Come aggiungere post correlati al tuo blog WordPress

Come aggiungere post correlati al tuo blog WordPress

L’aggiunta di post correlati al tuo blog può aiutare a migliorare il coinvolgimento dei contenuti, mantenere i visitatori sul tuo sito e migliorare il tuo SEO. Introducendo i tuoi lettori ad altri contenuti pertinenti sul tuo sito, fornisci un’esperienza utente impressionante, che alla fine aiuterà il tuo sito a raggiungere i suoi obiettivi. L’unica domanda rimasta è come aggiungere post correlati al tuo blog WordPress?


In questo articolo, discuteremo in dettaglio i vantaggi dell’utilizzo di un plug-in relativo ai post. Vedremo quindi come installare Jetpack sul tuo sito Web WordPress e come configurarne i relativi post. Finiremo considerando un paio di altri plugin di WordPress che possono anche aggiungere sezioni di post correlati impressionanti al tuo blog.

Perché dovresti usare un plug-in Post correlati?

Esempio di post correlatiL’uso di un plug-in di post correlati sul tuo sito Web WordPress può comportare numerosi vantaggi. Diamo un’occhiata ad alcuni di loro …

Mantieni i visitatori sul tuo sito

Quando un nuovo visitatore arriva sul tuo sito, non saprà cosa fare o dove cercare. Il tuo compito è rendere il viaggio del tuo pubblico sul tuo sito il più semplice e semplice possibile. Se i tuoi visitatori devono pensare a dove dovrebbero andare dopo, il tuo sito web deve migliorare la sua navigazione.

Molti visitatori del tuo sito troveranno il tuo sito attraverso un motore di ricerca, arrivando su un post o una pagina specifici correlati alla loro ricerca iniziale. Il problema qui è che una volta che le persone hanno finito di leggere l’articolo che li ha attirati sul tuo sito in primo luogo, se non diversamente indicato, se ne andranno immediatamente. È qui che un plug-in relativo ai post può essere così utile.

Visualizzando post correlati sotto un articolo, stai dicendo ai visitatori cosa fare dopo. Una vetrina di contenuti in una nicchia simile al post che hanno appena letto li terrà interessati a ciò che il tuo sito ha da offrire. E più pagine visualizzano e più tempo trascorrono sul tuo sito, maggiore è la probabilità che si convertano rispetto agli obiettivi del tuo sito.

Crea un seguito fedele

La creazione di un fedele seguito dovrebbe essere al centro di tutti i siti Web WordPress. Un plug-in relativo ai post consentirà ai tuoi visitatori di accedere facilmente a una serie di articoli, offrendo ai tuoi utenti il ​​tempo di visualizzazione dei contenuti che probabilmente non avrebbe ricevuto diversamente. Più il tuo pubblico legge, più è probabile che diventino fan della tua scrittura e dei contenuti del tuo sito Web, aumentando la probabilità che ti seguiranno e condivideranno i tuoi articoli sui social media e torneranno regolarmente al tuo sito.

Migliora il tuo SEO

Un plugin di post correlati è un modo efficace per migliorare la SEO del tuo sito Web WordPress. Incoraggiando i visitatori a leggere sempre più post sul blog, aumenta il numero di visualizzazioni di pagina e il tempo trascorso sul sito. Allo stesso tempo, le frequenze di rimbalzo diminuiranno. Queste metriche sono tutte visualizzate positivamente dai motori di ricerca e aiuteranno il tuo contenuto a posizionarsi bene.

Riutilizzare il vecchio contenuto

Dover sfornare costantemente nuovi contenuti che vengono rapidamente sepolti in profondità nelle pagine può diventare frustrante. L’utilizzo di un plug-in relativo ai post è un ottimo modo per ottenere i contenuti più vecchi, ma comunque di alta qualità, visualizzati dal pubblico.

Quindi ora hai visto alcuni dei notevoli vantaggi che può derivare dall’utilizzo di un plug-in relativo ai post. Vediamo ora come aggiungere la funzionalità dei post correlati al tuo sito Web WordPress.

Come aggiungere post correlati a WordPress con JetPack

Come aggiungere post correlati con Jetpack

Tra poco vedremo come utilizzare Jetpack per aggiungere una sezione di post correlati al tuo blog. Tuttavia, ci sono una serie di altri plug-in di post relativi a WordPress gratuiti gratuiti e premium che sono tutte opzioni praticabili. È importante sottolineare che alcuni temi come Total (creato da noi qui su WPExplorer) includono in realtà il proprio strumento di post correlati. Pertanto controlla sempre che il tuo tema non contenga questa funzione prima di installare un plug-in relativo ai post.

jetpack è una soluzione ricca di funzionalità che può aggiungere funzionalità impressionanti al tuo sito Web WordPress. Creato da Automattic, Jetpack è composto da un vasto assortimento di moduli, tutti impegnati a migliorare le prestazioni del tuo sito. Tuttavia, per questo articolo, ci concentreremo sul modulo Post correlati.

Esempio di plug-in Post correlati a Jetpack

Post correlati ti consentirà di aggiungere un’interessante sezione di post correlati (come visto sopra) sotto ogni articolo sul tuo sito. Questo strumento analizzerà ogni post e quindi mostrerà altri articoli contestualizzati ai tuoi visitatori, che potrebbero essere interessati a leggere.

Jetpack offre alcune opzioni di personalizzazione rapida, ma è possibile anche ulteriori configura la sezione dei tuoi post correlati usando il codice. I post correlati vengono generati in base al loro contenuto, nonché a tag o categorie designati. Jetpack esegue inoltre tutte le operazioni di elaborazione e pubblicazione dal proprio cloud. Ciò significa che non vi è alcun carico aggiuntivo sul server del tuo sito Web, garantendo che la velocità del tuo sito non sia compromessa.

Jetpack è estremamente facile da installare e configurare e i Post correlati possono essere attivati ​​semplicemente facendo clic su un pulsante. Quindi, se stai cercando di aggiungere rapidamente un’elegante sezione di post correlati al tuo sito, questo potrebbe essere il plug-in per te. Diamo un’occhiata a come configurarlo …

Passaggio 1: installare Jetpack

Apri la dashboard di WordPress e seleziona Plugin> Aggiungi nuovo dal menu.

Aggiungi nuovo plug-in

Digita “Jetpack” nella funzione di ricerca. Una volta che il Plug-in Jetpack è stato individuato fare clic su Installa> Attiva.

Jetpack Active

Ora troverai un menu Jetpack aggiunto al tuo menu WordPress.

Passaggio 2: attiva i post correlati

Per attivare il modulo Post correlati, selezionare Jetpack> Impostazioni dal menu WordPress. Quindi seleziona la scheda Traffico e scorri verso il basso fino a Post correlati.

Attivazione di post correlati

Attiva il pulsante accanto a Mostra i contenuti correlati dopo i post per attivare la funzione dei post correlati. È quindi possibile scegliere tra un paio di semplici opzioni di personalizzazione, che consentono di utilizzare un layout di grandi dimensioni e aggiungere un titolo correlato alla sezione.

Passaggio 3: utilizzare il personalizzatore per modificare la sezione dei post correlati

Un recente sviluppo di Jetpack ora ti consente di modificare ulteriormente la sezione dei tuoi post correlati utilizzando il personalizzatore del tuo tema. Apri il tuo personalizzatore facendo clic sull’invito all’azione Provalo ora di Jetpack o tramite il menu WordPress Aspetto> Personalizza. Il tuo sito si aprirà quindi dal vivo, visualizzando il tuo personalizzatore di WordPress.

Customizer

Scorri verso il basso il Personalizzatore e fai clic su Post correlati. Qui il personalizzatore offre ulteriori opzioni di personalizzazione, tra cui la modifica del layout, la visualizzazione delle immagini in miniatura e l’aggiunta della data di pubblicazione di ciascun articolo. Puoi visualizzare le modifiche sul tuo sito in tempo reale mentre le apporti e, quando sei soddisfatto della sezione dei tuoi post correlati, seleziona Salva e pubblica.

Come puoi vedere, impostare una funzione relativa ai post sul tuo sito Web WordPress è un processo semplice e veloce. Tuttavia, se non sei convinto che questo sia il plug-in per te, qui ci sono un paio di altre opzioni …

Alternativa ai post relativi a Jetpack

Se non vuoi usare JetPack, ci sono molti altri plugin tra cui scegliere. Puoi consultare il nostro articolo sui migliori plug-in per i post correlati per un elenco completo, ma qui ci sono due delle nostre alternative Jetpack preferite.

Yet Another Related Post Plugin (YARPP)

Come aggiungere post correlati con YARPP

Yet Another Related Posts Postin (YARPP) è un’opzione popolare per chi cerca come aggiungere post correlati sul proprio sito Web WordPress. YARPP offre alcune caratteristiche impressionanti e ti darà un maggiore controllo sull’aspetto e sulla posizione della tua sezione post relativa rispetto a Jetpack.

YARPP ti consente di scegliere se visualizzare post, pagine e / o tipi di post personalizzati, usando le miniature o una visualizzazione elenco. Puoi anche aggiungere una sezione di post correlati sotto ogni post di blog, in una barra laterale o in un feed RSS. YARPP utilizza il suo algoritmo avanzato, che considera contenuti, post titoli, tag, categorie e tassonomie personalizzate, per mostrare contenuti pertinenti ai tuoi lettori.

L’aspetto negativo dell’utilizzo di YARPP sul tuo sito Web è che può essere estremamente intensivo per il database. Per questo motivo, è stato vietato da numerosi servizi di hosting WordPress, tra cui WPEngine.

Articoli correlati Pro

Come aggiungere post correlati con Related Posts Pro

Articoli correlati Pro è un plugin WordPress premium che può essere acquistato da CodeCanyon. Questo potente plugin è estremamente personalizzabile e include tre diversi layout, oltre a 65 modelli predefiniti. Questo assicura che la sezione dei tuoi post correlati possa essere creata secondo le tue specifiche esatte, abbinando il tuo marchio. Se non sei sicuro di come aggiungere post correlati, questo è un modo semplice per farlo, il tutto senza dover toccare una riga di codice.

Articoli correlati Pro supporta anche una vasta gamma di contenuti, inclusi tipi di post personalizzati, contenuti personalizzati, categorie, post, pagine e altro. E con l’integrazione con bbPress, WooCommerce e altri plug-in e-commerce, è possibile visualizzare prodotti correlati o argomenti del forum.

Nonostante le sue funzionalità avanzate, Related Posts Pro ha una configurazione intrinseca. E con un utile team di supporto gratuito, puoi visualizzare rapidamente i contenuti correlati appropriati sul tuo sito Web WordPress.

Considerazioni finali sui plugin di post correlati

Come puoi vedere, l’aggiunta di un plugin di post correlati al tuo blog WordPress è un modo efficace per offrire un’esperienza utente impressionante. Mostrando i contenuti del tuo pubblico pertinenti all’articolo che stanno leggendo, è più probabile che i visitatori facciano clic e continuino a navigare nel tuo sito. Ciò contribuirà a ridurre la frequenza di rimbalzo, a migliorare il tempo che le persone trascorrono sul tuo sito e a creare una community di fedeli follower per il tuo blog.

Hai altri suggerimenti su come aggiungere post correlati a WordPress? Oppure hai utilizzato un plug-in per i post correlati sul tuo sito Web WordPress? Per favore condividi i tuoi pensieri nei commenti qui sotto …

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map