Plugin WordPress per aumentare l’interazione e il coinvolgimento del pubblico

La maggior parte dei blogger è ossessionata dall’aumentare il proprio pubblico, quando dovrebbe concentrarsi sul miglioramento dei livelli di coinvolgimento. Ricorda, un pubblico coinvolto è un pubblico che acquista, e questa è una grande notizia per l’unica cifra che conta davvero: i tuoi profitti.


Migliorare questo impegno è un processo graduale. L’ottimo contenuto è di fondamentale importanza, come sempre, ma lo è anche il modo in cui interagisci e ti connetti con il tuo pubblico: più ti connetti con il tuo pubblico, più forte diventa il rapporto tra blogger e lettore.

Perchè dovresti cura sulla forza di questa relazione? Bene, perché costruire relazioni è un ottimo modo per stabilire i lettori fedeli di cui hai bisogno per un successo sostenibile – hai sentito parlare del principio dei 1000 fedeli fan, giusto? Sono questi lettori fedeli che leggeranno all’istante il nuovo materiale che pubblichi, condivideranno i tuoi articoli con più entusiasmo e apriranno i loro portafogli per acquistare le cose che vendi.

Oggi voglio aiutarti ad aumentare i livelli di coinvolgimento del pubblico mostrandoti cinque modi per interagire con il tuo pubblico, oltre a un plug-in che ti aiuta a implementare ogni strategia. Immergiamoci direttamente, vero??

Sezione commenti attivi: Disqus (GRATUITO)

Disqus

Un ottimo posto per iniziare a interagire con il tuo pubblico è attraverso la sezione dei commenti sotto gli articoli. WordPress include un sistema di commenti per impostazione predefinita, che funziona abbastanza bene ma è piuttosto limitato rispetto ai molti plug-in di commento ricchi di funzionalità disponibili – di conseguenza, la maggior parte dei proprietari di blog installerà un plug-in di commento.

Questo dipende dalle preferenze personali, ma sono un grande fan di Disqus Comment Plug-in di sistema, che ad oggi ha oltre 1,5 milioni di download. Perché sono un grande fan di Disqus? Bene, non solo ha un bell’aspetto con un layout semplice ma elegante, ma rende incredibilmente facile per i visitatori lasciare un commento: possono accedere utilizzando Facebook, Twitter, Google+ o un account Disqus. Riduci al minimo l’attrito, massimizza il numero di commenti rimasti.

Disqus supporta anche i commenti thread, rendendo possibile rispondere direttamente ai commenti lasciati. Inserire un sistema di votazione up / down che incoraggi le persone a lasciare commenti sensibili: a nessuno piace un down-voto, giusto? – e hai la piattaforma di commento perfetta per promuovere una discussione significativa.

Incoraggiare discussioni con sondaggi: sondaggio reattivo ($ 14)

Sondaggio reattivo

Puoi utilizzare i sondaggi in vari modi per incoraggiare l’interazione con il tuo pubblico. Per cominciare, puoi usarli per ottenere un feedback diretto dai visitatori: potresti eseguire un sondaggio per vedere quali argomenti il ​​tuo pubblico vorrebbe leggere di più, ad esempio. È anche un ottimo modo per aggiungere interattività ai tuoi post: considera di porre una domanda d’attualità, lasciando che i visitatori esprimano la loro opinione, e poi segui un acceso dibattito nello spazio dei commenti – se vuoi creare un post rapido che incoraggi il dibattito, questo è un’ottima soluzione.

Uno dei migliori plug-in di polling che ho riscontrato è il plug-in Responsive Poll, che costa $ 14 su CodeCanyon. I risultati del sondaggio vengono visualizzati in grafici animati e reattivi, tra cui è possibile scegliere tra sette stili: grafico a barre, grafico a torta, grafico a ciambella, grafico a linee, grafico radar, grafico polare e barre di avanzamento bootstrap – tutti gli stili sono fantastici . I sondaggi sono completamente personalizzabili e puoi selezionare tutte le possibili risposte necessarie.

Puoi inserire un sondaggio proprio nel mezzo del tuo contenuto usando un semplice shortcode, inoltre puoi usare lo stesso shortcode per aggiungere sondaggi a qualsiasi area del widget – al momento della scrittura non esiste un widget dedicato, ma su questo si sta lavorando sviluppatori.

Genera Buzz con Concorsi: ContestHopper (GRATUITO)

ContestHopper

Alla gente piace avere cose gratis, quindi sfruttalo a tuo vantaggio: organizzare un concorso con un premio eccezionale può generare molto interesse per il tuo sito web. Tuttavia, se non hai mai partecipato a un concorso, sapere come metterlo in moto può sembrare intimidatorio. Consiglio di installare gratuitamente ContestHopper plugin sul tuo sito web.

ContestHopper ti consente di aggiungere un modulo di concorso dall’aspetto pulito al tuo sito web. Puoi visualizzarlo ovunque sul tuo sito Web utilizzando uno shortcode o un widget dedicato. Il modulo del concorso è completamente personalizzabile: puoi impostare il titolo e il testo dell’intestazione, inclusi il colore di sfondo e i caratteri – da oltre 600 caratteri di Google – e anche i tempi della competizione. È inoltre possibile specificare i requisiti di accesso: quali dettagli devono essere lasciati, limiti di accesso per persona e se è necessario un doppio opt-in per convalidare l’ingresso.

Dopo aver effettuato l’accesso, il plug-in consentirà all’utente di condividere la competizione su uno dei principali canali social: puoi premiarli con più voci per farlo. Alla fine, quando il periodo di validità della competizione è scaduto, il plugin selezionerà un vincitore a caso.

Comunicazione diretta: Contact Form Generator ($ 15)

Generatore di moduli di contatto

A volte un visitatore vorrà contattarti, ma non si sentirà a proprio agio a lasciare la propria query in un ambiente pubblico come la sezione commenti. Il modo più semplice per ricevere messaggi dai visitatori è installare un plugin del modulo di contatto. Molti di noi avranno già familiarità con una serie di plugin per moduli di contatto, in particolare quelli gratuiti Modulo di contatto 7, e i plugin premium Gravity Form – ma oggi voglio offrire qualcosa di diverso: il plug-in Contact Form Generator, disponibile per soli $ 15.

Contact Form Generator è un potente plug-in per la creazione di moduli, che consente di creare moduli di contatto dall’aspetto accattivante utilizzando un’interfaccia intuitiva di trascinamento della selezione. Tutti i moduli sono completamente reattivi e hanno un numero quasi illimitato di opzioni di personalizzazione. Puoi modellare in modo semplice e rapido i tuoi moduli: puoi scegliere il carattere desiderato da una selezione di oltre 600 caratteri web di Google, oltre ad avere il controllo completo su carattere, sfondo, bordo e colore dei pulsanti.

Puoi configurare facilmente il tuo modulo semplicemente trascinando gli elementi come preferisci: puoi aggiungere caselle di controllo, pulsanti di opzione ed elenchi a discesa nel modulo. C’è un cursore per determinare anche la larghezza di ciascun elemento. Ci sono anche elementi avanzati come ora, data, URL e captcha, con il plugin che convalida il formato di ogni voce prima di accettare un invio. Infine, puoi integrare tutti i principali servizi di risposta automatica, inclusi MailChimp e AWeber.

Canali di comunicazione extra: HelloBar (GRATUITO)

HelloBar

Fin dai primi giorni di Internet, i webmaster hanno capito l’importanza di far crescere una mailing list – ci sono alcuni modi migliori per favorire la tua interazione con il tuo pubblico. Una mailing list ti consente di comunicare direttamente con gli abbonati tramite la loro casella di posta, il che estende la tua portata oltre i confini del tuo sito web e il contenuto che pubblichi.

Esistono numerosi plug-in di elenchi e-mail, con molti che seguono una linea sottile tra l’essere troppo invadenti e non catturare abbastanza attenzione per attirare gli abbonati. HelloBar è una soluzione fantastica a questo problema, attirando abbastanza attenzione senza sentirsi prepotente.

HelloBar è un semplice modulo di opt-in che scende dalla parte superiore della pagina. Può essere integrato con nove servizi di risposta automatica, inclusi quelli più grandi, AWeber e MailChimp. Se non hai ancora un abbonamento di autorisponditore, HelloBar memorizzerà i tuoi indirizzi email catturati per te.

HelloBar stesso è completamente personalizzabile: puoi modificare il tuo messaggio, i caratteri, il colore del carattere e il colore dei pulsanti per massimizzare le conversioni. Viene visualizzata una versione demo della barra, che consente di giocare con queste opzioni di personalizzazione in tempo reale. Le barre stesse sembrano fantastiche e con tutti i colori disponibili puoi creare qualcosa di sorprendente pur adattandosi alla combinazione di colori del tuo sito web. Puoi persino creare più HelloBar ed eseguire test a / b per vedere quale funziona meglio: la dashboard di HelloBar ti consente di impostare la frequenza di visualizzazione di ciascuno, nonché i risultati di tracciamento.

Quando sei soddisfatto del tuo design, puoi aggiungere HelloBar al tuo sito Web utilizzando un semplice codice HTML, aggiunto appena prima del tag di chiusura. Hai anche la possibilità di scaricare il tuo plug-in WordPress preconfigurato, scaricato dalla dashboard di HelloBar: basta scaricare e attivare questo plug-in e HelloBar diventerà immediatamente attivo.

Pensieri finali

Quindi il gioco è fatto: cinque semplici plugin per migliorare la tua interazione con il tuo pubblico. Se sei seriamente intenzionato a creare una comunità fedele per far inondare i visitatori, queste sono tutte ottime strategie che puoi adottare: possono persino offrire una certa protezione dal peggior impatto che un algoritmo di Google potrebbe avere sul tuo sito web.

E non dimenticare: l’interazione con il tuo pubblico è divertimento – forse il miglior motivo di tutti per connettersi con il tuo pubblico più spesso!

Puoi consigliarmi altri plugin WordPress per aumentare l’interazione? Facci sapere nella sezione commenti qui sotto!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me