Backup, ripristino e trasferimento di siti WordPress con WPvivid

Backup, ripristino e trasferimento di siti WordPress con WPvivid

Se hai mai rotto il tuo sito WordPress (e chi non lo fa almeno una volta?), Conosci sicuramente il valore di un piano di backup audio. Una solida strategia di backup è una parte precauzionale indispensabile di qualsiasi buona strategia di sicurezza di WordPress. Soprattutto se si considera che ci sono oltre 90.000 attacchi di hacker su WordPress al minuto.


Un clic tempestivo del pulsante di ripristino può risparmiare stress e perdita indebite della reputazione e delle entrate del marchio, che sono tutte parte integrante di un sito Web offline o inutilizzabile. Ma forse non è per questo che sei qui; forse stai solo cercando un plug-in di trasferimento WordPress per migrare il tuo sito.

Se stai cercando un formidabile plug-in di backup o migrazione, siamo lieti di indicarti WPvivid, oggetto di questa recensione. In un paio di righe, evidenziamo perché WPvivid è un fantastico plugin per il backup e il trasferimento di WordPress. Installiamo anche il plug-in per offrirti un quadro più chiaro di cosa aspettarti.

Se suona bene, iniziamo con il nostro sguardo su WPvivid e le caratteristiche che fanno risaltare il plug-in dalla massa. Dopodiché, testiamo il plugin in modo da poter colpire il terreno in esecuzione. Divertiti e ascoltiamo i tuoi pensieri nella sezione commenti alla fine.

Cos’è WPvivid?

WPvivid

Senza battere ciglio, WPvivid è un plug-in di backup e migrazione gratuito e ricco di funzionalità per WordPress. I principali concorrenti di WPvivid sono costituiti da plugin / soluzioni come Duplicator, BackupBuddy, VaultPress e blogVault, tra gli altri.

Il plugin è sviluppato e gestito da WPvivid, un’azienda specializzata nella creazione di fantastici plugin per WordPress. Al momento in cui scrivo, il plugin ha solo una versione gratuita disponibile su WordPress.org. WPvivid ti aiuta a eseguire il backup del tuo sito, ripristinare un backup quando necessario e trasferire i file del tuo sito da e verso vari ambienti.

Il plug-in è facile da configurare e utilizzare. Dovresti essere attivo e funzionante in meno di 10 minuti. Ora diamo un’occhiata alle funzionalità che rendono WPvivid un eccellente compagno di backup e migrazione per tutti gli utenti di WordPress.

Funzionalità di WPvivid

Funzionalità del plugin di backup di wpvivid

Sicuramente non vuoi che la tua soluzione di backup preferita fallisca, specialmente quando ne hai davvero bisogno. Pertanto, ti meriti un plug-in WordPress completo e tutto in uno come WPvivid.

Il plug-in include funzionalità come:

Facile migrazione del sito

Il plug-in ti consente di trasferire il tuo sito WordPress con un solo clic. Supporta più tipi di migrazioni, incluso l’ambiente di sviluppo su un nuovo server, l’ambiente di sviluppo su un nuovo dominio o un server attivo su un altro.

Inoltre, puoi migrare il tuo sito in una sottodirectory, da a.com a b.com, da a.com a a.com/directory e da a.com a b.com/directory. Il plug-in consente di trasferire l’intero sito, i file o solo il database. L’intero processo di migrazione è semplice come A, B, C.

Backup semplici e ripristino con un clic

La creazione di backup con WPvivid è un gioco da ragazzi. È possibile creare manualmente backup scaricabili. Inoltre, puoi caricare i tuoi backup su siti di archiviazione remoti come Dropbox, Microsoft OneDrive, SFTP, FTP e Google Drive, tra gli altri. Se non hai il tempo di creare manualmente i backup, puoi facilmente impostare backup automatici che vengono eseguiti regolarmente.

In caso di necessità, puoi facilmente ripristinare il tuo sito WordPress da un backup con un solo clic. Altre caratteristiche includono la possibilità di personalizzare il contenuto del backup, la capacità di filtrare file di grandi dimensioni, file di registro, supporto per file di database di grandi dimensioni, progettazione reattiva, suddivisione del backup e un blocco di backup per proteggere i backup dall’eliminazione automatica tra gli altri.

Come installare WPvivid

Ora che conosci le funzionalità che ti aspettiamo, installa il plug-in gratuito e scopri cosa ha da offrire.

Accedi alla tua dashboard di amministrazione di WordPress e vai a Plugin> Aggiungi nuovo. Nella schermata successiva, inserisci “WPvivid” nella casella di ricerca per parole chiave e una volta trovato il plug-in, premi il tasto Installa ora pulsante come evidenziato di seguito.

installazione del plug-in di backup wpvivid nella dashboard di amministrazione di WordPress

Dopo che ha colpito il Attivare pulsante per far rotolare la palla. Vedi l’immagine qui sotto se sei il principiante perfetto e non sai come attivare un plugin.

attivando il plugin di backup di wpvivid

Una volta attivato il plug-in, verrai reindirizzato alla dashboard di amministrazione di WPvivid mostrata nello screenshot seguente.

Dashboard amministratore WPvivid

dashboard di amministrazione di wpvivid

Nella schermata sopra, è possibile creare facilmente backup manuali scegliendo le opzioni di backup e premendo Esegui il backup ora pulsante. I backup vengono archiviati in wp-content / wpvividbackups cartella per impostazione predefinita. Inoltre, è possibile visualizzare la pianificazione del backup se si attivano i backup automatici. Inoltre, puoi caricare i backup che crei utilizzando il plug-in WPvivid Backup.

Inoltre, puoi visualizzare le guide pratiche che ti aiutano a creare backup manuali, nonché a ripristinare e migrare il tuo sito. Ora, passiamo all’altra scheda delle impostazioni.

Pianificazione dei backup di WPvivid

Una delle funzionalità più potenti di WPvivid sono i backup automatici che ti fanno risparmiare un sacco di tempo. Per creare una pianificazione di backup, fare clic su Programma scheda come dettagliato nell’immagine qui sotto.

pianificazione del backup di wpvivid

Nella schermata sopra, è possibile abilitare la pianificazione del backup con un solo clic selezionando Abilita pianificazione backup casella di controllo. Inoltre, puoi scegliere una frequenza di pianificazione del backup, ad esempio 12 ore, giornaliera, settimanale, ecc. Inoltre, puoi scegliere ciò di cui desideri eseguire il backup automaticamente, cioè l’intero sito Web (database + file), solo file o database . Più in basso, è possibile scegliere di salvare i backup automatici sul server o inviare i file a siti di archiviazione remoti.

WPvivid Auto-Migration

La funzione di migrazione automatica ti aiuta a migrare il tuo sito WordPress su un nuovo dominio. È lo strumento perfetto per spostare il tuo sito WordPress dall’ambiente di sviluppo al server live o dal vecchio server al nuovo. Per accedere a questa funzione, premi il tasto Auto-Migration scheda come mostrato di seguito.

Funzione di migrazione automatica di wpvivid

Nota: Per migrare il tuo sito WordPress, devi prima installare il plug-in di backup WPvivid su entrambi i domini (siti). Successivamente, visita il sito di destinazione e crea una chiave di migrazione facendo clic su creare nel pulsante Chiave scheda mostrata di seguito.

generazione della chiave di migrazione del plug-in di backup di wpvivid

Utilizzerai la chiave in Auto-Migration scheda del sito Web di origine. La procedura è piuttosto semplice e non ci aspettiamo che tu abbia problemi. Inoltre, ci sono istruzioni chiare che mostrano esattamente cosa fare, quindi non aver paura.

WPvivid Archiviazione remota

Se hai limiti di spazio sul tuo server web e / o desideri archiviare i tuoi backup su siti di archiviazione remoti, apprezzerai sicuramente la funzionalità di archiviazione remota di WPvivid. Per usufruire della funzione, fare clic su Archiviazione remota scheda come evidenziamo di seguito.

scheda di archiviazione remota wpvivid

Al momento in cui scrivo, il plug-in di backup WPvivid supporta FTP, SFTP, Google Drive, Dropbox, Microsoft OneDrive, Amazon S3 e DigitalOcean Spaces. L’integrazione di ciascuna opzione di archiviazione remota è una questione di punta e clicca. È anche possibile impostare una delle opzioni di cui sopra come memoria remota predefinita.

Impostazioni WPvivid

Successivamente, abbiamo la scheda delle impostazioni di WPvivid mostrata nell’immagine qui sotto.

impostazioni wpvivid

La scheda sopra contiene molte opzioni per controllare i tuoi backup. Include impostazioni come:

  • Suddivisione del backup per dimensione, utile se l’host limita file zip di grandi dimensioni
  • Possibilità di escludere file di dimensioni superiori al limite specificato
  • Possibilità di impostare il timeout di esecuzione dello script PHP per evitare errori di timeout del backup
  • Rinominare la cartella di backup, ovvero wpvividbackups per impostazione predefinita
  • Archiviazione di backup
  • Rimozione di backup obsoleti
  • Rapporti via email
  • Esporta / Importa le impostazioni di configurazione di WPvivid, in modo da poter configurare rapidamente il plug-in su un altro sito Web
  • Una funzione per pulire la spazzatura come cache di backup, registri e file temporanei

Informazioni sul sito Web di WPvivid

Se riscontri errori durante il backup, il ripristino o la migrazione del tuo sito, i ragazzi di WPvivid hanno bisogno delle informazioni del tuo sito Web, quindi possono facilmente capire cosa è successo. È possibile raccogliere queste informazioni o inviarle direttamente tramite Informazioni sul sito Web di WPvivid scheda mostrata di seguito.

Informazioni sul sito Web wpvivid a scopo di debug

Non c’è molto da fare nella scheda sopra in termini di impostazioni. La pagina contiene semplicemente informazioni di debug utili per la risoluzione degli errori.

WPvivid Logs

registri wpvivid

E infine, abbiamo il WPvivid Logs scheda mostrata sopra. La scheda mostra tutti i file di registro, utili per la risoluzione degli errori.

Supporto WPvivid

Visto che il plugin è gratuito al momento, WPvivid offre supporto? Assolutamente si! Puoi ottenere supporto dal forum di supporto plug-in su WordPress.org, cinguettio o via e-mail. Inoltre, se hai bisogno di ulteriori informazioni, puoi visitare il inizia la pagina. Ottieni tutti gli aggiornamenti futuri gratuiti e c’è una versione premium in lavorazione.

Gli utenti di WPvivid dicono …

Il sito WordPress di backup di WPvivid è un eccellente plug-in di backup gratuito. È facile da usare e configurare. È anche perfetto per essere in grado di scegliere tanti archivi cloud come, ad esempio, Google Drive, Dropbox, Amazon S3 e molti altri. Installa il sito WordPress di backup di WPvivid, configura e il tuo sito Web viene automaticamente protetto in modo sicuro. Un grande vantaggio è che c’è una funzione di ripristino (con un solo clic) se qualcosa dovesse andare storto con il tuo sito web. Raccomando personalmente questo plugin di backup per garantire la sicurezza del tuo sito web. – Peter Nilsson

…e…

Questa è chiaramente la soluzione di backup migliore, più efficiente ma più sottile là fuori! Funziona come il fascino con MainWP ed è gratuito. Puoi inviare in blocco le tue impostazioni e persino collegarti in blocco a Onedrive da MainWP. Sorprendente. – Phalancs

… e le recensioni a 5 stelle continuano ad arrivare ��

Conclusione

Il Plug-in WPvivid Backup è senza dubbio uno dei migliori plugin di backup per WordPress. Viene fornito con tutte le funzionalità necessarie per il backup, il ripristino e la migrazione dei siti WordPress come un professionista. Inoltre, viene fornito con una bella interfaccia utente che semplifica l’utilizzo del plugin. Oh, e puoi prenderlo gratuitamente da WordPress.org.

Ottieni WPVivid

Hai già usato WPvivid? In tal caso, quali sono le tue opinioni? In caso contrario, qual è il tuo plug-in di backup preferito e pensi che possa competere con WPvivid?

Fateci sapere i vostri pensieri e commenti qui sotto.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map