WordPress Toolkit in Plesk – Una guida rapida e completa

WordPress Toolkit in Plesk - Una guida rapida e completa

WordPress è incredibilmente incredibile e offre numerosi vantaggi che non ci si potrebbe aspettare da un sistema di gestione dei contenuti (CMS). Gestire tutto su WordPress è molto semplice, da un nuovo blog alla pubblicazione di notizie. Ecco perché è così popolare su molti canali diversi. Inoltre ci sono funzionalità aggiunte per qualsiasi nicchia grazie a plug-in e strumenti facili da usare.


Quando si tratta di eseguire WordPress sul tuo sito Web, rimangono alcune opzioni. Le società di hosting gestite come WP Engine semplificano e installano WordPress per te. Ma per coloro che usano l’hosting condiviso spesso hai la scelta di cPanel, Ubuntu o Plesk.

Plesk è un pannello di controllo di web hosting che può essere installato su server Linux e Windows. Se usi Media Temple VPS potresti averlo già visto. Ma puoi anche installarlo tu stesso e usarlo per gestire le installazioni di WordPress più facilmente sul tuo server.

Plesk 17 WordPress Toolkit è un’estensione per Plesk per aggiungere una gamma di funzionalità WordPress. È un’opzione utile (e facile) per gestire i temi, i plugin, la sicurezza, gli aggiornamenti di WordPress in modo semplice.

Toolkit di WordPress in Plesk

Plesk è un toolkit completo, versatile e sicuro per WordPress che fornisce una singola dashboard per gestire facilmente più istanze di WordPress. Con Plesk è semplicissimo testare nuovi plug-in, funzionalità e idee di progettazione in una sandbox prima di pubblicarli sul tuo sito web live. Per questo non avrai bisogno di plug-in aggiuntivi o server separati: WordPress Toolkit in Plesk gestisce tutto.

Puoi anche utilizzare WordPress Toolkit per eliminare parte della complessità della gestione dei siti Web WordPress. Gestione temporanea, clonazione, sincronizzazione, aggiornamento, migrazione e altre attività complesse: è facile farlo con un solo clic.

Toolkit di WordPress in Plesk

WordPress Toolkit offre un’unica interfaccia di gestione per installare facilmente (programma di installazione con un clic), configurare e gestire WordPress. Devi installare l’estensione WordPress Toolkit in Plesk e puoi iniziare a lavorarci.

WordPress Toolkit richiede Plesk (ovviamente) e un server PHP versione 5.3 o successiva. Se il tuo server utilizza ancora una versione di PHP inferiore a questa, dovrai aggiungere a gestore PHP personalizzato. Per abilitarlo, dovrai specificare il percorso del binario PHP e cambiare l’abbonamento con WordPress Toolkit al gestore PHP personalizzato.

Inoltre, WordPress Toolkit è gratuito per i proprietari delle edizioni Plesk Web Host e Plesk Web Pro. Agli utenti di Plesk Web Admin viene offerta una versione SE diversa con meno funzioni.

Ora diamo un’occhiata a come puoi usare WordPress Toolkit in Plesk.

Installazione di WordPress con Plesk

Per prima cosa devi accedere al tuo pannello Plesk. Da qui dovresti avere le seguenti opzioni di installazione disponibili:

  • Siti Web e domini> WordPress> Installa
  • Applicazioni> WordPress> Installa
  • Abbonamento> WordPress> Installa

Installa WordPress con Plesk

Clicca sul Siti Web e domini scheda e dovresti vedere un’icona di WordPress nella parte in alto a destra della dashboard di Plesk. Clicca sul Icona WordPress e clicca su Installare per installare un WordPress nel tuo pannello Plesk.

Gestisci installazioni di WordPress

Dopo aver installato correttamente WordPress con Plesk (o importato un sito tramite Siti Web e domini> WordPress> Importa), il passo successivo è passare alla dashboard di WordPress Toolkit per avere una visione generale dei siti Web WordPress in esecuzione sul tuo server. Da questa pagina principale è possibile visualizzare tutte le installazioni a colpo d’occhio.

Puoi passare facilmente tra carte, elenchi o tessere secondo le tue preferenze visive.

Gestisci le installazioni di WordPress in Plesk

Dal Informazioni e strumenti scheda della scheda avrai accesso a controlli e strumenti per il tuo sito. Usa gli interruttori per disabilitare rapidamente l’indicizzazione dei motori di ricerca, abilitare la modalità di manutenzione e il debug, attivare la memorizzazione nella cache o limitare l’accesso del pubblico attivando la protezione con password.

Troverai anche collegamenti rapidi per sincronizzare, clonare, gestire i file e fare il backup / ripristinare i tuoi file.

Suggerimento: utilizzare il Clone per far girare rapidamente un sito di staging a scopo di test.

Gestisci plugin WordPress

Con WordPress Toolkit in Plesk la gestione dei plug-in è anche facile. Puoi installare, attivare e rimuovere tutti i plugin dalla tua dashboard.

Gestisci plugin WordPress in Plesk

Installa plugin

ci sono due opzioni per l’installazione dei plugin. Aggiungi un plug-in a un sito specifico, vai a: WordPress> la scheda Plugin per un sito> Installa

Oppure, se desideri installare un nuovo plug-in su tutti i tuoi siti WordPress, vai al più generale: WordPress> Plugin> Installa

In entrambi i casi, fai clic sull’icona di ricerca e cerca un plug-in. Per impostazione predefinita, quando installi un plug-in utilizzando WordPress Toolkit, questo viene attivato automaticamente.

Puoi anche caricare un plug-in di terze parti (come uno che hai acquistato su CodeCanyon o una nuova estensione da WooCommerce). Vai semplicemente a: WordPress> Plugin> Carica plug-in

Quindi selezionare il file zip del plug-in e fare clic su Carica. Per installare e attivare il plugin, vai a: WordPress> Plugin

Fai clic per installare il tuo nuovo plug-in, quindi seleziona i siti WordPress a cui desideri aggiungerlo.

Rimuovi plugin

Tuttavia, puoi selezionare qualsiasi plug-in da rimuovere da WordPress selezionando e facendo clic sull’icona Elimina per rimuoverlo dall’installazione selezionata.

Ora, scegli l’installazione di WordPress che desideri attivare e disattivare qualsiasi plug-in installato.

Vai al Gestione server> WordPress> Plugin scheda e selezionare il plug-in che si desidera attivare o disattivare.

Gestisci temi WordPress

Usando Plesk, è molto facile aggiungere, rimuovere, attivare o disattivare qualsiasi tema WordPress.

Gestisci temi WordPress in Plesk

Temi di installazione

Vai a WordPress> scheda Temi> Installa per aggiungere un nuovo tema. Utilizzare la ricerca per trovare un tema e selezionare la casella di controllo relativa al tema che si desidera aggiungere.

Proprio come con i plugin, è possibile aggiungere lo stesso tema per tutte le istanze WP o aggiungere un tema specifico a una sola istanza specifica (o più). Per fare ciò è necessario fare clic sul menu a discesa e quindi selezionare le istanze che si desidera aggiungere o rimuovere un tema.

Aggiungi temi WordPress in Plesk

Inoltre, puoi anche aggiornare facilmente qualsiasi tema dal WordPress> Temi scheda. Seleziona semplicemente il tema che desideri aggiornare per le tue installazioni (anche se ti consigliamo sempre l’aggiornamento per motivi di sicurezza – se stai usando un tema figlio di WordPress per le personalizzazioni non dovresti preoccuparti).

Sicurezza di WordPress

Puoi eseguire un controllo di sicurezza per il tuo sito Web con WordPress Toolkit di Plesk. Sarai in grado di vedere se tutti i file / readme.html / sono vuoti. Puoi anche modificare facilmente le impostazioni di sicurezza e visualizzare il tuo stato di sicurezza. Per questo è necessario andare alla colonna S nella sezione Siti Web e domini> WordPress.

Plesk WordPress Security

Fai clic sul link “Verifica sicurezza” per vedere lo stato di tutte le tue installazioni di WordPress. Seleziona le caselle con il miglioramento della sicurezza che desideri eseguire, quindi fai clic sul pulsante sicuro.

Plesk WordPress Security Check

È così che puoi ridurre drasticamente le possibilità che qualcuno entri nel tuo sito garantendo la sicurezza del sito Web WordPress ai massimi livelli.

Ripristinare il backup

Insieme alla sicurezza generale del sito WordPress, WordPress Toolkit in Plesk può essere utilizzato anche per il backup del sito.

Plesk Toolkit per WordPress semplifica la creazione di backup pianificati per il tuo sito Web. Seguire i passaggi per assicurarsi di disporre di dati aggiornati da ripristinare da cui è possibile eseguire il backup quando necessario:

  • Per prima cosa accedi alla dashboard di Plesk
  • Fai clic su Domini
  • Quindi fare clic su Gestisci dominio o Gestisci hosting
  • Ora fai clic su Siti Web e domini
  • Fai clic su Gestione backup
  • Fare clic su Impostazioni backup pianificato

Plesk Backup Manager

Qui è possibile scegliere le opzioni nelle Impostazioni di backup, che includono l’aggiunta di un prefisso al nome del backup, la selezione di un backup multilivello, la posizione di archiviazione del backup e l’impostazione di un limite al backup (il numero di copie del backup) sul tuo server. Puoi persino impostare un avviso di notifica.

Se vai al Programma sezione, è inoltre possibile attivare e automatizzare l’attività di backup. Scegli una frequenza di backup per il tuo sito Web per i quali hai fatto regolari backup del sito. Basta selezionare l’ora in cui avviare il processo di backup e salvare.

Modifica impostazioni globali

Infine, nel Impostazione globale area in cui è possibile configurare la pagina di manutenzione e il prefisso del sottodominio predefinito per la clonazione, che consente di modificare l’URL del sito di gestione temporanea.

Impostazioni globali di Plesk

Conclusione

La gestione manuale dei siti WordPress può essere piuttosto complessa. Un potente pannello di controllo come Plesk lo rende più semplice e con WordPress Toolkit in Plesk puoi gestire tutti i tuoi siti da un’unica dashboard.

Se sei un’agenzia che ospita più siti client o uno scrittore avido con un blog in ogni nicchia, allora il WordPress Toolkit in Plesk è una delle tue migliori opzioni per gestire tutti i tuoi siti. Lavora in modo più intelligente, non di più, e gestisci i tuoi siti WordPress in modo efficace senza problemi.

Cosa ne pensi del WordPress Toolkit in Plesk? O hai domande su come iniziare? Lasciaci un commento qui sotto!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me