I migliori strumenti SEO per WordPress per il 2020

I migliori strumenti SEO per WordPress

La maggior parte dei proprietari di siti si impegna ad aumentare il proprio traffico organico, ovvero i visitatori che arrivano tramite risultati di ricerca non pagati attraverso siti come Google e Bing. Tuttavia, con così tante pagine Web in competizione per ambiti spot nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP), può essere estremamente difficile aumentare la tua classifica.


L’intero obiettivo di WordPress SEO (ottimizzazione dei motori di ricerca) è quello di affinare le tue pagine web in modo che si posizionino più in alto nelle SERP. Per fortuna, ci sono molti strumenti disponibili per aiutarti a eseguire la tua strategia SEO e, di conseguenza, aumentare il tuo posizionamento nei motori di ricerca.

In questo articolo, esamineremo alcuni dei migliori strumenti e plug-in di WordPress per aiutarti a ottimizzare le tue pagine Web nel 2019. Iniziamo!

1. Yoast SEO

Yoast plugin SEO

Con milioni di download, Yoast SEO è uno dei plugin WordPress più popolari. Viene fornito con funzionalità facili da usare per aiutarti con le tue strategie SEO. È noto per il suo analisi della pagina funzione, che consente di migliorare l’utilizzo delle parole chiave, la lunghezza del contenuto, la leggibilità e altro ancora. Altre opzioni utili includono la creazione e le notifiche di sitemap XML, breadcrumb e integrazione con i social media. Se sei un principiante SEO, questo plugin è un posto fantastico per iniziare.

2. SEOPress

SEOPress per WordPress

Un’altra ottima opzione per ottimizzare il tuo sito WordPress è con SEOPress. Questo plugin SEO offre tutto il necessario per migliorare le tue classifiche come sitemap XML e HTML, analisi delle parole chiave dei contenuti, impostazioni Open Graph, dati di Google Local Business, reindirizzamenti e altro. Inoltre SEOPress presenta un backend con etichetta bianca e un utile scanner con link non funzionante incorporato. (anche nella versione gratuita).

Mentre c’è un versione gratuita su WordPress.org, che è un ottimo modo per provare il plugin, SEOPress Pro offre molto di più. Quando esegui l’upgrade a un piano Pro ottieni funzionalità ancora più potenti come supporto per breadcrumb, sitemap avanzate per Google News o XML video, markup di tipi di dati strutturati, semplici strumenti di modifica per i tuoi file robots.txt e htaccess, integrazione con WooCommerce e altro ancora. Per soli $ 39 (che puoi utilizzare su siti illimitati) vale la pena investire nel SEO del tuo sito.

3. Pacchetto SEO tutto in uno

Plugin SEO All In One

All in One SEO Pack è un altro plugin WordPress gratuito estremamente popolare, con oltre 30 milioni di download. È spesso considerato un’alternativa a Yoast SEO, anche se non offre la stessa profondità quando si tratta di analisi sulla pagina. Tuttavia, ha molte altre funzionalità simili come meta tag, sitemap XML e integrazione con i social media. Una caratteristica unica di All in One SEO Pack è che è l’unico plug-in gratuito a fornire l’integrazione SEO per i siti di e-commerce, compresi quelli che utilizzano WooCommerce.

4. Strumenti SEO BAVOKO

BAVOKO Plugin gratuito per WordPress

BAVOKO SEO Tools è un’ottima alternativa ai 2 plugin precedentemente menzionati. Offrendo funzionalità standard per SEO sulla pagina (sitemap XML, meta titoli, descrizioni, lunghezza dei contenuti, ottimizzazione delle parole chiave, ecc.) Oltre a un utile monitoraggio delle prestazioni SEO (parole chiave, backlink e analisi della concorrenza) e uno strumento di generazione di report distingue davvero BAVOKO. È come ottenere più servizi SEO più un plug-in a un prezzo basso. Puoi provare Strumenti SEO BAVOKO gratuitamente, ma per ottenere tutte le funzionalità dovrai passare a premium (a partire da $ 19,99 al mese).

5. Rango matematico

Rank Math Plugin WordPress SEO

Rank Math è un’altra ottima opzione di plugin per gestire il tuo SEO WordPress. Il plug-in aggiunge semplici opzioni per aiutarti a migliorare i tuoi contenuti come suggerimenti per le parole chiave focus, monitoraggio della lunghezza dei contenuti, valutazione del permalink e altro. Rank Math è inoltre integrato con i webmaster di Google in modo da poter tenere traccia delle statistiche e delle prestazioni del sito direttamente dalla dashboard di WordPress. Altre funzionalità del plug-in includono il monitoraggio degli errori di scansione di Google, suggerimenti contestuali, opzioni SEO di immagini automatizzate, generatore di sitemap XML, rich snippet (anche per tipi di post personalizzati) e molto altro.

6. Pacchetto SEO Premium

Uno screenshot del dashboard del pacchetto SEO Premium

Informazioni e download Visualizza la demo

Premium SEO Pack è un plugin SEO WordPress completo per aiutare il tuo sito Web a posizionarsi meglio nei motori di ricerca. Questo plug-in premium unisce il meglio dell’ottimizzazione SEO e social per limitare la necessità di più plug-in. Il pacchetto SEO Premium include statistiche social, analisi delle pagine, convalide delle pagine e altro ancora. La SEO è importante: quando le persone cercano un argomento di cui scrivi, vuoi che il tuo sito Web venga visualizzato per primo. In questo modo puoi generare molto traffico (e persino vendite) e far crescere il tuo pubblico.

Una caratteristica unica di questo plugin è l’opzione SEO Mass Optimization. Con questo puoi ottimizzare ogni pagina, post e tipo di post personalizzato sul tuo sito con pochi clic. Il modulo ti dà la possibilità di ottimizzare il meta titolo, ottimizzare la meta descrizione, nonché di rilevare automaticamente e ottimizzare la parola chiave per i tuoi contenuti. Ciò significa che puoi potenzialmente migliorare il tuo SEO (e le tue classifiche) in pochi secondi.

Un’altra grande caratteristica del plug-in è il supporto di Google Analytics integrato e le statistiche social. In questo modo puoi facilmente visualizzare e tracciare i tuoi risultati apportando modifiche SEO sul tuo sito. Il display Google Analytics personalizzato del Premium SEO Pack semplifica la visualizzazione e la comprensione delle statistiche di ricerca, mentre il modulo Statistiche sociali mostra la portata della tua rete. Con tutte le informazioni sul tuo sito è fantastico, c’è anche un utile modulo di monitoraggio SERP che ti mostra come il tuo sito si accumula fino alla concorrenza – ottime informazioni per vedere dove ti trovi.

7. SEOPressor

La homepage di SEOPressor

Informazioni e download Visualizza la demo

SEOPressor è un plugin WordPress premium progettato per offrirti il ​​massimo controllo del SEO del tuo sito web in un’interfaccia facile da usare. Gli sviluppatori sostengono che l’algoritmo avanzato del plug-in emula quello di Google, in modo da ottenere suggerimenti accurati per l’ottimizzazione delle pagine. SEOPressor raccoglie tutti i dati SEO essenziali per il tuo sito e li presenta in un unico posto, avvisandoti di eventuali problemi.

Il plug-in incorpora anche l’analisi semantica e i relativi standard di markup associati. Offre il controllo completo su come i motori di ricerca eseguono la scansione del tuo sito e ottimizza anche il profilo del tuo link. A $ 9 al mese per il pieno utilizzo dello strumento, SEOPressor sembra un ottimo affare.

8. Moz Pro

La home page di Moz Pro

Moz Pro offre una raccolta di strumenti e funzionalità per aiutarti a gestire la strategia SEO del tuo sito web. Tiene traccia della classifica settimanale per il tuo sito e i tuoi concorrenti, e scopre e dà la priorità alle parole chiave usando il suo Strumento Esplora parole chiave. Utilizza anche Apri Site Explorer per aiutare con la costruzione di link e esegue la scansione del tuo sito per cercare eventuali problemi rilevanti.

Se hai bisogno di ulteriore persuasione, Moz Pro fornisce anche funzionalità per aiutarti con il tuo SEO in-page e offre una suite di opzioni di reporting e analisi. A partire da $ 79 al mese (per un abbonamento annuale) il prezzo è decisamente elevato rispetto ad altri. Tuttavia, se pensi di utilizzare tutte le sue offerte, potrebbe valerne la pena.

9. ahrefs Strumenti e risorse SEO

ahrefs Strumenti e risorse SEO Abbonamento Premium

Se stai cercando un modo per monitorare le prestazioni SEO del tuo sito ahrefs è un’ottima opzione. Questo servizio premium include strumenti per l’analisi della concorrenza, la ricerca di parole chiave, il monitoraggio dei backlink, le lacune nei contenuti, il tracciamento del ranking e altro. Meglio di tutto, puoi impostare avvisi e rapporti automatici da inviarti via email a intervalli regolari (come una volta alla settimana) per tenere traccia di specifici fattori SEO su cui ti stai concentrando.

10. Rankie

L'intestazione della homepage di Rankie

Informazioni e download Visualizza la demo

Rankie è un plug-in WordPress premium progettato appositamente per aiutarti a tenere traccia delle classifiche di Google della tua pagina web. Invece di controllare manualmente le tue parole chiave, usa Rankie per cercare, tenere traccia e riferire sulle parole chiave desiderate per vedere come sta andando il tuo SEO.

La SEO è molto importante per ogni sito Web, in particolare il posizionamento delle parole chiave. Se si classifica per un fantastico termine di ricerca nel proprio settore, è possibile ottenere un sacco di traffico che può convertire in vendite, pubblicità o un’altra conversione. Rankie è un ottimo strumento che puoi utilizzare per selezionare e tenere traccia delle parole chiave desiderate. Una volta installato puoi utilizzare Rankie per cercare le tue parole chiave: il plug-in ti suggerirà persino termini aggiuntivi che potresti voler classificare in base a ciò che stai cercando.

Per quanto riguarda il monitoraggio, Rankie include 4 opzioni per il monitoraggio delle parole chiave con: Google, Google Ajax api, whatsmyserp.com o ezmlm.org. Oltre a uno strumento integrato che suggerisce elenchi di parole chiave che potresti voler indirizzare. Il plugin ti fornisce anche rapporti giornalieri di classifica completi di grafici di parole chiave in modo da poter vedere se i tuoi metodi di miglioramento SEO funzionano. Inoltre puoi ricevere i rapporti via e-mail in modo da non dimenticare di controllarli.

11. Google Keyword Planner Strumento SEO gratuito

La home page di Google Keyword Planner

Google Keyword Planner è uno strumento per AdWords abbonati che suggeriscono parole chiave per cui cercare di classificare. Puoi inserire informazioni sul tuo prodotto e sito e indirizzare la tua ricerca con vari parametri. Per ogni parola chiave suggerita puoi visualizzare i dati storici, comprese le ricerche mensili medie, il livello di concorrenza e un’offerta AdWords suggerita.

Sebbene questo strumento sia estremamente prezioso, ha un’interfaccia un po ‘meno intuitiva, quindi vale la pena dare un’occhiata a buon tutorial prima di rimanere bloccato.

12. Strumento per le parole chiave Planner gratuito

La home page dello Strumento per le parole chiave che mostra la barra di ricerca

Lo Strumento per le parole chiave è ancorato come alternativa a Google Keyword Planner. Ha un’interfaccia semplice e utilizza la funzione di completamento automatico di Google per generare centinaia di suggerimenti di parole chiave a coda lunga per ogni termine di ricerca inserito. Tuttavia, a differenza di Google Keyword Planner, la versione gratuita di Keyword Tool elenca solo le parole chiave e non i dati di accompagnamento come volume di ricerca, costo per clic e concorrenza. Queste informazioni possono essere sbloccate se si sceglie di pagare per versioni premium di livello superiore.

13. Servizio LinkPatrol Premium

La homepage di LinkPatrol

LinkPatrol è un plugin WordPress premium che si concentra sull’aiutarti a ripulire il tuo profilo di link in uscita. Ci vogliono solo pochi secondi per scansionare l’intero sito alla ricerca di collegamenti e fornisce un elenco di tutti gli autori, i domini e il testo di ancoraggio ad essi associati. Se noti collegamenti errati, è semplice e veloce aggiungere un non seguire taggare o eliminare il collegamento dell’URL. Il prezzo parte da $ 50 all’anno.

14. Analizzatore di velocità del sito gratuito GTmetrix

La homepage di GTmetrix

GTmetrix è uno strumento progettato per aiutare con la velocità del sito, un fattore che i motori di ricerca considerano in algoritmi di classificazione. Ti offre informazioni dettagliate sulla velocità di caricamento del tuo sito, quindi ti aiuta a migliorarne le prestazioni. Analizza le tue pagine con Google Page Speed e Yahoo YSlow set di regole e fornisce risultati tra cui il tempo di caricamento della pagina e la dimensione totale della pagina. Puoi anche vedere come il tuo sito si sovrappone ad altri siti monitorati GTmetrix.

Lo strumento consente inoltre di monitorare le prestazioni, analizzare la velocità del sito tramite un dispositivo mobile e testare la tua pagina in più aree. Infine, puoi anche registrare i caricamenti di pagina e riprodurre i risultati per individuare problemi di prestazioni.

Pensieri finali

La SEO è un argomento complesso e all’inizio può sembrare spesso scoraggiante. Con così tanti componenti a cui pensare, può diventare un compito travolgente ottimizzare le tue pagine web per migliorare il gioco delle SERP.

In questo articolo, ti abbiamo fornito oltre 10 strumenti e plugin WordPress per aiutarti a ideare e implementare la tua strategia SEO per il 2019. Qualcuno di questi strumenti è presente nel tuo flusso di lavoro SEO quotidiano? Hai altri suggerimenti SEO per il nuovo anno? Facci sapere nella sezione commenti qui sotto!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map