8 migliori plug-in WordPress per email e newsletter 2020

Le newsletter sono importanti. Ma la gestione di un elenco di email e il tempo di creare e inviare newsletter non si adattano sempre al tuo programma (o al tuo budget). Sapevi che potresti inviare una newsletter direttamente dalla dashboard di WordPress? E ancora meglio: ci sono alcuni plugin WordPress per newsletter che puoi usare per semplificare la configurazione?


Oggi esamineremo alcuni dei modi più semplici per gestire la tua newsletter con WordPress. Quindi, senza ulteriori indugi, entriamo in quelli che pensiamo siano i migliori plug-in di posta elettronica e newsletter per WordPress.

Disclaimer: WPExplorer è un affiliato per uno o più prodotti elencati di seguito. Se si fa clic su un collegamento e si completa un acquisto, è possibile effettuare una commissione.

1. MailPoet

Email e newsletter MailPoet

MailPoet è un potente gestore di newsletter ed e-mail che si integra perfettamente con WordPress. Puoi creare la tua lista e-mail, progettare newsletter e inviarli direttamente dalla dashboard di WordPress. Inoltre è gratuito al 100% fino a 2.000 abbonati!

Cosa rende MailPoet uno dei migliori plugin per newsletter di WordPress? Partiamo dall’inizio: prima di tutto, è davvero semplicissimo da configurare e utilizzare. Installa e attiva MailPoet come qualsiasi altro plug-in, quindi sei pronto per iniziare a inviare newsletter. Non sono necessari ulteriori piani di configurazione o di servizio. Ora puoi creare / gestire i tuoi abbonati e i tuoi elenchi direttamente da WordPress!

Successivamente, MailPoet include un potente generatore di newsletter per creare e personalizzare le tue e-mail. Scegli dove stai creando una newsletter, un’e-mail di benvenuto per la registrazione automatica o una notifica automatica di “nuovo post”. Quindi seleziona un modello pronto e reattivo e sei praticamente pronto! Ovviamente puoi personalizzare

MailPoet offre anche la completa integrazione di WooCommerce, sebbene sia una delle tante funzionalità di MailPoet premium (vale sicuramente la pena aggiornare imo). Se esegui l’upgrade a pro puoi inviare e-mail di benvenuto ai clienti, upsell di prodotti e avvisi di nuovi prodotti (nota: il carrello abbandonato e le ricompense dei clienti sono in arrivo!). Pro offre anche statistiche sul coinvolgimento del pubblico (clic e aperture), piè di pagina con etichetta in bianco, supporto nei giorni feriali dello stesso giorno e la possibilità di inviare più e-mail a più abbonati tramite qualsiasi metodo (come un SMTP).

MailpPoet è anche conforme al GDPR e pronto per la traduzione. In effetti, sono già fornite 20 traduzioni in lingua (e sei il benvenuto per unirti a loro Transifex progetto se desideri aiutare con una traduzione nella tua lingua).

2. Mailster (Premium)

Mailster Email Newsletter Plugin

Informazioni e download Visualizza la demo

Mailster è un plugin per newsletter via e-mail per WordPress che porta l’intera esperienza di marketing via e-mail di creazione, invio e gestione di newsletter e-mail direttamente nel backend di WordPress.

Il plug-in ti consente di inviare e creare e-mail meravigliosamente elaborate ai tuoi abbonati grazie al generatore di e-mail integrato. Puoi creare un’intera campagna con semplici movimenti di trascinamento in pochi minuti e fornire una campagna dall’aspetto professionale al tuo pubblico.

Grazie alla funzione di risposta automatica, la creazione di e-mail personalizzate basate sull’azione non è mai stata così semplice. Seleziona una data specifica, azioni o molte altre opzioni quando una determinata email deve essere inviata al tuo abbonato. Puoi anche combinare particolari combinazioni di criteri su quando un abbonato riceverà posta.

Mailster memorizza tutti i tuoi abbonati direttamente all’interno di WordPress in modo da possedere tutti i dati e non ci sono costi o limitazioni. Puoi creare un numero illimitato di elenchi e abbonati senza pagare un centesimo. Altri servizi di email marketing hanno determinati livelli di prezzo per questo, quindi usando Mailster puoi risparmiare una quantità significativa di denaro e non devi preoccuparti di determinate soglie.

Le statistiche dettagliate sono una caratteristica fondamentale di Mailster che ti consente di vedere visivamente aperture, clic e rimbalzi. Inoltre ottieni statistiche dettagliate su ogni singolo abbonato e vedi esattamente quali azioni sono state attivate durante la visualizzazione della campagna.

Mailster si integra con dozzine di plugin come provider di invio, WooCommerce e molti plugin di moduli popup. Inoltre ci sono oltre 120 fantastici modelli disponibili, quindi trovare la soluzione perfetta per il tuo prossimo progetto non sarà un problema.

3. La newsletter

Il plugin della newsletter

Il plugin Newsletter chiamato in modo appropriato è proprio quello che dice: un plugin newsletter. Questo plugin gratuito per WordPress è un’ottima opzione per creare e inviare newsletter dall’installazione di WordPress.

Il plug-in include un widget e un modulo di abbonamento, in modo da poter iniziare facilmente a creare l’elenco di abbonati. Esistono anche impostazioni di optin singole o doppie, oltre a una casella di controllo della privacy per mantenere il tuo sito WordPress conforme al GDPR.

Quando si tratta di creare e-mail, la newsletter è piena di opzioni. Usa l’editor di trascinamento della selezione per creare layout di e-mail personalizzati, aggiungendo blocchi di contenuto, immagini di eroi, titoli, inviti all’azione e altro ancora. Il plug-in Newsletter è anche pronto per SMTP, si integra con la registrazione utente di WordPress ed è compatibile con la maggior parte dei popolari plugin di traduzione WordPress (inclusi WPML, Polylang e TranslatePress).

Con il controllo della velocità di consegna integrato di The Newsletter puoi persino modificare la velocità con cui invii la tua newsletter. Quindi puoi inviare gruppi di 10 (o qualsiasi numero) invece di inviare per e-mail i tuoi abbonati contemporaneamente. E con il plug-in Newsletter non sei soggetto a restrizioni: aggiungi un numero illimitato di iscritti e invia newsletter illimitate!

Cerchi di più? Il team della newsletter offre tonnellate di componenti aggiuntivi premium per report, automazione / autorisponditori, WooCommerce, Google Analytics, geolocalizzazione e altro.

4. Jackmail

JackMail WordPress Plugin Newsletter

Jackmail è un plugin per WordPress dedicato a creare e inviare newsletter con il tuo back-end WordPress. Ha tutto il necessario e il server SMTP è incluso! Installa e inizia a formattare la tua newsletter.

Goditi Jackmail EmailBuilder che ti aiuterà a creare la tua nuova newsletter nel modo più semplice possibile. E, naturalmente, è reattivo! E grazie al generatore di contenuti drag and drop, creare la tua newsletter è un gioco da ragazzi. Se vuoi automatizzare le tue newsletter, Jackmail ti consente anche di avviare un flusso di lavoro automatizzato.

Jackmail ha anche dei plug-in per aiutarti a raccogliere gli indirizzi optin da ContactForm, NinjaForms, WPForms e molti altri. Smetti di preoccuparti che la tua newsletter vada nello spam. Jackmail è uno dei primi plugin per newsletter di WordPress ad integrare una piattaforma di routing professionale. Al momento offrono 3.000 e-mail al mese, gratis! (e nessun annuncio a piè di pagina!)

Jackmail ti fornisce anche dolci statistiche. Scopri chi si apre, chi fa clic e altro! Questo è un ottimo modo per tracciare campagne e simili.

5. Abbonati e newsletter via email

Email e newsletter

Iscritti e newsletter via e-mail è un plug-in completamente gratuito che ti consente di inviare e-mail, creare newsletter e raccogliere lead, il tutto da un unico hub. Questo plug-in crea un semplice modulo di abbonamento non abbastanza personalizzabile come alcune delle altre opzioni in questo elenco. Tuttavia, offre quasi tutte le funzionalità di cui hai bisogno, rendendo possibile:

  • Invia e-mail di notifica agli abbonati quando vengono pubblicati nuovi post.
  • Raccogli le e-mail dei clienti aggiungendo una casella di abbonamento (tramite widget, shortcode o PHP).
  • Consenti doppi opt-in e metodi single opt-in per gli abbonati.
  • Fornisci un link per annullare l’iscrizione per ogni email.

Mantenere gli abbonati regolarmente aggiornati è un modo perfetto per migliorare la tua reputazione. Anche se questo plugin potrebbe non essere l’opzione più flessibile, la sua capacità di aiutarti ad attirare potenziali abbonati e mantenere quelli attuali è innegabile.

6. Tribulant Newsletters Lite

Tribulant Newsletters Lite Plugin

Un’altra opzione di newsletter basata su WordPress è la newsletter di Tribulant. Questa opzione di newsletter tutto in uno supporta mailing list, abbonamenti a pagamento, gestione dei rimbalzi POP / IMAP, firma DKIM e persino autenticazioni SMTP – e altro.

Creare newsletter è facile come creare un post. In effetti, puoi persino inviare un post come newsletter! Oppure usa uno dei modelli inclusi. Quando sei pronto, invia la tua newsletter dalla dashboard. Le funzionalità di accodamento facilitano l’invio di e-mail in batch (che Tribulant consiglia per elenchi di oltre 100 abbonati). Puoi anche impostare autorisponditori e newsletter in base alle condizioni per raggiungere ulteriormente il tuo pubblico.

Ma c’è qualcosa in più sulle Tribulant Newsletters che potresti voler conoscere. Ecco una breve istantanea di più funzioni del plug-in:

  • Optin per pagina / pagina
  • Widget della barra laterale
  • Cronologia email
  • Allegati e-mail
  • Tracciamento dei clic Bit.ly
  • Widget del dashboard di WordPress
  • Estensioni premium: WooCommerce, Google Analytics, Modulo di contatto 7, s2Member, ecc.

7. SendPress

Newsletter SendPress

SendPress è un’ottima opzione se vuoi avere un modo semplice e facile per inviare newsletter dal tuo sito WordPress. Con il plug-in installato avrai accesso a un semplice editor di newsletter senza codice, newsletter reattive con monitoraggio e pianificazione, modelli personalizzabili, modulo di iscrizione e widget, nonché impostazioni di optin singole e doppie.

Ma ciò che è unico che non ho mai visto prima è la possibilità di creare elenchi di newsletter in base ai ruoli di WordPress. In questo modo puoi creare e inviare newsletter personalizzate ai tuoi abbonati, nonché avvisi settimanali agli autori del tuo blog. Questo è un ottimo modo per rimanere in contatto con i tuoi lettori e il tuo team.

Altre notevoli funzionalità di plug-in includono la compatibilità SMTP di Postman, Auto Cron (che garantisce l’invio di tutte le e-mail della newsletter) e una documentazione online utile. Se sei interessato, puoi anche eseguire l’aggiornamento a Pro per ottenere l’accesso all’invio di API tramite opzioni SMTP aggiuntive, gestione automatica del rimbalzo, reportistica, modelli di newsletter HTML personalizzabili, punteggio spam e supporto premium / prioritario.

8. Gestione newsletter XYZ

Responsabile newsletter di XYZ

L’ultimo sulla nostra lista è il gestore delle newsletter di XYZscripts. Questa è un’opzione di newsletter leggera con opzioni di base. Le funzionalità incluse sono un modulo optin (shortcode e widget), supporto per abbonati illimitati (e-mail), SMTP, automazione tramite cron job, invio batch, risposta automatica per abbonamento e conformità GDPR.

Il plug-in consente anche messaggi di testo semplice, HTML o multipart. Quindi, con questo particolare plugin, il design della newsletter dipende interamente da te. Crea il tuo design o trova un modello di newsletter HTML che ti piace utilizzare per le tue e-mail.

Una breve nota sulla funzione Mail e PHTP di WordPress PHP

Un’ultima cosa prima di installare un plug-in per newsletter e iniziare. Un’installazione WordPress standard può certamente essere utilizzata per inviare una newsletter dalla dashboard (ecco perché abbiamo scritto questo elenco). Tuttavia ci sono un paio di avvertenze da tenere a mente.

  • Molti provider di posta elettronica (inclusi Gmail e Yahoo) contrassegneranno automaticamente le e-mail PHP come spam – questo significa che la tua newsletter potrebbe saltare completamente le caselle di posta degli iscritti.
  • Alcune società di hosting potrebbero limitare la funzione di posta PHP per WordPress. Inoltre, a seconda del max_execution_time del tuo server, il tuo sito potrebbe persino scadere durante l’invio della tua newsletter (e se provi a inviare di nuovo, potresti inviare accidentalmente e-mail duplicate ai tuoi abbonati).
  • I plug-in di sicurezza possono anche creare conflitti con la funzione di posta PHP (assicurati di ricontrollare eventuali errori se ne stai usando uno).

Per questi motivi si consiglia di prendere in considerazione un SMTP (semplice protocollo di trasferimento della posta). L’implementazione di un SMTP consente di aggirare queste carenze utilizzando un server di posta sicuro e affidabile. Ciò migliora la probabilità che la tua newsletter venga consegnata.

Fortunatamente puoi semplicemente installare un plug-in SMTP per configurare in modo sicuro il tuo client di posta, anche se potresti dover fare un po ‘di ricerca per assicurarti che il plug-in SMTP funzioni bene e non sia in conflitto con il tuo plug-in newsletter. Esistono molti plug-in SMTP di terze parti come WP Mail SMTP o Easy WP SMTP che ti consentono di connettere il tuo sito WordPress a un server di posta (come SendGrid, Gmail, Yahoo, ecc.).

Oppure, se riesci a trovare un plug-in per newsletter già fornito con SMTP integrato, l’evento è migliore! Alcuni plugin per newsletter di WordPress offrono già questo built-in (come Jackmail) che è fantastico.


Pensieri finali

Per ora è tutto! Se hai qualche domanda sui plugin di WordPress per newsletter menzionati sopra, o se pensi che dovresti essere nella lista assicurati di farcelo sapere. Altrimenti scarica un plug-in, configura SMTP e inizia a inviare newsletter direttamente dalla dashboard di WordPress!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map