5 suggerimenti per l’ottimizzazione per rendere pronto il tuo sito WordPress per dispositivi mobili

Sempre più persone utilizzano smartphone e tablet ogni giorno in tutto il mondo. In effetti, si stima che entro la fine di quest’anno, un numero maggiore di persone utilizzerà i propri dispositivi mobili per effettuare ricerche sul Web anziché su Internet desktop. Un motivo in più per assicurarsi che il tuo sito WordPress sia pronto per i dispositivi mobili, giusto? Non riesci a riconoscere la forza del mercato mobile e sicuramente perderai opportunità grandi e piccole per raggiungere un mercato più ampio di consumatori.


Fortunatamente per te, non è tecnicamente impegnativo come potresti pensare di ottimizzare il tuo sito per l’uso mobile. Dai un’occhiata ai seguenti suggerimenti per mettere il tuo sito Web WordPress alla pari con il resto del Web predisposto per dispositivi mobili.

Perché il tuo sito WordPress deve essere pronto per dispositivi mobili?

Guardati intorno. Quasi tutti stanno portando con sé qualche marca di dispositivo mobile. Anche i bambini li hanno al giorno d’oggi. Poiché la maggior parte delle persone possiede un telefono cellulare, è probabile che stiano leggendo il blog o il sito Web di qualcuno. Perché non il tuo? Probabilmente hai già fatto la dovuta diligenza quando si tratta di indirizzare il traffico verso il tuo sito Web, ad esempio aumentando i tuoi sforzi SEO. Bene, non sapresti che l’ottimizzazione dei dispositivi mobili rientra in quella categoria?

Devi utilizzare tutti i canali per ottenere il maggior traffico possibile. Considerando il fatto che gli americani trascorrono circa 2,7 ore a sfogliare i social network ogni giorno sui telefoni cellulari, è probabile che incontreranno un sacco di blog e siti diversi che i loro amici condividono.

Devi sempre stare attento quando si tratta del mondo della tecnologia e del marketing. Con decine di persone che utilizzano dispositivi mobili, è importante per i proprietari di siti Web identificare una nuova strada per la commercializzazione dei loro siti Web per generare nuovo traffico. E il modo migliore per farlo? Ottimizzazione mobile, ovviamente! Stai avvertendo una tendenza qui?

Se il tuo sito non è ottimizzato per essere visualizzato su un dispositivo mobile, sarà difficile per i tuoi spettatori leggere i tuoi contenuti e visualizzare le tue immagini. Un sito Web deve essere adeguatamente ottimizzato in modo specifico per l’uso sulle dimensioni dello schermo dei dispositivi mobili. Le dimensioni e la risoluzione dello schermo devono essere giuste. In caso contrario, i tuoi visitatori troveranno un sito Web diverso da visitare. Nel tempo, questo può costare potenziali clienti.

Vuoi che il tuo sito generi traffico. Ma una volta che sono lì, vuoi che la loro esperienza sia positiva. Avere un sito pronto per l’uso mobile migliorerà l’esperienza dei tuoi visitatori e aumenterà le tue possibilità di trasformarli in clienti abituali.

Suggerimento n. 1: utilizzare temi ottimizzati per dispositivi mobili

Al fine di mantenere coerente il tema del tuo sito Web tra le versioni desktop e mobile, un tema mobile è perfetto per te. In questo modo non devi svilupparne uno tu stesso o devi assumere qualcuno per farlo per te. Insieme all’aumento dell’uso dei dispositivi mobili arriva anche un aumento del numero di temi mobili disponibili. Divertente come funziona, eh?

Eccone alcuni da verificare:

Venti quattordici

  • Venti quattordici. Il tema predefinito di WordPress è in realtà l’ideale per molti siti Web. È reattivo, attraente e offre numerose configurazioni di menu per adattarsi a schermi di qualsiasi dimensione.
  • Tema totale. Questo tema più venduto è un ottimo modo per visualizzare il tuo sito Web su una varietà di dispositivi mobili. Il totale risponde in modo fluido, quindi i layout di pagina si adattano automaticamente alla finestra del browser. Inoltre, le opzioni mobili personalizzate aggiunte semplificano l’ottimizzazione.
  • ananas. Questo tema minimalista di WordPress è sorprendente come tema, che utilizza un design reattivo mobile.
  • Mayashop. Se stai gestendo un sito di e-commerce, il plug-in Jigoshop è un’ottima opzione che funziona perfettamente con il tema Mayashop. I siti di e-commerce tendono ad essere un po ‘più difficili da ottimizzare per i dispositivi mobili. Questo tema ti aiuterà a soddisfare il tuo design specifico.

Suggerimento n. 2: utilizzare plugin

Una delle cose migliori di WordPress è la disponibilità di plug-in che rendono il lavoro del proprietario del sito web molto più semplice e semplificato. I plug-in servono a una miriade di scopi, incluso aiutare a rendere il sito mobile friendly.

Come proprietario del sito, preferiresti dedicare il tuo tempo e le tue energie concentrandoti sui contenuti reali del tuo sito piuttosto che su tutti i mumbo-jumbo tecnici che si svolgono dietro le quinte per far funzionare il tuo sito, giusto? Un semplice plug-in può aiutare a rendere il contenuto del tuo sito facile da leggere senza dover ingrandire un milione di volte o scorrere da sinistra a destra quando si tenta di leggere un paragrafo su un telefono.

Ecco un paio di plugin che potresti voler controllare:

Pacchetto mobile WordPress

Pacchetto mobile WordPress. Questo plug-in ti offre il controllo totale sulla versione mobile del tuo sito web. La mappatura dei domini semplifica l’identificazione dei dispositivi più diffusi, con un unico tema offerto in quattro diverse tavolozze di colori.

WP Mobile Detector

WP Mobile Detector. Questo plugin fornisce un modo semplice per ottimizzare il tuo sito per dispositivi mobili in pochissimo tempo. WP Mobile Detector funziona con migliaia di diversi smartphone, tablet, telefoni abilitati per il Web e così via, offrendo al tuo visitatore un’esperienza piacevole senza che tu debba passare settimane cercando di capire tutto da solo.

Suggerimento n. 3: Rendi reattivo il tuo sito

Molto probabilmente hai visitato un sito Web reattivo in passato. Questi tipi di siti rispondono in modo appropriato in base al dispositivo su cui vengono visualizzati. Quando viene visualizzato su un desktop, il sito viene presentato in un modo. Quando viene visualizzato su uno smartphone, viene presentato in un altro. La stessa cosa accade quando si visualizza il sito su un tablet o laptop o qualsiasi altro dispositivo mobile su cui è possibile mettere le mani.

Avere un design reattivo per il tuo sito significa semplicemente che verrà personalizzato automaticamente, indipendentemente dalla fonte da cui il tuo spettatore sta visitando. Abbastanza bello, vero? Avere un sito Web reattivo è facile se stai utilizzando WordPress come piattaforma del tuo sito. Tutto quello che devi fare è trovare un tema WordPress reattivo che si adatti allo stile del tuo sito Web (non possiamo smettere di parlare del nostro tema Total WordPress completamente reattivo con il generatore di pagine drag & drop integrato, in modo da poter creare qualsiasi layout reattivo che desideri! ).

Suggerimento n. 4: ridurre a icona la grafica elaborata

Pensa alle dimensioni dello schermo di un dispositivo mobile. Certo, sembrano ingrandirsi ogni giorno, ma sono certamente più piccoli del desktop medio. Dimentica di riempire il tuo sito Web con una grafica accattivante: troppi di questi causeranno solo un aumento dei tempi di caricamento, il che è un no-no per i navigatori mobili.

Ciò è particolarmente vero per i siti di e-commerce. Gli acquirenti non vogliono essere bombardati da elementi grafici che devono setacciare. Vogliono essere in grado di effettuare un acquisto in modo rapido ed efficiente. Quindi porre il veto alla grafica in eccesso e mantenerlo semplice.

Suggerimento n. 5: scegli saggiamente il testo

Oltre a ridurre al minimo la grafica sul tuo sito Web, vorrai anche ridurre al minimo il testo. I visitatori hanno uno spazio molto limitato sui loro schermi per scoprire di cosa stai vendendo o scrivendo. Dal momento che è improbabile che aumentino o diminuiscano lo zoom o scorrano verso l’alto e verso il basso, mantieni il testo focalizzato su ciò che riguarda il tuo prodotto.

Dimentica tutti i “fronzoli” che molti venditori cercano di usare per attirare più attenzione sui loro prodotti. Offri agli acquirenti solo ciò di cui hanno bisogno per effettuare un acquisto informato.


L’ottimizzazione del tuo sito WordPress per i dispositivi mobili non deve essere complicata. Ma deve essere fatto, qualunque cosa accada. Come esperto imprenditore online, lo sai già. Chiunque abbia un paio di occhi può vedere come il mondo mobile sta prendendo il sopravvento. Quindi, spero che questi suggerimenti possano rivelarsi utili.

Hai già reso mobile il tuo sito web? In tal caso, quali passi hai preso per raggiungere questo obiettivo? Mi piacerebbe saperlo!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map