I migliori plugin WordPress per migliorare le tue pagine del blog

I migliori plugin WordPress per migliorare le tue pagine del blog

Esistono numerosi modi per migliorare le pagine del tuo blog. Contenuti interessanti, titoli accattivanti e immagini straordinarie sono un ottimo inizio. Ma se stai davvero cercando di migliorare il tuo blog, dovresti prendere in considerazione l’installazione di alcuni plugin WordPress pertinenti.


In questo articolo, discuteremo i diversi plugin disponibili per aiutarti a migliorare le pagine e i post del tuo blog. Potresti voler migliorare il design del tuo blog, incoraggiare il coinvolgimento dei visitatori o condividere i tuoi contenuti sui social media. O forse vuoi che il tuo blog raccolga più e-mail, indirizzi più traffico o aumenti le sue entrate.

Se sei tu, abbiamo una bellissima raccolta di plugin WordPress che porterà il tuo sito al livello successivo in pochi clic.

Descriviamo i nostri strumenti preferiti per migliorare tutti i tipi di aree, tra cui SEO, e-commerce, velocità della pagina, sicurezza e altro ancora. Per addolcire l’accordo, abbiamo anche aggiunto alcune alternative per ciascuno. Significa che stai ricevendo più di soli 10 plugin WordPress per migliorare il tuo sito WordPress!

Non sembra fantastico? Certo che lo è. Abbiamo fatto del nostro meglio per coprire plugin WordPress per lo più gratuiti per migliorare il tuo blog. Anche se citiamo un paio di opzioni premium, sai, nel caso in cui hai bisogno di più potenza e supporto premium. Senza ulteriori indugi, iniziamo con i migliori plug-in che possono aiutarti a migliorare il tuo blog.

Disclaimer: WPExplorer è un affiliato per uno o più prodotti elencati di seguito. Se si fa clic su un collegamento e si completa un acquisto, è possibile effettuare una commissione.

1. Yoast SEO

Yoast plugin SEO

L’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) può rivelarsi impegnativa per molti principianti. Cosa fare? Da dove cominciare?

Con molti fattori di classificazione da considerare, il SEO può sopraffare praticamente chiunque, compresi gli utenti esperti di WordPress. Ma questo è vero solo se non hai mai sentito parlare del plugin Yoast SEO WordPress.

Da quando ho saltato sul carrozzone di WordPress un paio di anni fa, Yoast SEO è stata la mia soluzione ideale per l’ottimizzazione dei motori di ricerca.

Il plug-in ti aiuta a creare contenuti pronti per SEO direttamente dall’editor dei post, il che significa che puoi classificare rapidamente le migliori classifiche di ricerca. Yoast SEO ti offre tutta la potenza di fuoco SEO di cui hai bisogno per competere favorevolmente in un mondo di algoritmi di ricerca, intervalli di attenzione brevi e social media in evoluzione.

Questo mostro viene fornito con un ampio elenco di funzionalità SEO che ti aiutano a mirare a quel punto inafferrabile numero uno nei risultati di ricerca. Sto parlando di cose come sitemap XML avanzate, breadcrumb del sito, URL canonici, ottimizzazione delle parole chiave, meta tag, punteggi di leggibilità, integrazione sociale e posso andare avanti.

Oh sì, per non dimenticare che, Yoast SEO ha una versione premium che include ancora più funzionalità e un supporto fantastico.

Alternative SEO

E mentre sono innamorato di Yoast SEO, altri utenti di WordPress giurano:

2. WooCommerce

Plugin e-commerce WooCommerce

Informazioni e downloadVisualizza la demo

Non so di te, ma per la maggior parte degli utenti di WordPress, l’e-commerce è l’obiettivo generale della creazione di un sito Web. Giusto? O non stai cercando di farne un po ‘ Mullah con il tuo sito Web WordPress?

Molte persone iniziano con un semplice blog e poi passano alla creazione di un negozio online. Altri iniziano con un negozio online fin dall’inizio.

In ogni caso, WooCommerce è uno dei migliori plugin di e-commerce WordPress al mondo. Lo uso da solo, così come 5+ milioni di altri. A-n-n-n-d, suo superbo mi amigos.

Ragazzi, sono le ginocchia delle api per quanto riguarda l’e-commerce di WordPress. Questa bestia di un plugin ti aiuta a creare un negozio online in pochi minuti, e non mesi come i tempi di un tempo. In pochi clic, potresti vendere prodotti digitali e fisici come un professionista!

WooCommerce è dotato di fantastiche funzionalità come carrello pre-costruito, negozio, pagine del mio account e di pagamento, supporto per più gateway di pagamento tra cui PayPal e Stripe, opzioni di spedizione flessibili, blocchi modulari, calcolatori fiscali automatizzati e una dashboard centralizzata per citarne alcuni.

WooCommerce viene fornito con una versione premium?? no, ma ci sono centinaia di estensioni e componenti aggiuntivi di WooCommerce che rendono la personalizzazione del tuo negozio online un gioco da ragazzi.

Alternative e-commerce

Ma se WooCommerce non è la tua tazza di tè, ecco alcune scelte più popolari:

3. Social Snap

Pulsanti Social Snap Social Share & Toolkit Plugin WordPress

Informazioni e downloadVisualizza la demo

Il social media marketing è di gran moda al giorno d’oggi. Con l’ingresso e la crescita di vari social network come Facebook, Instagram e Twitter, tra gli altri, puoi capire perché i social media sono un ottimo mezzo di marketing.

Questi social network hanno milioni (se non miliardi) di utenti mensili e offrono tutti gli strumenti necessari per aumentare il traffico del tuo sito web. Ma è inutile se non sai come o manca solo il plug-in per sfruttare il vasto potenziale di traffico delle piattaforme di social media.

Entra nel plug-in WordPress di Word Snap e puoi salvare la giornata.

  • Hai creato contenuti che potrebbero diventare virali?
  • Hai bisogno di più persone per trovare i tuoi contenuti sui social network?
  • Stai cercando di visualizzare i conteggi social sul tuo sito Web WordPress per spingere i visitatori ad agire?

Se hai risposto  a una qualsiasi delle domande precedenti, il plug-in di WordPress per WordPress ha le spalle. Realizzato a mano dal talentuoso team di Social Snap LLC, questo plugin ti aiuterà ad aggiungere la condivisione social e seguire i pulsanti sul tuo sito Web come un professionista.

Il plug-in supporta un buon numero di popolari social network e viene fornito con icone vettoriali che si caricano estremamente velocemente. Inoltre, Social Snap è completamente reattivo e pronto per la retina, il che significa che la tua condivisione social e i pulsanti di follow sono belli su più dispositivi.

Inoltre, il plug-in è altamente personalizzabile e ti consente di integrare la condivisione social sul tuo sito Web senza perdere tempo. E pensare che il plugin è gratuito. Bene, esiste una versione pro che è completamente fuori dal mondo.

Alternative di condivisione sociale

Social Snap è adorabile e tutto il resto, ma qui ci sono alcune altre opzioni se hai bisogno di fare un po ‘di confronto shopping controlla la nostra lista dei 30 migliori plugin di social media per WordPress (haha, parla di alternative; non esaurirai quella lista ).

4. MailChimp per WordPress

MailChimp per WordPress

Dicono che il 70% delle persone che vengono sul tuo blog WordPress non tornano più. Che triste statistica, soprattutto quando stai facendo del tuo meglio per offrire i migliori contenuti e prodotti.

La buona notizia è che puoi utilizzare l’e-mail marketing e ottenere una grossa fetta di quel 70% per tornare.

Come? L’email marketing è un potente strumento per guidare il traffico di ritorno. Puoi inviare messaggi mirati alle persone che si iscrivono alle newsletter via email, consentendoti di acquisire attività che altrimenti avresti perso.

Come? Lo chiedi di nuovo. Il plug-in MailChimp per WordPress ti offre tutti gli strumenti necessari per integrare il tuo sito WordPress con la popolare piattaforma di email marketing MailChimp.

Successivamente, puoi espandere rapidamente i tuoi elenchi MailChimp. Oltre a ciò, puoi creare bellissimi moduli di iscrizione nella dashboard di amministrazione di WordPress.

Se ciò non bastasse, il plug-in ti consente di integrare MailChimp con i moduli esistenti sul tuo sito web. Pertanto, puoi aggiungere opzioni di iscrizione (di solito una casella di controllo) ai moduli di pagamento, commento e contatto come un boss.

Dai test, MailChimp per WordPress è abbastanza facile da usare; dovresti essere attivo e funzionante in pochissimo tempo. Puoi creare stili personalizzati o adattare i tuoi moduli di iscrizione ai tuoi stili di tema con un solo clic.

MailChimp viene fornito con componenti aggiuntivi premium che offrono più funzionalità di quelle di cui avrai mai bisogno per automatizzare l’email marketing sul tuo sito WordPress.

MailChimp Alternatives

Se desideri utilizzare un altro servizio di newsletter, tieni presente che il mercato dei plug-in di WordPress ti offre più opzioni come:

  • Aweber
  • SendinBlue
  • MailOptin

O se preferisci gestire e inviare le tue newsletter utilizzando i tuoi server, questi sono alcuni dei migliori plug-in di posta elettronica e newsletter per WordPress. Basta installarlo e sarai in grado di creare e-mail, gestire i tuoi abbonati e molto altro dalla tua dashboard (nota: per funzionare, avrai bisogno di un buon piano di hosting).

5. Plugin di backup WPvivid

WPvivid

Non è possibile contestare il luogo e il valore di una buona strategia di backup quando si esegue un sito WordPress. Puoi perdere il tuo sito dagli hacker in qualsiasi momento, soprattutto con la crescita minacce alla sicurezza informatica.

Gli hacker a parte, puoi rompere il tuo sito a causa di un errore umano e così via. Il punto è che non puoi permetterti di gestire un sito Web senza una buona strategia di backup.

Con un backup in atto, puoi ripristinare rapidamente il tuo sito Web, salvando te stesso da perdite di entrate, un marchio offuscato e stress eccessivo.

Il plug-in di backup WPvivid è uno dei migliori plug-in di backup di WordPress. È così bello che abbiamo scritto una recensione completa di WPvivid per far luce sulle funzionalità che rendono il plugin un eccellente strumento di backup.

In pochi secondi, puoi migrare, creare backup off-site e clonare il tuo sito Web senza mai aver bisogno di uno sviluppatore.

Inoltre, puoi pianificare backup automatici e caricare backup su servizi di archiviazione cloud come Dropbox, Google Drive e Amazon S3, tra gli altri luoghi.

Installare, configurare e utilizzare WPvivid è facile; non ci aspettiamo che tu abbia problemi.

Alternative plug-in di backup

Mentre puoi anche eseguire il backup di WordPress manualmente o con l’aiuto di uno di questi altri plugin:

6. W3 Total Cache

W3 Plugin cache totale

La velocità della pagina è uno dei principali fattori di ranking di Google. Devi ottimizzare il tuo sito Web WordPress per la velocità, altrimenti Google ti penalizzerà. Esistono diversi modi per velocizzare WordPress per migliorare il tempo di caricamento della pagina, quindi non hai scuse. Un modo affidabile per migliorare la velocità della tua pagina è la memorizzazione nella cache.

E un brillante plug-in per la memorizzazione nella cache di WordPress è W3 Total Cache di Frederick Townes, uno sviluppatore esperto di WordPress.

Ma la biografia di Townes non è il motivo per cui siamo qui; siamo qui a causa della cache totale W3. In breve, il plugin ti aiuterà ad aumentare istantaneamente la velocità di caricamento della tua pagina WordPress.

In che modo il plugin raggiunge questa impresa apparentemente impossibile? Ecco l’affare: W3 Total Cache migliora le prestazioni del sito Web tramite funzionalità come l’integrazione della rete di distribuzione dei contenuti (CDN), le pagine mobili accelerate (AMP), la minimizzazione, la memorizzazione nella cache del browser, la compressione e così via.

Alternative di memorizzazione nella cache di WordPress

W3 Total Cache non è l’unico plug-in di memorizzazione nella cache di WordPress. Altre opzioni includono questi fantastici (e a nostro avviso) i migliori plugin di memorizzazione nella cache di WordPress (# 6 è il mio preferito personale!).

E se sei interessato a saperne di più, ecco una solida lettura sulla memorizzazione nella cache di WordPress e perché è così importante?.

7. Modulo di contatto 7

Modulo di contatto 7 Plugin

Non mentirò a te, ma non ho mai usato nessun altro plug-in per moduli di contatto da quando ho iniziato a lavorare con WordPress. Sin dai primi tempi, il Modulo di contatto 7 è stato una parte inestimabile di tutti i siti Web che ho creato. Non lo sostituirò presto con nessun altro plug-in del modulo di contatto.

È stata una compagna adorabile, rendendo incredibilmente facile la creazione di moduli di contatto. Posso creare un modulo di contatto prima che tu abbia finito di leggere questo paragrafo. E poi personalizzo i miei moduli fino a quando non scendo con un po ‘di markup semplice. Grazie all’invio di AJAX, non devo nemmeno reindirizzare i visitatori su un’altra pagina dopo l’invio del modulo.

È un plug-in per moduli di contatto semplice ma potente per WordPress. Posso scommettere tutti i miei soldi sul fatto che non avrai bisogno di un altro plug-in del modulo di contatto WordPress una volta provato il Modulo di contatto 7.

Modulo di contatto alternative

Ma sono solo io; forse le tue esigenze sono diverse e forse troverai una soluzione in uno di questi plugin:

8. Dashboard di Google Analytics

MonsterInsights Analytics per WordPress

Informazioni e downloadVisualizza la demo

Se non stai già monitorando il tuo traffico, stai perdendo un’occasione d’oro per capire meglio il tuo pubblico. Senza una chiara immagine del tuo pubblico e delle cose che gli piacciono, come ti aspetti di offrire loro contenuti e offerte pertinenti?

Comprendere il tuo pubblico è il primo (e più importante) passo nell’offrire ai visitatori esattamente ciò di cui hanno bisogno, il che si traduce in conversioni migliori (leggi denaro) in futuro. Google Analytics è uno dei migliori strumenti per misurare il ROI pubblicitario (ritorno sull’investimento) e tenere traccia del traffico del sito Web.

Il plug-in Dashboard di Google Analytics di MonsterInsights è uno strumento incredibile per tenere traccia dei dati del tuo sito Web direttamente nella dashboard di amministrazione di WordPress. Il plug-in ti consente di abilitare le funzionalità di monitoraggio di Google Analytics con pochi clic che ti consentono di rimanere al top del tuo pubblico come professionisti del marketing.

Ora puoi ottenere statistiche in tempo reale sul tuo pubblico senza mai uscire dalla dashboard di amministrazione di WordPress. Che carino? Il plug-in è facile da configurare e non è necessario assumere uno sviluppatore o imparare a programmare. Entro 10 minuti, sarai attivo e funzionante.

alternative

E poiché tenere traccia del tuo traffico è della massima importanza, ecco un altro paio di plugin di analisi per il tuo piacere:

9. SupportCandy

SupportCandy Plugin

Quando offri un prodotto o un servizio, fornire un eccellente servizio clienti diventa la linfa vitale della tua attività. Pertanto, non puoi permetterti di rovinare il tuo sistema di supporto. Hai bisogno di una piattaforma solida sin dall’inizio, motivo per cui la maggior parte degli imprenditori utilizza soluzioni ospitate come Ticksy e Zoho Desk, tra le altre.

Tuttavia, questi servizi di biglietteria addebitano commissioni mensili, che possono accumularsi rapidamente, soprattutto se stai facendo decollare la tua attività. Cosa deve fare un imprenditore?

Come al solito, il mercato dei plugin di WordPress non delude e offre un buon numero di plugin di supporto WordPress gratuiti e premium.

Uno dei plugin di supporto gratuiti più conosciuti per WordPress è SupportCandy. Dalla ricerca, vi è una forte indicazione che SupportCandy è un fork migliorato del sistema di biglietti reattivi Support Plus di WP.

E questi miglioramenti sono arrivati ​​con un brillante elenco di nuove funzionalità come ticket e agenti illimitati, piping e-mail, funzionalità AJAX, fantastiche interfacce utente, compatibilità GDPR, biglietti ospiti, file allegati, note private, notifiche e-mail e l’elenco potrebbe continuare.

Installa il plug-in sul tuo sito WordPress e inizia a supportare i tuoi utenti senza mai pagare un centesimo ai servizi di biglietteria di terze parti.

Alternative di helpdesk

Altri plugin di supporto per WordPress includono:

10. Sicurezza iThemes

iThemes Security per BuddyPress Freemium WordPress Plugin

Informazioni e downloadVisualizza la demo

La sicurezza del sito Web dovrebbe essere una delle tue priorità, soprattutto se il tuo sito Web è il tuo sostentamento. L’ultima cosa che vuoi è perdere il tuo sito per gli hacker e l’altra feccia di Internet.

Se non indurisci la sicurezza di WordPress, rischi di perdere completamente le entrate o addirittura il tuo sito web. Se memorizzi informazioni sensibili sul tuo sito Web, ciò può portare a azioni legali sfavorevoli e un’immagine di marca scadente se tali dati cadono nelle mani sbagliate.

iThemes Security è un plug-in WordPress indispensabile per il tuo toolkit professionale. Mi piace così tanto che installo il plugin su ogni sito WordPress che eseguo.

Riesci a indovinare perché? Hai ragione; è uno dei migliori plugin di sicurezza di WordPress sul mercato. Il plugin offre oltre 30 modi per proteggere il tuo sito Web WordPress, il che è incredibile.

Dormirai meglio la notte sapendo che iThemes Security sta facendo gli straordinari per tenere lontani i cattivi senza il tuo coinvolgimento.

Le caratteristiche degne di nota includono la protezione della forza bruta, la protezione 404, la modalità assente, il divieto avanzato dell’utente, il rilevamento delle modifiche ai file, i backup del database e molto altro ancora.

Alternative al plug-in di sicurezza

Cerchi un modo alternativo per proteggere il tuo sito WordPress? Ecco alcune altre opzioni principali:

11. Membro ultimo

Membro finale - Profilo utente e plugin di iscrizione

E infine, abbiamo Ultimate Member, un fantastico plug-in perfetto per la creazione di siti Web di appartenenza. È ideale per community, social network e qualsiasi sito Web basato sull’iscrizione.

Il plug-in consente agli utenti di registrarsi e diventare membri del tuo sito. Puoi facilmente impostare profili utente avanzati, directory dei membri, limitare i contenuti in base al livello di appartenenza e fare molto di più grazie a campi personalizzati e ruoli utente.

Altre funzionalità includono un generatore di moduli con trascinamento della selezione, menu di navigazione condizionale, e-mail dell’utente, logica condizionale per campi modulo e una tonnellata di estensioni a pagamento per portare il tuo sito di appartenenza al livello successivo.

Alternative ai soci

I siti di appartenenza sono un ottimo modello di business, quindi ecco altre opzioni per te:

12. WPBakery Page Builder (Premium)

Visual Composer Page Builder

Informazioni e download Visualizza la demo

Se sei preoccupato che il tuo blog non stia attirando l’attenzione dei tuoi spettatori o non si distingua dalla massa, allora forse dovresti considerare di modificare il design.

L’utilizzo di un plug-in per la creazione di pagine di WordPress è un ottimo modo per aggiungere un ulteriore fattore wow al tuo blog. Un generatore di pagine ti consentirà di creare layout personalizzati per le pagine del tuo blog. Puoi realizzare design che si adattano al tuo marchio e attraggono i tuoi visitatori, offrendo loro un’esperienza utente eccezionale. Quando si tratta di creare layout personalizzati, non c’è niente di meglio del WPBakery Page Builder (che un tempo si chiamava Visual Composer – un po ‘confuso, lo sappiamo).

Con WPBakery ottieni più di 50 elementi di pagina che puoi utilizzare per aggiungere griglie, didascalie, pulsanti, icone, intestazione, divisori e altro alle tue pagine. Puoi etere utilizzare il backend (editor di WordPress tradizionale) o frontend (editor visivo dal vivo) per creare le tue pagine. Con WPBakery è facile inserire moduli, personalizzare le loro impostazioni e trascinarli in posizione. Inoltre, utili anteprime di reattività e un pulsante Annulla rendono un gioco da ragazzi testare e modificare il tuo design.

Ma ancora meglio: WPBakery Page Builder è già incluso in molti temi WordPress popolari, come il nostro tema Total. Ciò significa che non devi pagare un extra per le fantastiche funzioni di creazione di pagine!

E quando acquisti un tema premium che include il builder WPBakery ci sono spesso moduli personalizzati inclusi. Ad esempio, il tema Totale offre oltre 30 moduli personalizzati tra cui carosello di blog, caselle di icone, immagini prima e dopo, elenchi, dispositivo di scorrimento dei tipi di post, barre delle abilità, griglia del personale, collegamenti ai social media e altro.

Alternative al Page Builder

Sono disponibili molti generatori di pagine WordPress facili da usare, quindi dai un’occhiata in giro per vedere quale si adatta meglio alle tue esigenze. Ma alcuni dei nostri preferiti sono:

Non è un fan dei costruttori di pagine?

Un’altra semplice alternativa a un generatore di pagine è quella di utilizzare semplicemente ciò che è già integrato in WordPress, ovvero Gutenberg. Alcune persone potrebbero chiamare Gutenberg un costruttore, ma direi che è meglio usato per lo stile dei contenuti (come i post del blog) piuttosto che per creare siti completamente personalizzati (come può fare un vero builder di pagine). Aggiungi colonne, pulsanti o un semplice invito all’azione. Anche piccoli extra come questo aiuteranno a migliorare la tua pagina, impressionare i tuoi visitatori e avvicinare il tuo sito ai suoi obiettivi.


Migliorando i tuoi contenuti con questi plugin, dovresti essere in grado di creare un blog estremamente coinvolgente e intuitivo. Ogni plug-in aggiunge valore in un modo diverso, quindi pensa attentamente agli obiettivi del tuo blog e ai vantaggi che trarranno maggiormente. Quindi apportare le modifiche appropriate.

Speriamo che tu abbia trovato un paio di gemme oggi che ti aiuteranno a migliorare il tuo blog WordPress. Quali sono i tuoi plugin WordPress preferiti per migliorare il tuo blog? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me