Crea un sito Web di e-commerce con WordPress

Crea un sito Web di e-commerce con WordPress

L’aggiunta di una funzione di negozio al tuo sito Web è un ottimo modo per far crescere la tua attività e migliorare la portata del tuo prodotto in diverse aree geografiche. Se stai usando WordPress, semplicemente aggiungendo un plug-in eCommerce al tuo sito web esistente lo convertirai in un negozio online. Sono disponibili molte soluzioni di eCommerce di qualità. Tuttavia, scegliere quello giusto, tenendo presente le esigenze specifiche del tuo negozio, non è un compito facile.


In questo post, diamo un’occhiata ad alcuni dei più popolari plug-in e-commerce di WordPress e verificiamo la loro idoneità a diversi tipi di negozi, in particolare la loro idoneità per prodotti fisici o digitali.

Funzionalità da cercare in una soluzione di e-commerce

Per cominciare, ogni plug-in eCommerce deve offrire queste funzionalità al minimo,

  • Opzione di base per aggiungere prodotti al tuo sito Web e venderli: Il display del prodotto equivale alla vetrina di un negozio e il display deve catturare anche l’attenzione del visitatore occasionale. Lightbox, grafica nitida, elementi interattivi come animazioni o effetto hover possono prolungare il coinvolgimento degli utenti e migliorare i tassi di conversione.
  • Le funzioni del negozio dovrebbero essere facili da usare, sia per i visitatori che per gli amministratori del sito: Gli amministratori del sito devono aggiungere prodotti, modificare le descrizioni, tenere traccia degli ordini, gestire l’inventario, tenere account e molto altro. Allo stesso modo, gli utenti frontend devono navigare liberamente e godersi l’intera esperienza di acquisto.
  • Essere reattivi non è più un’opzione e quindi, il tuo plugin deve funzionare bene con dispositivi più piccoli: Le tendenze indicano che l’utilizzo del Web mobile sta sorpassando i desktop, e non vuoi perdere questo traffico.
  • Il plugin deve fornire almeno un’opzione per ricevere pagamenti: Un gateway di pagamento ti consente di effettuare pagamenti in modo rapido e semplice e di proteggere i dettagli dei tuoi clienti. Dovrebbe far sentire i clienti al sicuro nel consegnare i propri soldi e condividere informazioni personali sensibili. Alcuni dettagli da esaminare quando si sceglie un gateway sono le commissioni di iscrizione, i costi di transazione, la ricevuta in loco o fuori sede, i paesi e le valute supportate.
  • La tua soluzione di e-commerce dovrebbe essere conforme PCI DSS: Questo è necessario per poter raccogliere e archiviare i dati della carta di credito sul tuo sito (settore delle carte di pagamento / standard di sicurezza dei dati).

Altre funzionalità che puoi cercare sono il supporto per i metadati per ciascun prodotto, la compatibilità con il tuo plug-in SEO, il monitoraggio dell’inventario, i rapporti, i programmi di affiliazione, i prezzi, ecc..

La versione base dei plugin in questo post è disponibile gratuitamente. Ma se il tuo negozio ha bisogno di ulteriori funzioni, dovrai cercare estensioni gratuite / premium specifiche. Inoltre, se desideri convertire un blog o sito Web esistente in un sito Web di e-commerce, assicurati che il tema che stai utilizzando supporti il ​​plug-in di e-commerce che scegli.

Prodotti fisici o download digitali?

Il tipo di prodotti che venderai può influenzare notevolmente la scelta del plug-in. Quando vendi beni fisici nel tuo negozio, il plug-in eCommerce che scegli deve includere funzionalità come: imballaggio, spedizione, gestione dell’inventario, stampa delle fatture e altro ancora. Ad alcuni plugin piace WooCommerce sono abbastanza flessibili da vendere tutti i tipi di merci. Di solito hanno bisogno di componenti aggiuntivi per vendere prodotti digitali o devono essere configurati in modo speciale. Shopify può essere utilizzato per vendere quasi tutto, ma è necessario effettuare un pagamento mensile che può sembrare piuttosto ripido. Tuttavia, garantisce che il tuo negozio funzioni senza intoppi.

In effetti, la tua scelta è piuttosto semplice se hai a che fare con prodotti rigorosamente digitali. Download digitali facili è leader quando si tratta di prodotti digitali. Altri plug-in e-commerce come WooCommerce possono gestire anche le vendite digitali, ma Easy Digital Downloads è progettato specificamente ed esclusivamente per prodotti digitali come e-book, foto, biglietti e musica. Con l’aiuto di un plug-in, Easy Digital Download può gestire anche le vendite di prodotti fisici semplici.

Quando si tratta di beni digitali, è possibile eliminare una serie di funzioni applicabili a beni puramente fisici come la spedizione e calcoli fiscali complessi. Allo stesso tempo, dovrai cercare funzionalità aggiuntive come:

  • Caricamento di screenshot, condivisione di un trailer video o pubblicità di alcune pagine. Le semplici immagini non sono sufficienti per mostrare i prodotti digitali.
  • Limitare il numero di download, come nel caso dei videogiochi.
  • Impostazione della data di scadenza del download o dell’accesso, come nei siti di appartenenza.
  • Offrire un collegamento per il download e poter inviare fatture e-mail.

Ora diamo un’occhiata alle funzionalità di alcune delle più popolari soluzioni di e-commerce,

WooCommerce

Alimentare il 28% di tutti i negozi online, WooCommerce è un plug-in e-commerce gratuito e open source. Offre ai proprietari dei negozi il controllo di vendere qualsiasi cosa: beni fisici, download digitali e prodotti affiliati. E consente agli sviluppatori di estendersi e adattarsi per soddisfare le esigenze dei singoli clienti.

Di proprietà di Automattic, WooCommerce è un plugin sicuro per dispositivi mobili che si integra perfettamente con WordPress e la maggior parte dei temi WordPress. Con centinaia di estensioni premium e gratuite tra cui scegliere, è uno dei pochi plug-in che ti consente di scalare rapidamente man mano che la tua azienda cresce. Inoltre, i tuoi dati rimangono con te, non su alcun server di terze parti.

Gestisce facilmente l’inventario e supporta ampie pagine di prodotti. Con un componente aggiuntivo premium, puoi persino importare prodotti da un file CSV nella pagina dei prodotti del plug-in. Sono disponibili cinque gateway di pagamento preinstallati. Il calcolatore di spedizione nella pagina del carrello consente a un acquirente di visualizzare il prezzo tutto compreso.

WooCommerce include funzionalità che semplificano la vendita in qualsiasi parte del mondo: geolocalizzazione per identificare la posizione del cliente e regolare consegna, importazione ed esportazione, limitare le vendite per posizione, scelta dei metodi di spedizione, creare più zone di spedizione, calcoli di spedizione e tasse e un calcolatore di spedizione in tempo reale. In base all’indirizzo del cliente, puoi anche scegliere quali gateway di pagamento visualizzare per diversi paesi. Inoltre, puoi notificare un indirizzo email personalizzato. Tutte queste caratteristiche rendono il plug-in uno dei preferiti per la vendita di beni fisici.

WooCommerce può essere configurato per gestire prodotti digitali. Ciò eliminerà le opzioni non necessarie applicabili solo ai beni fisici, aggiungendo al contempo funzionalità applicabili ai prodotti digitali. Puoi anche vendere versioni digitali e fisiche degli stessi prodotti come i libri, creando una versione scaricabile. Il plugin aggiunge anche altri tipi di Schema (markup di dati strutturati) ai tuoi beni digitali, in modo che possano essere trovati più facilmente dai motori di ricerca.

Il carrello può gestire una combinazione di beni fisici e beni digitali al momento del pagamento. I clienti ricevono mail per i prodotti spediti. I beni digitali saranno resi disponibili per il download o inviati come allegato a un’e-mail.

Proteggere il tuo negozio WooCommerce con la crittografia SSL potrebbe essere leggermente al di là delle capacità tecniche dell’utente medio di WordPress, ma ci sono risorse che ti aiuteranno.

Download digitali facili

Download digitali facili è un plug-in e-commerce gratuito open source progettato per la vendita online di prodotti scaricabili. Ha di tutto, dagli sconti ai codici, alla reportistica dei dati e il checkout è estremamente intuitivo. Le funzionalità principali del plug-in includono la gestione dei clienti che tiene traccia dell’attività dei clienti e aggiunge codici di sconto basati su criteri diversi. Mantiene inoltre i registri di download dei file e limita l’accesso ai file agli utenti autorizzati impostando limiti o date di scadenza.

Per provare l’intera gamma di funzioni, devi accedere alla libreria di estensioni. Le estensioni ti consentiranno di aggiungere quasi tutte le funzionalità, come:

  • Aggiungi un prodotto esterno o un prodotto affiliato al tuo negozio.
  • Importa i prodotti da un file CSV nella pagina dei prodotti del plug-in.
  • Aggiungi un sistema di licenze software completo con l’estensione delle licenze software.
  • Vendi abbonamenti con pagamenti ricorrenti.
  • Trasforma il tuo negozio in un mercato con invii di frontend.
  • Archivia i file esternamente (Amazon o Dropbox) e rendili disponibili per il download.
  • Aggiungi un sistema di prenotazione completo.
  • Scarica allegati e-mail quando i file sono piccoli.
  • Invia e-mail condizionali automaticamente in base a condizioni predefinite.

Sono inoltre disponibili estensioni per gateway di pagamento, contabilità, analisi, e-mail e marketing. Le estensioni sono un mix di componenti aggiuntivi gratuiti, premium e di terze parti. Puoi anche iscrivere i clienti agli elenchi di posta elettronica utilizzando MailChimp e AWeber durante il checkout e utilizzare la spedizione semplice per facilitare la spedizione di prodotti fisici semplici. La funzione di revisione del prodotto è inclusa gratuitamente.

Far funzionare bene il plugin con il tuo tema richiede un certo stile, ma puoi sempre optare per uno dei loro temi proprietari.

Scambio iThemes

Scambio iThemes è un plug-in e-commerce semplice da configurare e da utilizzare. Mantiene le funzionalità di base necessarie per un negozio, lasciando i componenti aggiuntivi per gestire funzionalità aggiuntive. Altri plug-in vengono addebitati separatamente per il componente aggiuntivo Stripe, mentre iThemes Exchange ha il componente aggiuntivo Stripe disponibile gratuitamente, per siti illimitati. Con Exchange puoi vendere beni sia fisici che digitali. La sua caratteristica eccezionale è il componente aggiuntivo a pagamento per vendere abbonamenti e abbonamenti sul tuo sito web.

Utilizzando l’editor di WordPress, invia e-mail personalizzabili agli amministratori avvisandoli degli acquisti. Invia anche e-mail di conferma ai clienti. Con le opzioni Prodotto avanzato, imposta le date di scadenza per i download digitali, imposta le date di inizio e fine per la disponibilità del prodotto e monitora l’inventario. Rimanendo all’interno di Exchange, è possibile gestire i clienti e i dettagli della transazione, inclusa l’emissione di rimborsi.

Mentre la versione di base è completamente funzionale e gratuita, per funzionalità avanzate troverai che devi pagare per esse. È una buona opzione per i principianti ed è ottima per i siti basati sull’iscrizione.

Shopify

Shopify non è esattamente un plug-in, è una piattaforma di e-commerce a tutti gli effetti, che ora si integra bene con WordPress (utilizzando un collegare). Qual è la cosa migliore di Shopify? Bene, apri un account, paghi, attivi il plug-in e apri il negozio semplicemente aggiungendo prodotti, compresi i prodotti digitali, al tuo sito. Shopify si occupa di tutto: marketing, pagamenti, spedizione e pagamento sicuro. Inoltre, puoi semplicemente utilizzare uno dei tanti temi compatibili con Shopify.

Shopify si integra con la maggior parte dei forum sui social media. Quindi puoi creare un negozio Facebook o pin acquistabili su Pinterest e aggiungere un pulsante Acquista su Twitter.

Cosa non ti piace di Shopify? Per uno devi effettuare pagamenti mensili che possono sommarsi mentre ridimensioni. Scoprirai che stai spesso passando da un pannello di amministrazione all’altro: WordPress e Shopify. Inoltre, tutti i tuoi dati ora poggeranno su un server su cui non hai alcun controllo. Tuttavia, vedi quanto può essere facile per un principiante che è pronto a pagare un fornitore di servizi per la gestione del suo negozio.

Altre menzioni d’onore includono:

  • JigoShop che offre una vasta gamma di funzionalità nella nuova versione e può aggiungere un negozio dinamico al tuo sito web.
  • shopp che è ricco di funzionalità e offre un negozio facile da gestire per i proprietari e una maggiore flessibilità per gli sviluppatori.
  • Carrello 66 poiché puoi creare un negozio sicuro con la versione base in meno di $ 10 al mese. Puoi aggiungere funzionalità avanzate a circa $ 30 al mese, ma non offre una libreria di estensioni.
  • MarketPress è anche un’opzione credibile, che offre tutte le funzioni interessanti di cui un negozio medio ha bisogno. Inoltre, è sicuro e facile da usare. Tuttavia, non viene fornito con una libreria di estensioni.

Per riassumere

Quindi, vedi che hai molte opzioni quando si tratta di aggiungere una funzione di negozio al tuo sito web. Puoi fare la tua scelta dai fornitori di servizi che si occupano totalmente del tuo negozio per liberare plugin di e-commerce WordPress che offrono la massima flessibilità agli sviluppatori.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map