alla pubblicità pay-per-click (PPC), la verità è che i risultati di ricerca locali sono a pubblicità gratuita per la tua attività. Pensaci: le informazioni che includi sul tuo sito sulla tua attività commerciale locale utilizzano parole chiave, copia accattivante, immagini accattivanti, recensioni e valutazioni. Queste informazioni vengono visualizzate dalle persone mentre conducono ricerche locali e vengono utilizzate durante il processo decisionale.
  • Aumentare le vendite: 78% delle ricerche basate sulla posizione producono un acquisto offline. Chi è alla ricerca di aziende locali in realtà vogliono spendere i loro soldi in quei negozi fisici. Se lo fai nel modo giusto, ciò significa più soldi in tasca sia online che offline.

Ecco otto modi attuabili per ottimizzare il tuo sito WordPress per la SEO locale.

1. Invita i clienti a lasciare recensioni legittime

L’84% delle persone si fida delle recensioni online tanto quanto i loro amici e familiari. Ecco perché avere recensioni della tua attività, su più canali, è così importante. Queste recensioni non solo aiutano le persone a decidere se fare affari con te, ma aiutano Google a classificarti per i risultati giusti per il pubblico giusto.

Uno dei modi più semplici per chiedere alle persone le recensioni è inviare una campagna di posta elettronica automatizzata a coloro che acquistano i tuoi prodotti o servizi online. Se hai clienti di persona che si iscrivono a un programma di premi, puoi includere una campagna e-mail che chiede loro di rivedere anche il loro acquisto. Il Componente aggiuntivo punti e premi WooCommerce è un ottimo modo per incentivare i clienti a lasciare recensioni per sconti basati su punti.

Un altro ottimo posto per incoraggiare le recensioni è su Google stesso.

Recensioni di Google

Inoltre, le recensioni di Yelp appariranno sempre sulla prima pagina di Google, quindi lavorare sulla costruzione di queste recensioni è un’ottima strategia. È importante interagire con tutti i revisori e lavorare per strutturare la tua attività in una luce positiva, anche quando sorgono problemi.

2. Pubblica contenuti locali sul tuo sito web

Se il tuo obiettivo è proteggere le vendite online e offline, è fondamentale ottimizzare i contenuti del tuo sito Web per includere anche le informazioni locali.

Homepage SEO locale

Esempio di SEO locale: Revealize

Ad esempio, la home page del tuo sito web dovrebbe indicare esattamente chi sei, dove ti trovi e cosa fai. Google eseguirà la scansione e l’indicizzazione del tuo sito Web per i risultati di ricerca che ritiene siano più pertinenti.

3. Popolare il tuo sito Web con termini locali

Dovresti anche aggiornare i tag del titolo del sito Web, i tag di intestazione e le meta descrizioni. Google utilizza questi elementi per comprendere i contenuti del tuo sito. Finché i contenuti locali (ad es. parole chiave e località) è incluso lì, ti posizionerai più in alto nei risultati di ricerca locali.

Yoast SEO Meta

Quando si utilizza WordPress, uno dei modi migliori per ottimizzare queste informazioni è utilizzare Yoast SEO collegare. Questo plug-in fornisce campi per l’aggiunta di parole chiave, titoli SEO, lumache e meta descrizioni che verranno visualizzati nei risultati di ricerca.

4. Richiedi la tua pagina Google My Business

Se vuoi apparire nell’ambita confezione da 3 di Google e potenziare le tue SERP, dovrai richiedere il tuo Elenco di attività commerciali di Google.

Elenco di attività commerciali di Google

Non sono sicuro di quale sia il pacchetto di Google 3? Sono i primi tre punti nei risultati di ricerca locali che includono brevi frammenti di informazioni su ciascuna attività, che aiutano a guidare i clienti direttamente alla porta di casa.

Google 3-pack

Ecco alcune best practice da seguire quando richiedi la tua pagina Google My Business:

  • Se hai più sedi, richiedile tutte separatamente e gestiscile da un unico accesso
  • Usa parole chiave primarie e LSI perché contano quasi 20% delle tue possibilità di essere inserito nel Local Pack
  • Trova la categoria più adatta alla tua attività, anche se non riesci a trovare una corrispondenza esatta
  • Aggiorna regolarmente qualsiasi modifica alla tua attività in modo da classificare i risultati giusti e i clienti hanno sempre le informazioni giuste (ad es. posizione, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Includi immagini per aggiungere un tocco visivo
  • Non dimenticare di incoraggiare i clienti a lasciare le recensioni di Google come appariranno anche qui

Richiedere la tua pagina Google My Business gratuita è uno dei modi più semplici per incrementare i tuoi sforzi SEO locali.

5. Approfitta dei plugin SEO locali

Ci sono una manciata di plugin SEO davvero fantastici che renderanno il tuo sforzo SEO locale un gioco da ragazzi un gioco da ragazzi.

1. Schema di dati strutturati WP SEO

WP SEO Schema di dati strutturati

Gli sviluppatori dietro questo plug-in comprendono quanto possa essere difficile implementare dati strutturati e schemi su un sito Web (anche per esperti SEO professionisti). Ecco perché hanno creato questo plugin per aiutare i proprietari di siti ad aggiungere facilmente schemi per organizzazioni, recensioni, ristoranti, servizi e aziende locali.

Una ricerca tipica mostrerà i risultati con un titolo di pagina, URL e meta descrizione. Uno che utilizza il markup dello schema, tuttavia, avrà immagini, recensioni, date e orari, ore di funzionamento e altro a seconda del tipo di risultato.

Google Rich Snippet

Mentre scorri i risultati di ricerca di Google, noterai che tonnellate di aziende locali non implementano il markup dello schema sui loro siti Web, anche se è facile quando si utilizza un plug-in come questo. Distinguiti dalla massa e offri ai potenziali clienti più immediatamente.

2. WP Google Maps

I migliori plugin di mappatura: WP Google Maps

Un altro ottimo modo per farsi notare nei risultati di ricerca e aumentare i tuoi sforzi SEO locali è quello di aggiungere una mappa di Google al tuo sito Web su cui i motori di ricerca possano eseguire la scansione.

In questo modo, chi esegue ricerche locali in movimento è anche un modo semplice per trovare subito la tua attività. Questo è un modo semplice per promuovere la tua attività e convertire più clienti.

6. Ottimizza i contenuti del tuo sito

Se disponi di più sedi di attività commerciali e le fai riferimento tutte sulla stessa pagina web, non puoi aspettarti di apparire nei risultati di ricerca locali. Google non saprà in quali risultati inserirti se elenchi località diverse.

Per risolvere questo problema, crea pagine Web separate per tutti i contenuti del tuo sito e ottimizzale per posizione specifica e parole chiave.

Ci vorrà più tempo e fatica? 

sì.

Ne varrà la pena? 

Quando vedi che le vendite iniziano ad aumentare in ciascuna delle sedi del tuo negozio, ci fai sapere!

Sitemap XML Yoast

Se stai cercando un altro modo efficace per garantire che i contenuti del tuo sito siano indicizzati nei giusti risultati di ricerca locali, crea una sitemap XML dei contenuti del tuo sito. Puoi farlo utilizzando un numero qualsiasi di plug-in SEO per principianti, come ad esempio Yoast SEO (che abbiamo menzionato prima).

Con un clic, puoi creare una sitemap XML che Google e altri motori di ricerca possono utilizzare per analizzare i dati del tuo sito e classificarti correttamente.

7. Ottimizza per dispositivi mobili

Da quando Google ha annunciato i suoi primi tentativi di indicizzazione su dispositivi mobili, l’ottimizzazione del tuo sito mobile è diventata più cruciale che mai. Google è responsabile del posizionamento nei risultati di ricerca di Google. Se non piace il modo in cui il tuo sito mobile funziona per gli utenti, puoi aspettarti che i tuoi SERP ne soffrano.

Inoltre, quando si tratta di SEO locale, sappi questo:

  • Gli utenti di dispositivi mobili 2 su 3 hanno maggiori probabilità di acquistare da siti personalizzati in base alla posizione dell’utente
  • E entro il 2021, si stima che i dispositivi mobili influenzeranno oltre 1,4 trilioni di dollari nelle vendite locali
  • L’uso dei termini “vicino a me” e “vicino a” ha aumentato del 900% negli ultimi due anni

E queste sono solo alcune delle convincenti statistiche sulla ricerca mobile che stanno guidando le vendite delle attività commerciali locali.

Più è facile per le persone visualizzare il tuo sito Web e accedere alle informazioni commerciali locali, meglio è. Se non sei sicuro di come dire ciò che le persone possono vedere quando fanno clic sul tuo sito con i loro dispositivi mobili, utilizza le anteprime reattive integrate nel personalizzatore live. Vai a Aspetto> Personalizza, e utilizza le icone del desktop, della tabella e del telefono nella parte inferiore del menu di personalizzazione per visualizzare l’anteprima del tuo sito.

Anteprima reattiva

Con esso, puoi vedere come appare il tuo sito Web su più tipi di dispositivi e persino navigare nel tuo sito in tempo reale per assicurarti che anche tutto funzioni correttamente.

8. Rendi il tuo sito Web estremamente veloce

L’ultima cosa che toccheremo, dal momento che è una strategia SEO tradizionale che si applica anche al SEO locale, è la velocità e le prestazioni del sito. Se segui tutti i suggerimenti e i trucchi di cui sopra, ma non ottimizzi mai il caricamento rapido del tuo sito Web, non comparirai mai nei risultati di ricerca locali.

Dopotutto, molti consumatori si aspettano che il tuo sito web si carichi in meno di 2 secondi e 53% delle persone abbandonerà il tuo sito se il caricamento richiede più di 3 secondi.

Non è molto tempo per convincere le persone a restare in giro, scoprire il tuo negozio di mattoni e malta e dirigersi verso di te.

Google privilegia i siti Web a caricamento rapido che offrono un’esperienza utente eccezionale a tutti i visitatori del sito. Quindi trova la velocità di riferimento del tuo sito Web utilizzando uno strumento di test di velocità gratuito come Pingdom.

Esempio di risultati di velocità di Pingdom

Esempio di risultati di velocità di Pingdom

Puoi scegliere tra una varietà di posizioni di prova per misurare la velocità e le prestazioni complessive del tuo sito. Una volta analizzato il tuo sito, riceverai quanto segue:

  • Livello complessivo delle prestazioni
  • Dimensioni della pagina
  • Tempo di caricamento
  • Numero di richieste

Scoprirai anche ottimi modi per migliorare la velocità e il rendimento del tuo sito. Alcuni di questi suggerimenti potrebbero includere l’uso di un plug-in per la memorizzazione nella cache, la compressione delle immagini, la riduzione delle richieste HTTP, la prevenzione dei reindirizzamenti degli URL, la riduzione delle ricerche DNS e molto altro.

Una volta che sai quanto è veloce il tuo sito web proprio adesso, puoi apportare alcune piccole modifiche e ripetere il test fino a quando non riesci più a migliorare. Questo è quando saprai che il tuo sito Web si posizionerà nelle ricerche locali perché si rivolge a un pubblico locale, implementa strategie SEO locali e si carica rapidamente per i visitatori del sito.

Pensieri finali

In questa era digitale, quelli con attività fisiche sono in diretta concorrenza con il boom di attività strettamente online in competizione per lo stesso target di riferimento. È importante soddisfare le persone che vogliono visitare un negozio di mattoni e malta per fare affari. Il modo migliore per farlo è aumentare il tuo SEO locale.

Se ti prendi del tempo per valutare il tuo sito Web WordPress e implementare anche solo alcune delle strategie SEO locali di cui sopra, troverai il posizionamento della tua attività nei risultati di ricerca locali pertinenti in pochissimo tempo. Ricorda: per avere successo, devi difendere te stesso. Nessuno lo farà per te. Quindi esci e inizia a ottimizzare il tuo sito Web per la SEO locale, in modo che quelli nelle vicinanze possano beneficiare di tutto ciò che hai da offrire.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me