I migliori plug-in di blocco dei contenuti social per WordPress 2020

Ricezione di trazione sociale per i tuoi contenuti è difficile. Supponiamo che tu produca grandi contenuti. E il traffico dei motori di ricerca porta all’inizio la maggior parte dei visitatori del tuo sito. Persone che hanno scelto espressamente di cercare una parola chiave o una stringa di parole chiave specifica. E i lettori che i motori di ricerca portano sul tuo sito Web sono di una certa predisposizione e sono interessati ai tuoi contenuti. Probabilmente hanno una rete di pari e un seguito sociale che condividono i loro interessi. Solo allora potresti anche avere la possibilità di condividere i tuoi contenuti su uno dei loro account di social media personali.


Conto troppi if. Se produci buoni contenuti, in particolare il tipo che ritieni sia vantaggioso per i tuoi lettori, personalmente o professionalmente, hai il diritto di aspettarti qualcosa in cambio. Molti siti Web tra cui WpExplorer generano entrate attraverso più fonti.

Ma se hai difficoltà a generare trazione sui social media e traffico sostanziale, nonostante produca grandi contenuti, forse dobbiamo fornire un incentivo per le persone a condividere i tuoi contenuti più spesso. Possiamo farlo condizionando l’accesso ai tuoi contenuti per le condivisioni social. Diamo un’occhiata ad alcuni dei migliori plugin di blocco dei contenuti che consentono a un visitatore di pagare con le condivisioni social!

Disclaimer: WPExplorer è un affiliato per uno o più prodotti elencati di seguito. Se si fa clic su un collegamento e si completa un acquisto, è possibile effettuare una commissione.

Social Locker per WordPress

Social Locker per WordPress è un plugin premium che aiuta a bloccare i tuoi contenuti migliori per condivisioni, Mi piace, vantaggi e tweet. Puoi bloccare praticamente qualsiasi contenuto, può essere un testo, un audiolibro, un video o un documento pdf stampabile.

SocialContentLock1

Puoi scegliere di bloccare il contenuto alla fine di un articolo o l’intero corpo di qualsiasi articolo e tuttavia rivelare solo l’introduzione per indurre l’utente a condividere il contenuto, se desidera visualizzare l’intero articolo. Puoi anche utilizzare lo stesso blocco dei contenuti per concedere l’accesso ai codici promozionali. Le impostazioni di questo plugin offrono un bel po ‘, in termini di scelta e consentono di scegliere quando e dove il plugin deve bloccare selettivamente i contenuti.

SocialLockeroptions1

Il plugin fornisce il blocco dei contenuti in base alle opzioni di condivisione con 8 diversi social network. Presto aggiungeranno Pinterest e Instagram alle loro scelte. Puoi anche scegliere come bloccare il contenuto, ad esempio puoi semplicemente sfocare il contenuto bloccato.

BlurrySocialLocker1

L’integrazione del plug-in con Google Analytics consente di visualizzare quante persone hanno utilizzato il locker, quante persone hanno semplicemente saltato il contenuto bloccato, quante hanno lasciato il tuo sito Web dopo aver visto il contenuto bloccato, su quali social network hanno condiviso i tuoi contenuti e persino la debolezza del armadietto che può contribuire ad aumentare la frequenza di rimbalzo.

StatisticsSocialLocker

Quindi questo plug-in è piuttosto impressionante e completo nella sua capacità di bloccare con successo i contenuti in modo selettivo e tenere traccia dei vantaggi in modo efficace da un dashboard di analisi. Puoi usare il versione gratuita del plugin o la versione premium. La versione gratuita supporta Mi piace di Facebook, Google 1+ e Tweet, la versione premium ha 5 altre opzioni di condivisione sui social media, 5 temi extra e più pulsanti di follow social. Con la versione premium puoi disabilitare il blocco del contenuto per gli utenti registrati, ritardare il blocco e il ricollegamento, esportare i lead in formato CSV e ovviamente ottenere supporto.

Plugin WordPress per Social Share & Locker Pro

Social Share & Locker Pro è fondamentalmente un plug-in due in uno che gestisce tutti i requisiti di condivisione sui social e viene fornito con un modulo di blocco dei contenuti social.

SocialSharePro & ContentLocker

Le funzionalità di condivisione social di questo plugin sono fantastiche, ma non è questo il focus di questo articolo. Siamo interessati alle sue funzionalità di blocco dei contenuti. Con Social Share & Locker, puoi impostare timer sui tuoi blocchi che impediscono l’accesso ai contenuti dopo un breve ritardo. Il plugin ha a disposizione 8 temi di blocco dei contenuti.

La funzione di blocco dei contenuti è abilitata solo per Twitter, Google Plus, Facebook e Linkedin. Ma se ricevi la maggior parte delle tue condivisioni social dai suddetti quattro canali di social media, allora non c’è molto di cui preoccuparsi.

Social Locker automatico

Un semplice plug-in gratuito che consente di selezionare URL specifici, specifici / tutte le pagine e i post e quindi abilitare il blocco dei contenuti che visualizza i contenuti una volta condivisi su Twitter, Facebook o Google Plus. È possibile nascondere o visualizzare un pulsante di chiusura e un timer per il conto alla rovescia.

AutomaticContentLocker

Il Social Locker automatico il plugin è piuttosto semplice e senza molto in termini di scelta. Puoi cambiare il messaggio sul tuo blocco dei contenuti social ma non puoi fare molto altro. Ma se stai cercando semplicità, questo plugin dovrebbe funzionare bene.

Social Locker – Aumenta il traffico

Un locker di contenuti adatto ai motori di ricerca per tutti i tipi di contenuti con supporto per i quattro grandi social network. Il Social Locker Traffic il plug-in riconosce gli utenti che hanno precedentemente sbloccato il contenuto e anche gli utenti registrati, se lo desideri, in questi casi non blocca il contenuto.

ContentLockerEditScreen

Puoi creare un numero qualsiasi di blocchi di contenuti e modificarli per soddisfare il tuo stile e renderli adatti al tuo sito Web con Tinymce.

Poche cose e pensieri finali

Ora normalmente ti avrei presentato Come il cancello e altri due plugin di WordPress per il blocco dei contenuti basati su Facebook (Facebook Viral Content Locker per WordPress, come 2 Unlock per WordPress). Ma sfortunatamente, Facebook ha deciso di eliminare le app che incentivano la condivisione sui social. Quindi, Like Gate, per tentare di eludere la regola, utilizza i cookie che consentono al lettore di visitare e “mettere mi piace” a una determinata pagina Facebook su cui è concesso l’accesso ai contenuti. Non esattamente uguale ai plug-in di blocco dei contenuti precedenti che richiedono condivisioni social per l’accesso.

Il 7 agosto 2014 Facebook ha annunciato che è vietata la condivisione incentivata tramite Facebook. Credono che non offra un contributo positivo alla loro rete quando la condivisione è incentivata da incentivi apparentemente artificiali. Assicurati che tutti i social network su cui attivi i blocchi dei contenuti lo consentano. Siate assolutamente sicuri delle loro linee guida e politiche quando si tratta di condividere per l’accesso ai contenuti.

Personalmente, penso che se lavori davvero duramente per creare un eBook di cento pagine e non lo addebiti nemmeno, allora sicuramente dovresti essere in grado di trarne profitto almeno sotto forma di una condivisione social. Detto questo, abilita il blocco dei contenuti su contenuti speciali che hai lavorato molto duramente per creare. Se aggiungi al tuo sito contenuti bloccati, questo semplicemente strofinerà le persone nel modo sbagliato. Immagina se ogni altro post sul blog WPExplorer fosse bloccato? … Esattamente! Usa il blocco dei contenuti in modo molto minimale ed efficiente.

Vuoi aggiungere la condivisione social al tuo sito Web in altri modi (non relativo al blocco dei contenuti)? Dai un’occhiata a questi post utili di altri autori di WPExplorer:

  • Monarch Review: Social Sharein Plugin WordPress da temi eleganti
  • Come aggiungere accessi social al tuo blog o sito Web WordPress
  • 20 fantastici plugin per social media per WordPress

Spero che tu abbia trovato utile il post �� Il miglior plug-in a mio avviso da utilizzare per il blocco dei contenuti basato su condivisioni social è Social Locker per WordPress. Se vuoi vedere com’è, prova la versione gratuita prima di acquistare la versione premium. Oppure, se hai un plug-in di blocco del contenuto migliore, faccelo sapere nei commenti!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me