6 migliori alternative SEO Yoast per i siti WordPress

Le migliori alternative SEO Yoast

Quando si tratta di WordPress e SEO, il Yoast SEO plugin è la soluzione ideale per molti di noi. E perchè no? Dopotutto, questo popolare plug-in è attivo su oltre 5 milioni di siti Web WordPress, inoltre è facile configurare Yoast SEO e nuove funzionalità vengono aggiunte regolarmente. Fornisce tutte le funzionalità essenziali per ottimizzare gratuitamente WordPress SEO (anche se consigliamo vivamente Yoast Premium se sei serio sul tuo sito).


Ma ciò non dovrebbe impedirci di controllare la concorrenza per le migliori alternative a Yoast SEO. Ed è proprio questo il post: trovare le migliori alternative a Yoast SEO. Forse hai intenzione di provare un nuovo plug-in SEO o sei solo curioso. In ogni caso, ecco le nostre migliori scelte.

Disclaimer: WPExplorer è un affiliato per uno o più prodotti elencati di seguito. Se si fa clic su un collegamento e si completa un acquisto, è possibile effettuare una commissione.

1. All in One SEO

Plugin SEO All In One

All in One SEO è abbastanza il campione quando si tratta di comunicare con i motori di ricerca. Invia le tue Sitemap, comprese le Sitemap di immagini, ai motori di ricerca e le aggiorna automaticamente in caso di modifiche ai tuoi siti. I principianti possono iniziare con questo plugin senza prestare troppa attenzione alle impostazioni. Per quanto riguarda gli sviluppatori, possono ottimizzare le impostazioni per ottimizzare la SEO ed estendere le funzioni tramite l’API integrata.

Sebbene All in One SEO sia il primo nome che viene fuori mentre si considerano le alternative di Yoast SEO, dovresti sapere che le sue funzionalità di analisi della pagina non corrispondono abbastanza a Yoast. Non attribuisce troppa importanza a parole chiave o leggibilità. Tuttavia, può abbinare abbastanza Yoast SEO nell’ottimizzazione dei titoli, nella generazione di meta tag e nel rilevamento di contenuti duplicati sul tuo sito Web.

Un’area in cui All in One segna su molte altre alternative SEO è il supporto per Google Analytics e l’integrazione SEO per i siti di e-commerce, incluso WooCommerce.

Il plugin è disponibile gratuitamente. Ma c’è un versione premium anche, che inizia a $ 97 / anno per un singolo sito. Ciò dà diritto a un supporto premium, ulteriori opzioni di Google Analytics, un modulo SEO video e l’integrazione con i social media.

Per coloro che tengono sotto controllo le prestazioni del sito Web, sarai felice che All in One abbia una struttura modulare. In questo modo puoi disattivare le funzionalità che non ti servono e prevenire inutili trascinamenti sulle prestazioni. Avrai anche un maggiore controllo sui dettagli tecnici, chiedendo ai motori di ricerca di non indicizzare o seguire o escludere alcune aree dalla tua Sitemap.

2. Pacchetto SEO Premium (Lite)

Premium Seo Pack - Versione Light

Il pacchetto SEO Premium è pieno zeppo di funzionalità in oltre 24 moduli, sia per l’ottimizzazione SEO che per i social. Non tutti i moduli sono presenti nella versione gratuita, ma è utile includere l’ottimizzazione di massa. L’ottimizzazione di massa ti consente di rilevare la parola chiave focus per tutti i tuoi post e pagine e di ottimizzarli tutti in una volta. E non solo una parola chiave, ma più parole chiave focalizzate fino a 25 parole chiave (Pro). L’ottimizzazione di massa è anche possibile per meta titoli, meta descrizioni, meta parole chiave e ottimizzazione delle lumache.

Come Yoast SEO, include l’ottimizzazione on-page e le sitemap XML. Inoltre, include anche il monitoraggio SERP, l’analisi della concorrenza, l’ottimizzazione delle immagini, il collegamento dei profili e l’analisi della velocità della pagina. Le funzioni social includono rich snippet, schede Twitter, modulo planner di Facebook e statistiche social.

E una volta inserito un shortcode commerciale locale, genera una mappa del sito delle posizioni e avvisa i motori di ricerca. Sarai in grado di aggiungere il tuo sito a diverse directory di siti Web.

Premium SEO Pack presta attenzione anche all’ottimizzazione off page con un generatore di link interno, reindirizzamento link e monitor 404. Le impostazioni avanzate includono W3C Validator, SEO Insert Code e Minify JS / CSS.

UN licenza regolare può essere acquistato per $ 44 / anno / sito e dà diritto a futuri aggiornamenti e funzionalità aggiuntive.

3. Strumenti SEO BAVOKO

BAVOKO Plugin gratuito per WordPress

BAVOKO SEO Tools racchiude in sé tutte le normali funzionalità di un plugin SEO e altro ancora. Nella confezione sono presenti funzionalità standard per SEO a pagina come sitemap XML, meta titoli, descrizioni e ottimizzazione delle parole chiave. Per ogni post e pagina, avrai una serie di opzioni per ottimizzare i contenuti. Inoltre, puoi continuare a utilizzare i titoli degli snippet, la descrizione e l’immagine per Facebook e Twitter. L’anteprima dello snippet mostra esattamente come apparirebbe il tuo post sui social media. Considerando il set di funzionalità offerto dal plugin, potrebbe essere la soluzione ideale per i siti Web che hanno un carico di contenuti per monitorare e mantenere le prestazioni SEO.

Puoi iniziare con una versione di prova gratuita, ma per provare pienamente l’intera gamma di funzioni offerte da questo plugin, devi pagare per plugin premium. I pacchetti partono da $ 19,99 al mese. Con il plugin pro attivo, sarai in grado di tracciare il traffico per Paese e dispositivi. Sarai anche in grado di monitorare i backlink e rimuovere qualsiasi dominio, ottimizzare e monitorare le prestazioni. Raccoglie i dati SEO da Google Search Console (gratuito), Google Analytics e l’API BAVOKO (Pro) e li mette tutti insieme su uno schermo per darti un rapporto di “salute SEO” di tutti i contenuti del tuo sito.

A parte questo, dove BAVOKO brilla è nel migliorare il flusso di lavoro SEO. Il meta bulk editor è un vero risparmio di tempo. Ti consente di selezionare singoli post e risolverli uno per uno, oltre a modificarli in blocco. Puoi anche apportare modifiche in blocco alle descrizioni SEO di tutti i post e le pagine del tuo sito in pochi clic.

Un’altra utile funzionalità è il monitoraggio delle parole chiave. Usando questo sarai in grado di scoprire il ranking delle parole chiave e la cronologia dei ranking per pagine e post specifici.

Inoltre, puoi scoprire nuove parole chiave direttamente da questo plugin conducendo una ricerca per parole chiave. Non solo, suggerisce nuovi collegamenti interni basati sui tuoi contenuti, oltre a visualizzare un elenco di tutti i collegamenti in entrata e in uscita per quella pagina o post. Abbiamo fatto una revisione dettagliata del plug-in SEO BAVOKO e puoi cercarlo, se vuoi saperne di più.

4. Rango matematico

Rank Math Plugin SEO per WordPress

Rank Math è un plugin SEO completamente gratuito (per ora) e completo. E per $ 9 all’anno, avrai anche il supporto per il plugin.

Comprende un vasto set di funzionalità (oltre 65 funzioni) e include funzionalità di automazione intelligenti. Allo stesso tempo, è più leggero della maggior parte degli altri plugin e facile da configurare per WordPress. Le impostazioni predefinite andranno bene per la maggior parte degli utenti, anche se puoi modificarle se lo desideri.

Proprio come Yoast SEO, RankMath offre sulla pagina SEO con opzioni semplici per aiutarti a migliorare i tuoi contenuti. Questi includono suggerimenti per le parole chiave focus, monitoraggio della lunghezza dei contenuti, valutazione del permalink e altro ancora. Oltre a ciò, ti consente di includere rich snippet, ottimizzare ogni post per un massimo di 5 parole chiave, integra lo strumento per le parole chiave LSI per suggerire più varianti della tua parola chiave attiva e attira suggerimenti di parole chiave da Google.

Simile a BAVOKO, integra la console di ricerca di Google. Questo ti aiuta a tenere traccia delle statistiche e delle prestazioni del sito direttamente dalla dashboard di WordPress. Inoltre, integra strumenti SEO avanzati per condurre un audit SEO del tuo sito Web, eseguendo fino a 70 test SEO dettagliati per fornire consigli professionali. Sostieni il supporto per SEO e WooCommerce locali e qui hai un bel vincitore.

Altre funzionalità del plug-in includono il monitoraggio SERP, sovrapposizione di GIF o icona video nelle miniature dei social, briciole di pane ottimizzate per SEO, monitoraggio degli errori di scansione di Google, suggerimenti contestuali, opzioni SEO automatizzate di immagini, generatore di sitemap XML e altro ancora. Troverai anche 404 monitor e redirect manager e suggerimenti per il collegamento interno. E infine, ti consente di importare tutti i tuoi dati SEO da Yoast e All-in-One SEO con un solo clic.

5. SEOPress

Plugin SEO per WordPress SEOPress

SEOPress ti consente di rimanere sempre al top della tua SEO. Manage le tue metas (titoli, descrizione, Open Graph, Twitter Card, meta robot …) da ogni post o a livello globale, crea le tue sitemap XML per migliorare la scansione dei bot di Google, traccia i tuoi visitatori con Google Analytics (tracciamento dei download, link di affiliazione e altro) , reindirizza, modifica il tuo URL canonico e altro ancora.

SEOPress ti consente di monitorare tutti i tuoi 404 URL. Non appena un visitatore richiede un indirizzo dal tuo sito che non esiste (o non esiste più), viene automaticamente salvato nella tua amministrazione di WordPress. Se l’URL esiste già, il contatore visitatori su quest’ultimo viene incrementato. In questo modo è possibile analizzare le perdite di traffico, i problemi dell’esperienza dell’utente, generare reindirizzamenti, ecc. SEOPress può anche avvisare l’utente tramite errori.

Bi collegamenti roken possono danneggiare notevolmente i visitatori e i robot di indicizzazione. In pochi secondi, il robot SEOPress li elenca, quindi è possibile vedere l’URL di origine contenente il collegamento interrotto, modificarlo e ripararlo. Ciò riduce i tuoi errori 404 in Google Search Console.

SEOPress supporta Google Local Business. Compilando le coordinate geografiche, gli orari di apertura, l’e-mail e il telefono, aumenti la tua visibilità nei risultati di ricerca comparendo nella colonna di destra. Più visibilità, più traffico e più vendite!

Il plugin supporta anche WooCommerce! Disattiva rapidamente le pagine inutili per i motori di ricerca come carrello, cassa e pagine del mio account, aggiungi la valuta e il prezzo di Open Graph per migliorare la condivisione su Facebook e ottenere più vendite. E molte altre funzionalità sono disponibili nella versione PRO.

6. Strumenti SEO di Jetpack

Plugin JetPack

Ultimo sul nostro elenco di degne alternative Yoast SEO è Strumenti SEO di Jetpack. Come tutti gli utenti di WordPress sanno, Jetpack è un plug-in multifunzionale di Automattic, il team dietro WordPress. La maggior parte delle funzionalità di Jetpack sono disponibili gratuitamente, sebbene gli strumenti SEO siano un’opzione a pagamento fornita con i piani Premium e Professional.

Jetpack genera automaticamente una sitemap XML per te e può gestire tutti i requisiti di ottimizzazione SEO di base. Aiuta a personalizzare l’aspetto dei titoli dei contenuti e a scrivere meta descrizioni che potenziano la SERP. Questi strumenti aiutano anche a ottimizzare i contenuti per i forum sociali e i collegamenti al tuo account Google Analytics.

Per impostazione predefinita, le funzionalità di privacy sono disattivate, ma i piani premium ti consentiranno di attivarle. Sarai anche in grado di vedere le anteprime live di come appariranno la home page e i post del tuo sito sui motori di ricerca.


L’ottimizzazione SEO svolge un ruolo importante nel portare le pagine del tuo sito in cima ai risultati dei motori di ricerca. E mentre Yoast generalmente fa un ottimo lavoro, è sempre bello conoscere le tue opzioni. Questo articolo sulle alternative SEO di Yoast può aiutarti a esplorare le tue opzioni SEO.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me