Come installare in blocco più plugin in WordPress usando WP-CLI

Come installare in blocco più plugin in WordPress usando WP-CLI

Hai mai desiderato installare in blocco o aggiornare più plugin WordPress in una volta sola?


In questo tutorial, lo faremo usa WP-CLI per installare più plugin dall’interfaccia della riga di comando. Ti mostreremo come gestisci i tuoi plugin usando WP-CLI, ad esempio aggiornamento di più plugin, attiva / disattiva plugin ed eliminazione (disinstalla) plug-in in blocco – tutto senza dover accedere al tuo sito WordPress!

Prima di iniziare, ne discutiamo alcuni prerequisiti:

  1. Se stai utilizzando WordPress su un provider di hosting condiviso, il tuo host deve offrire l’accesso SSH e avere WP-CLI installato. Puoi controllare il WordPress ufficiale elenco degli host supportati, ma in questo caso tutti i nostri consigli per il miglior hosting WordPress vengono forniti con WP-CLI preinstallato.
  2. Se stai ospitando WordPress in un server VPS o cloud, ti mostreremo come installare WP-CLI sul tuo server, più avanti in questo tutorial. (PS: se vuoi imparare come installare WordPress in un VPS, segui il nostro tutorial DigitalOcean)
  3. Il tuo sistema operativo dovrebbe essere un ambiente simile a UNIX (Linux, OS X, FreeBSD); devi avere PHP 5.4+ e WordPress 3.7 o successivi. Poiché quasi tutti gli host WordPress consigliati soddisfano questi criteri, sei a posto.
  4. Infine, questo tutorial è non destinato ai principianti. Le persone che hanno familiarità con l’interfaccia della riga di comando (CLI) e la gestione del server devono utilizzare questo tutorial.

Iniziamo.

Che cos’è WP-CLI in WordPress?

WP-CLI è un progetto open source gratuito che ti consente di gestire il tuo sito WordPress utilizzando l’interfaccia della riga di comando (CLI). WP-CLI semplifica enormemente molte attività di WordPress, come l’installazione di WordPress, il backup del database, l’aggiornamento del core di WordPress e l’installazione o l’aggiornamento di plugin e temi di WordPress.

Tutto questo può essere fatto digitando alcuni comandi nel terminale, senza dover accedere al tuo sito WordPress. Il risultato? Molto tempo risparmiato, meno spazio per errori e produttività alle stelle! Ecco un buon primer da WPShout per saperne di piú su WP-CLI.

Come installare WP-CLI in un WordPress VPS o Cloud Server?

Utenti che hanno installato WordPress in a VPS (come DigitalOcean), a provider di hosting cloud (come Amazon Web Services (AWS) o Google Cloud) o a host cloud gestito (come CloudWays), possono installare WP-CLI nel loro server.

Nota: Per questo tutorial, abbiamo utilizzato un VPS Vultr (simile a un droplet DigitalOcean) con WordPress preinstallato e abbiamo fatto riferimento a documentazione ufficiale.

Passo 1: Accedi al tuo server con il radice utente. Se non hai accesso all’utente root, accedi con un utente con autorizzazioni di lettura, scrittura ed esecuzione nella sezione “/ Var / www / html“Directory.

Passo 2: Scarica il wp-cli.phar usando il file wget o arricciare (abbiamo usato cURL):

installa wp-cli per wordpress in vps o server cloud

curl -O https://raw.githubusercontent.com/wp-cli/builds/gh-pages/phar/wp-cli.phar

Passaggio 3: Verifica che il file Phar funzioni. Digita il seguente comando e dovresti vedere un output simile:

installa wp-cli wordpress vps - controlla --info

php wp-cli.phar --info

Step 4: vogliamo eseguire WP-CLI dalla riga di comando semplicemente digitando wp. Per fare ciò, dobbiamo rendere eseguibile il file WP-CLI e spostarlo in bidone elenco.

installa wp-cli wordpress vps - sposta nel cestino ed esegui i permessi

  • Per rendere eseguibile il file WP-CLI, digitare:
chmod + x wp-cli.phar
  • Quindi, spostalo nella directory bin:
sudo mv wp-cli.phar / usr / local / bin / wp

Passaggio 5: Ora verificheremo se WP-CLI è eseguibile correttamente:

installare il controllo di installazione di wp-cli wordpress vps funzionante

  • Innanzitutto, cambia la directory di lavoro nella directory di installazione di WordPress:
cd / var / www / html
  • Quindi, esegui il comando seguente e dovresti vedere un output simile come mostrato nello screenshot sopra.
wp --info

Attenzione: errore di accesso root in WP-CLI e soluzione

A volte, quando si eseguono i comandi WP-CLI come a radice utente, potresti ricevere il seguente errore:

wp-cli errore di accesso root wordpress vps

In tal caso, aggiungere semplicemente -ALLOW-radice al comando e sei a posto. Ecco un esempio di test del comando se WP-CLI riconosce l’installazione di WordPress esistente.

versione core di wp --allow-root

wordpress della soluzione di errore di accesso root di wp-cli

Una volta che hai funzionato, sei pronto per installare in blocco plug-in.

Come installare in blocco più plugin in WordPress usando WP-CLI

In questa sezione, ti mostreremo come installare in blocco più plugin in WordPress dall’interfaccia della riga di comando, utilizzando WP-CLI. Per riferimento, mantenere il funzionario Documentazione del plugin WP-CLI maneggevole.

Il comando di installazione di base del plugin è il seguente:

installazione del plugin wp PLUGIN_NAME

Il codice da installare plugin multipli è: (puoi aggiungere tutti i plugin di cui hai bisogno)

installazione del plugin wp PLUGIN_1_NAME PLUGIN_2_NAME PLUGIN_3_NAME

Ora, il trucco è farlo capire il nome corretto del plugin. Per fare ciò, visita la pagina dell’URL del plug-in e copia la lumaca dell’URL.

  • Ad esempio, l’URL del plug-in Jetpack è https://wordpress.org/plugins/jetpack/
    • Pertanto il nome del plugin è jetpack
  • Allo stesso modo, per il plugin Yoast SEO, l’URL è https://wordpress.org/plugins/wordpress-seo/
    • Pertanto il nome del plugin è wordpress-seo

Per installare un singolo plugin, il codice è:

plugin wp installa jetpack

Per installare sia Jetpack che Yoast SEO, il codice è:

plugin wp installa jetpack wordpress-seo

wp-cli installa più plugin in wordpress

(Nota che abbiamo usato -ALLOW-radice per garantire che il codice venga eseguito nel nostro VPS.)

Come installare e attivare più plugin in WordPress usando WP-CLI

Per impostazione predefinita, i plug-in installati da WP-CLI non sono attivati. Se si desidera attivare un plug-in immediatamente dopo l’installazione, aggiungere -attivare al comando.

Tuttavia, si consiglia di non attivare i plug-in che richiedono configurazione di onboarding (come cache e plug-in di backup), direttamente da WP-CLI.

Plugin che non richiedono una configurazione di onboarding come Inserisci intestazioni e piè di pagina può essere attivato dalla riga di comando:

plugin wp installa insert-headers-and-footers --activate

wp-cli installa e attiva più plugin in wordpress

Questo è tutto! Ora sai come installare in blocco e attivare più plugin usando WP-CLI. Nella prossima sezione, ti insegneremo gestione dei plugin tramite WP-CLI.

Bulk Plugin Management in WP-CLI in WordPress

È possibile utilizzare WP-CLI per una varietà di attività di gestione dei plug-in come:

  • Elencando il numero di plugin installati
  • Attivazione / disattivazione di più plug-in
  • Aggiornamento ed eliminazione di plug-in in blocco

Come elencare il numero di plugin installati in WordPress usando WP-CLI

Questo comando visualizza il numero di plugin installati nel tuo sito WordPress in una tabella, incluse informazioni vitali come lo stato di attivazione del plugin, la versione corrente e gli aggiornamenti disponibili (se presenti).

Elenco dei plugin di wp

wp-cli elenca tutti i plugin installati in wordpress

Come attivare o disattivare più plugin contemporaneamente utilizzando WP-CLI

Analogamente al comando di installazione del plug-in, aggiungi i nomi dei plug-in che desideri attivare o disattivare e premi Invio.

plugin wp attivato PLUGIN_1_NAME PLUGIN_2_NAME

Quindi il comando per attivare Yoast SEO e Jetpack (supponendo che siano installati) è:

plugin wp attiva wordpress-seo jetpack

Allo stesso modo, il comando per disattivare (o disabilitare) entrambi i plugin è:

plugin wp disattiva wordpress-seo jetpack

In alternativa, puoi disabilita tutti i plugin attivi nel tuo sito WordPress con questo comando:

plugin wp disattivato --all

wp-cli disabilita tutti i plugin in wordpress dalla riga di comando

Come aggiornare in blocco più plugin in WordPress usando WP-CLI

Un’altra utile applicazione di WP-CLI è la sua capacità di aggiornare in blocco tutti i plugin installati nel tuo sito WordPress. Il comando è:

aggiornamento plugin wp - tutti

wp-cli aggiorna tutti i plugin in wordpress dalla riga di comando

Avvolgendo

Oltre alla manutenzione dei plugin, WP-CLI è un potente strumento che ti consente di eseguire a gran numero di attività di manutenzione in modo molto efficiente, tramite la riga di comando, risparmiando molto tempo prezioso.

Se stai provando WP-CLI per la prima volta, ti consigliamo di farlo in un server di gestione temporanea o in una nuova istanza di WordPress. Dopo aver acquisito familiarità con lo strumento, puoi iniziare a utilizzarlo nel tuo sito live.

Spero che tu abbia imparato qualcosa di nuovo da questo tutorial. Hai già usato WP-CLI? Quali sono i tuoi trucchi preferiti?

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map