Come localizzare e tradurre i tuoi temi WordPress

Come sviluppatore di temi WordPress è consigliabile localizzare i tuoi temi in modo che siano pronti per una traduzione semplice. In realtà è un processo molto semplice (anche se richiede molto tempo) e consentirà alle persone di tutto il mondo di apprezzare il tuo tema nella loro lingua madre.


A questo punto le persone si aspettano davvero che tutti i temi WordPress Premium siano localizzati e pronti per la traduzione. Ciò significa che includono i file .po e .mo e il codice appropriato necessario per la traduzione.

Di seguito ho evidenziato i vari passaggi necessari per localizzare e quindi tradurre il tuo tema WordPress. Mi ci sono voluti diversi tutorial per finalmente farlo bene e spero di poterlo spiegare nel modo più semplice possibile qui, così puoi farlo fin dall’inizio.

Guida video!

Il modo più semplice per imparare a localizzare il tema è probabilmente guardare la guida video qui sotto. Godere!

Passaggio 1: includere la funzione load_theme_textdomain

Il primo passo è includere una funzione nel tuo file Functions.php che cercherà “per locale.mo nella directory del tema e la caricherà (dove locale è la lingua corrente, cioè pt_BR.mo)” – vedi il codice.

un’. Quindi aggiungi la seguente funzione a Functions.php:

load_theme_textdomain ('framework', get_template_directory (). '/ lang');

B. Cambia il termine “quadro” come preferisci, può essere il nome del tuo tema, assicurati di mantenerlo come 1 parola per evitare problemi.

c. Modificare il percorso del modello nella posizione in cui verranno archiviati i file .po e .mo.

Passaggio 2: localizza il tema

Il prossimo passo è modificare i file del tema per cambiare tutte le stringhe di testo in funzioni. Lo farai modificando tutto il testo utilizzato nel tema in funzioni in modo che gli strumenti di traduzione sappiano quale testo sostituire per la traduzione.

un. Modifica le funzioni dell’eco:

Invece di usare le funzioni eco per mostrare il testo …

Usa la funzione _e (“”):

b. Cambia le stringhe “nude”:

Invece di “stringhe nude” …

Qualche stringa'; ?>

Utilizzare la funzione _ (“):

'. __ ('Some string', 'framework'). ''; ?>

c. Cambia il testo normale

Invece del testo normale ….

Ciao io sono testo

Utilizzare la funzione _e (“):

Passaggio 3: Crea file .po e .mo e aggiungi Textdomain a Functions.php

Ora che il tema è pronto, puoi creare i file .po e .mo che vengono utilizzati per la traduzione. Per questo tutorial sto usando il Programma Poedit.

1. Apri Poedit quindi fai clic su File -> Nuovo catalogo

2. Inserisci un nome per le informazioni del tuo progetto (il nome del tuo tema va bene)

Localizza WordPress con Poedit

3. Fai clic sulla scheda "Percorsi" e inserisci il percorso per i file che devono essere tradotti. Personalmente ho messo i miei file .po e .mo in una cartella "lang" nel mio tema, quindi il mio bagno di base è ../

Localizza Poedit WordPress 2

4. Fai clic sulla scheda "parole chiave" e inserisci _ e _e per le parole chiave (utilizzate nel passaggio 2 per localizzare il tema)

Parole chiave di WordPress Poedit

5. Ora salva il tuo file .po predefinito nella cartella "lang" del tuo tema.

Salvataggio di Poedit per la traduzione di WordPress

Passaggio 4: Traduci il file .po e crea un nuovo file .mo

Se stai vendendo il tema o regalando il tema gratuitamente, puoi semplicemente includere i file .po e .mo predefiniti e sei FATTO.

Tuttavia, se vuoi tradurre il tuo tema, ora devi modificare il file default.po per aggiungere le tue traduzioni e salvarlo per l'uso.

un. Traduci il file default.po

Per tradurre il file default.po tutto ciò che devi fare è aprirlo in Poedit e inserire le tue traduzioni per ciascun valore (fai clic su una stringa di testo e inserisci la traduzione in basso come mostrato nell'immagine).

Traduzione a tema WordPress Poedit

b. Salva il nuovo file con la traduzione

Ora devi salvare il tuo file .po tradotto usando una specifica convenzione di denominazione.

La convenzione di denominazione si basa sul codice della lingua (ad esempio pt per il portoghese) seguito dal codice del paese (ad esempio _BR per il Brasile). Quindi, il file portoghese brasiliano si chiamerebbe pt_BR.mo. Vedi l'elenco completo di codici di lingua e codici paese per trovare la tua locale esatta.

File di esempio tradotto in portoghese:

pt_BR.po
pt_BR.mo

E come mostrato nell'esempio, quando lo salvi creerai automaticamente i file .po e .mo per te.

c. Aggiungi il nuovo file .mo alla cartella "lang" del tema

Il file .mo creato nella parte "b" deve andare nella cartella lang del tuo tema (o ovunque tu sia definito nel passaggio 1 del tutorial).

Passaggio 5: modifica la lingua

Vai semplicemente a Impostazioni> Generale e cambia il "Lingua del sito" opzione.

Conclusione

Se hai fatto tutto correttamente il tuo sito ora dovrebbe mostrare le stringhe tradotte che hai creato nel passaggio 4 sul tuo sito individuando e sostituendo le stringhe predefinite nel tuo tema.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map