Come inviare fatture cliente tramite WordPress

Una delle parti peggiori dei clienti di fatturazione è dover ricordare tutti i servizi offerti quando si passa a un software completamente diverso per inviare le fatture ai propri clienti. Devi ricordarti ogni due settimane o mese di inviarli e diventa un dolore enorme.


Dal momento che molti di noi lavorano su WordPress tutto il giorno, perché non possiamo semplicemente inviare fatture nella dashboard di WordPress? Bene, ho delle buone notizie per te. Puoi! Diamo un’occhiata a come inviare fatture cliente tramite WordPress.

Utilizzare un plug-in WordPress per inviare fatture client tramite WordPress

In realtà ci sono alcune opzioni tra cui scegliere quando si tratta di inviare fatture tramite WordPress tramite un plug-in. Ti guiderò attraverso un breve tutorial usando il plug-in WP-Invoice, ma sentiti libero di selezionare un’altra opzione, poiché ce ne sono così tante tra cui scegliere, e capisco che ogni persona e azienda ha le proprie esigenze di integrazione e preferenze durante l’invio di fatture.

WP-Invoice

WP-Invoice

Scarica il plug-in WP-Invoice e attiva il file zip sulla dashboard di WordPress. Puoi anche farlo andando alla pagina Plugin nella dashboard e cercando WP-Invoice.

Una volta attivato il plug-in, è possibile trovare la scheda Fattura sul lato sinistro della dashboard. Fai clic su di esso e vai su Impostazioni per iniziare.

Configurazione di base

Questo rivela la pagina di installazione di base, in cui puoi praticamente compilare tutte le impostazioni predefinite che devi modificare una sola volta. Ad esempio, puoi digitare il nome della tua attività commerciale da mostrare nelle fatture. Puoi anche selezionare una pagina particolare sul tuo sito Web che mostra le fatture. Consiglio di creare una pagina di fatture specifica in modo che i visitatori regolari non si imbattano in questo.

wp-fattura-plugin-Setup

Scegli dove vuoi posizionare le fatture sulla pagina e indica come vuoi accettare il pagamento. Ho specificato che voglio fatturare i clienti con PayPal, ma puoi anche scegliere l’opzione della carta di credito o cose come 2Checkout o Stripe. C’è anche un’opzione per consentire al cliente di modificare il metodo di pagamento, se necessario.

Se si prevede di accettare carte di credito, è necessario inserire le informazioni di elaborazione del pagamento del gateway. Questo di solito richiede commissioni separate per l’elaborazione e puoi trovare le migliori offerte per questo in luoghi come Authorize.net.

wp-fattura-plugin-Credit-Cards

L’impostazione di PayPal è molto più semplice, con un’area in cui digitare il nome utente PayPal, un’opzione della modalità di prova e un URL IPN PayPal generato automaticamente dal proprio nome di dominio. Fai clic sul pulsante Salva tutte le impostazioni quando compili questi campi.

wp-fattura-pluginPaypal

Aggiungi fatture

Una volta completate le impostazioni di base, si accede direttamente alla pagina Aggiungi nuovo che consente di iniziare con una nuova fattura. Puoi sempre tornare a questa pagina facendo clic sulla scheda Aggiungi nuovo nella dashboard.

add-new-fattura

Inizia digitando l’indirizzo email a cui prevedi di inviare la nuova fattura. Fare clic sul pulsante Crea nuovo una volta terminato di digitare l’e-mail.

wp-fattura-plugin-mail-Indirizzo

Il nuovo editor di fatture è piuttosto simile all’editor di WordPress che vedi per creare post e pagine. Crea un titolo per la fattura cliente e puoi anche inserire una descrizione se devi inviare un messaggio al cliente.

wp-fattura-plugin-fattura-editore

Scorri verso il basso sotto la descrizione per trovare un’area in cui inserire ciò per cui intendi fatturare il tuo cliente. Digita i servizi o i prodotti che stai fatturando e modifica il prezzo e la quantità. Sentiti libero di incorporare sconti o aggiungere ulteriori righe se hai più articoli da includere.

add-servizi wp-fattura-plugin-

Subito sotto, puoi modificare le impostazioni di pagamento per specificare quale tipo di valuta accetti e quali metodi di pagamento sono consentiti. Mi piace molto il modo in cui forniscono anche un’opzione per accettare pagamenti manuali.

pagamento-settings wp-fattura-plugin-

Opzioni di fatturazione

Se vai nella barra laterale destra troverai alcune interessanti funzionalità per consentire il pagamento parziale o la fatturazione ricorrente. Se si fa clic sull’opzione di pagamento parziale, è sufficiente digitare il pagamento minimo che si desidera accettare. Se selezioni l’opzione di fatturazione ricorrente, ci sono vari campi da compilare come intervalli, cicli di fatturazione e quale sistema di elaborazione dei pagamenti stai lavorando.

wp-fattura-parziale-Payment-e-Recurring

Se scorri un po ‘più in basso nella colonna di destra puoi inserire i dettagli delle Informazioni utente. Queste sono le informazioni personali per il cliente al quale prevedi di inviare la fattura. Quindi, assicurati che tutto sia corretto e scegli l’indirizzo email corretto in modo che non vada alla persona sbagliata. Le opzioni includono Nome, Cognome, Azienda, Numero di telefono e altro.

wp-fattura-User-Information

Fare clic sul pulsante Salva per completare il processo. Tuttavia, solo perché fai clic su Salva non significa che la fattura inviata. Sono disponibili diverse opzioni per l’invio della fattura. Scegli tra Visualizza online, Inserisci pagamento o Invia notifica.

wp-fattura-View-Enter-o-Send

Se visualizzi la fattura sul tuo sito Web, puoi semplicemente prendere questo link e inviarlo via e-mail al cliente se è così che funziona il processo di fatturazione. Possono quindi rivedere la fattura online e fare clic sul pulsante Elabora pagamento che li reindirizza a PayPal o alla pagina di elaborazione della carta di credito.

wp-fattura-plugin-Online-fattura

Se fai clic sull’opzione Invia notifica, questo ti consente di inviare rapidamente una e-mail tramite WordPress, comunicando al cliente che la fattura è disponibile. Questa opzione mi piace al meglio perché non è necessario aprire il client di posta elettronica per inviare la notifica. Digita semplicemente l’indirizzo e-mail a cui desideri inviarlo e modifica il messaggio come preferisci. Fai clic sul pulsante Invia notifica e riceveranno un collegamento rapido alla tua fattura.

plugin-notifiche wp-fattura-

Una volta che qualcuno ha effettuato un pagamento, questo viene automaticamente taggato come Pagato attraverso il sistema di fatturazione di WordPress. Non devi fare nulla dopo questo. Tuttavia, se qualcuno ti paga con un assegno o sceglie un altro metodo di pagamento, puoi anche fare clic sul pulsante Inserisci pagamento per registrare manualmente il pagamento.

Scegli di aver ricevuto il pagamento. Questo menu a discesa offre anche opzioni per rimborsi e rettifiche. Digita quanto ti ha pagato il cliente, insieme a una data e nota se necessario. Fare clic sul pulsante Elabora / addebita pagamento per completare il processo.

wp-fattura-plugin-Enter-Payment

Rapporti

Dopo aver iniziato a raccogliere alcune fatture, sentiti libero di fare clic sulla scheda Rapporti nella dashboard di WordPress. Quest’area suddivide semplicemente la quantità di denaro che hai fatturato, i tuoi clienti più preziosi e persino i tuoi elementi pubblicitari più redditizi se vendi prodotti.

wp-fattura-plugin-report

Fatture affettate

Plugin fatture affettate

Sliced ​​Invoices è un plug-in flessibile, ben supportato e facile da usare che ti consente di sfruttare il tuo sito WordPress per inviare preventivi e fatture dall’aspetto professionale e ricevere pagamenti online.

Informazioni commerciali sulle fatture affettate

Le fatture affettate sono dotate di molte funzioni pronte all’uso, inclusi modelli di fatture personalizzabili completi di dettagli e logo della tua azienda, invio di e-mail con fattura con un clic, modelli di e-mail personalizzabili, impostazioni fiscali flessibili, elementi pubblicitari predefiniti, rapporti sulle fatture, importazione CSV & esportare. Se hai bisogno di più, sono disponibili diverse estensioni gratuite ea pagamento.

Il plug-in Sliced ​​Invoices offre tutte le funzionalità necessarie per inviare preventivi e fatture e per riscuotere pagamenti tramite PayPal o metodi di pagamento offline (banca, assegno, vaglia postale o altro). Imposta la data di scadenza e le Fatture affettate invieranno automaticamente i promemoria di pagamento nel programma che hai impostato, fino a quando non sarai pagato!

Fatture affettate - Opzioni fattura

Le estensioni offrono funzionalità aggiuntive come fatture PDF, un’area client protetta, fatture ricorrenti, fatture protette, gateway di pagamento aggiuntivi come Braintree e Stripe e altro ancora. Ci sono anche integrazioni disponibili per i plugin WordPress più diffusi come WooCommerce, Contact Form 7 e Gravity Forms.

Sliced ​​Invoices è supportato da un ottimo supporto per aiutarti lungo la strada. Effettua la fatturazione del “Modo WordPress” e rendi la tua fatturazione e contabilità un gioco da ragazzi!

Avvolgendo

Quali altri plugin di fatturazione WordPress sono disponibili? Ce ne sono parecchi: basta fare una ricerca veloce e lo troverai Fatture di germogliWooCommerce PDF Fatture e documenti di trasporto, tra gli altri.

È piuttosto semplice configurare uno di questi sistemi per iniziare a tracciare i clienti o i prodotti e iniziare a inviare fatture ai tuoi clienti. Personalmente mi piace di più il plug-in WP-Invoice, ma molti di questi plug-in e strumenti sono utili per mantenere tutti i moduli finanziari in un unico posto. Pensa a come non dovresti mai aprire una nuova scheda nel tuo browser ogni volta che desideri inviare una fattura.

Facci sapere nei commenti qui sotto se hai domande su come inviare fatture cliente tramite WordPress.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map