Semplifica la tua presenza online con WordPress: branding e marketing

  1. 1. Semplifica la tua presenza online con WordPress: Hosting
  2. 2. Semplifica la tua presenza online con WordPress: temi, plugin, prodotti e servizi
  3. 3. Semplifica la tua presenza online con WordPress: creare il tuo business
  4. 4. Leggendo al momento: Semplifica la tua presenza online con WordPress: branding e marketing

Ogni azienda ha bisogno di molta cura ed energia per produrre risultati finanziari e professionali positivi. Prima di iniziare a utilizzare colori e pennelli, scopri cosa rappresenti e cosa rappresenti, qual è la tua missione e come renderai il mondo un posto migliore. Questi saranno i fili che distinguono il tessuto della tua attività. Il processo di autorealizzazione non finisce mai, il tuo sito Web WordPress crescerà, otterrai più trazione, più lettori e i tuoi sforzi di branding e marketing cambieranno.


Fai amicizia con il tuo marchio

Prima di lasciare che il mondo veda i tuoi colori, potresti voler testare il tuo marchio e la tua attività e fare una prova di prova. Durante quel periodo, dovresti chiederti: “Che cosa voglio rappresentare?” E parla anche con i tuoi amici e familiari delle caratteristiche del tuo marchio, logo e piano aziendale.

Tutto è marketing; il tuo prodotto, i tuoi contenuti, il tuo manifest commerciale, il tuo marchio, la tua qualità del lavoro, l’assistenza clienti che fornisci …

Da un gruppo così misto di tester, sarai in grado di trarre conclusioni sul corso futuro che dovresti seguire nel processo di ulteriore branding visivo. Dopo aver analizzato i commenti, avrai più strumenti con cui lavorare. Vedi i commenti come feedback che ricevi per tutto ciò che crei e sii grato di avere le linee guida per migliorare.

Presenza online attraverso il marchio

Il branding è anche la tua cultura aziendale e la tua idea di contribuire al mondo. Un slogan che scegli è qualcosa che seguirà sempre il tuo prodotto e il tuo marchio per tutta la tua carriera. Dovrebbe essere conciso e accattivante. Se scrivi un blog e dovresti, lo slogan dovrebbe indicare il principale vantaggio di leggerlo.

Definire il marchio originale significa lanciare un design coerente e creativo che fungerà da lobby prima che il tuo pubblico di riferimento entri nel mondo del tuo lavoro creativo. Quando l’istinto nelle viscere ti dice che hai la cosa giusta, allora diventerai amico del tuo marchio e sarai pronto per altre fasi di potenziamento del tuo business WordPress.

Raggiungere il pubblico attraverso i canali social

WordPress è un’ottima piattaforma per il lancio di prodotti o servizi. Per emettere il tuo lavoro, devi investire nella comunicazione. Se i tuoi prodotti sono destinati al mercato di Internet, sicuramente comunicherai principalmente online, ma anche se non lo sono, avere tutto documentato online è una festa per i motori di ricerca e le persone che vogliono sapere di più di cosa ti occupi e come possono trarre vantaggio dal fare affari con te.

I social media sono qualcosa che ogni azienda dovrebbe provare. Questa è la strategia più centrale per attirare visitatori sul tuo sito web, ma di solito funziona se ti dedichi. Ti suggerisco di concentrarti su Facebook, Twitter, Google Plus e Instagram per vedere quale ti dà più traffico e perseguirlo.

Il pubblico online è diventato piuttosto diversificato e dovresti sapere a quale tipo di persone rivolgersi. Concentrarsi solo su uno dei principali canali di social media sarebbe sufficiente. Ad esempio, se stai avviando un nuovo sito web di moda per l’e-commerce, probabilmente vorrai concentrarti sulle immagini per i tuoi social media, quindi utilizzando Strumenti di Instagram ottimizzare e pianificare i tuoi post può davvero aiutarti con la tua presenza online.

Fai sapere ai motori di ricerca di te

Presenza online tramite SEO

Quando ti trovi su un attraversamento pedonale, presti attenzione ad alcune auto di qualità o attraenti che passano e alcuni altri non attirano affatto la tua attenzione. Lo stesso processo si verifica nel traffico web. Alcuni siti esistono nell’oscurità totale e nessuno li conosce, mentre altri siti e blog attirano molti visitatori che spesso diventano abbonati o follower regolari.

Blog e siti Web sono sotto la costante supervisione dei motori di ricerca. Per far notare la tua attività su WordPress, devi seguire alcune regole.

  • Le pagine del tuo sito Web devono essere visibili ai motori di ricerca, in modo che i tuoi contenuti vengano a esistere nei loro indici
  • I motori di ricerca controllano le tue pagine utilizzando molti algoritmi diversi, prendono appunti su cosa sono quelle pagine e le classificano, quindi devi mirare a contenuti di alta qualità

Una volta che il tuo sito è indicizzato, il contenuto può essere disponibile cercandolo tramite i motori di ricerca. Ecco perché hai bisogno di contenuti testuali. Per noi, gente, un’immagine vale più di mille parole, ma non così per i motori di ricerca.

Inoltre, per rendere il tuo sito web più SEO-friendly, devi adattare il tag del titolo ai motori di ricerca. Il tag del titolo è un elemento molto importante, poiché apparirà nelle pagine dei risultati e in questo modo attirerà o respingerà i potenziali visitatori.

Se pubblichi delle foto sul tuo sito web, devi anche descriverle, usando i tag alt. Questo tag fornisce una breve spiegazione di ciascuna foto. In questo modo, le foto verranno indicizzate e riconosciute dai motori di ricerca. Inoltre, le persone che hanno problemi di udito potranno anche ascoltare ciò che è presente in queste foto con l’aiuto dei lettori su schermo.

La descrizione Meta del tuo sito o blog è una funzione molto importante che è visibile nelle pagine dei risultati ed è direttamente coinvolta nella percentuale di clic. Se esistono parole chiave pertinenti alle query di ricerca, attirerà le persone nel tuo lavoro e porterà a un tasso di conversione più elevato.

Ci sono alcuni errori SEO comuni che dovresti cercare di evitare, quindi passa un paio di minuti in più a superarli e assicurati che il tuo sito web sia correttamente indicizzato.

Frasi chiave per SEO

Presenza online tramite parole chiave

Se desideri ottenere informazioni sulle parole chiave che le persone digitano più spesso nei motori di ricerca per accedere ai tuoi contenuti, utilizzare le metriche di Google Analytics sarebbe una buona soluzione. Non sei sicuro di come iniziare, quindi controlla gratuitamente Google Analytics per WordPress plugin di Yoast

Fatto ciò, puoi vedere le frasi chiave, il tempo speso in determinate pagine, i clic, i visitatori di ritorno e tutto il resto che mostra quali parti del tuo sito web funzionano e quali no. È inoltre possibile stabilire una strategia di marketing dei contenuti, in base al contenuto più efficace.

Inoltre, ciò ti consentirà di esaminare tutto il contenuto delle tue pagine Web e annotare le frasi e le parole più pertinenti che potrebbero essere utili per il tuo pubblico e la futura creazione di contenuti.

Oltre a ciò, puoi usare Strumento per le parole chiave di Google AdWords per determinare quali parole chiave sono più pertinenti ai tuoi contenuti e alle persone che li cercano. Questo strumento effettuerà una ricerca approfondita e fornirà le migliori scelte di parole chiave. Qui, su WPExplorer, abbiamo un’ottima guida per la ricerca di parole chiave, quindi dai un’occhiata.

Il contesto SEO è in continua evoluzione, ma non dovresti spendere troppo tempo o sforzi nel seguire questi cambiamenti per rimanere in linea con le tendenze.

Best practice di marketing

Esistono due tipi di sforzi SEO:

  • On-page: accade proprio all’interno del tuo dominio, producendo e ottimizzando i tuoi contenuti
  • Fuori pagina – esternamente, al di fuori del tuo dominio tramite la creazione di link e il blog degli ospiti

Presenza online attraverso le migliori pratiche di marketing

Le migliori pratiche di marketing sono quelle che ripagheranno nel lungo periodo, quindi è importante fare tutto dall’inizio. Non vuoi perdere tempo a correggere gli effetti dell’algoritmo di Google sul tuo sito web. Segui sempre le migliori pratiche SEO di WordPress.

C’è una verità generale sul SEO: nulla può compensare la mancanza di contenuti.

Se vuoi che il tuo lavoro online e la tua presenza siano apprezzati e seguiti, investi tutte le tue conoscenze e abilità nel contenuto. La SEO viene fornita solo come assistenza per i contenuti di ottima qualità per trovare la strada per lettori, follower, lead e, in definitiva, per pagare i clienti .

Usabilità Web e SEO

Il tuo sito Web è sottoposto a scansione per motori, ma è stato creato per le persone. Pensa sempre alle persone quando decidi di attuare un cambiamento.

Il tuo sito Web WordPress dovrebbe:

  • essere facile da navigare (l’implementazione dell’intestazione adesiva è una buona funzionalità)
  • avere post e pagine ottimizzati per una parola chiave / argomento
  • avere pagine di almeno 400 parole e articoli di oltre 600 parole con contenuti unici e di alta qualità (immagini, video e altri contenuti visivi)

Se i motori di ricerca sono in grado di eseguire la scansione del tuo sito Web senza problemi, lo faranno anche le persone. Rendi la tua architettura delle informazioni più piatta che puoi, senza sottodirectory e categorie non necessarie. Meno disordine hai, meglio è. Navigazione semplice e piacevole esperienza di lettura sono ciò che dà quell’esperienza di navigazione gioiosa, per non parlare dei visitatori e dei clienti di ritorno.

Incartare

Il branding e il marketing traggono il loro potere dalle tue idee. Le tue idee forniscono materiale per contenuti e prodotti di qualità. WordPress è utilizzato da privati, aziende, noti blogger e dà anche la possibilità a molte persone ambiziose e competenti di lanciare le loro idee e ottenere apprezzamento e soddisfazione finanziaria per il loro lavoro.

Non fare affidamento esclusivamente su logo, nome, marketing e SEO, ma sviluppa te stesso e il tuo marchio mettendo in mostra e condividendo la tua esperienza, passione e idee attraverso contenuti, prodotti e servizi straordinari. Inoltre, se pensi che ci sia mancato qualcosa, lasciaci i tuoi suggerimenti qui sotto. Ci piacerebbe avere tue notizie!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me