Come creare URL brevi personalizzati per il tuo blog WordPress

Come creare URL brevi personalizzati per il tuo blog WordPress

Sei entusiasta di raggiungere più lettori sui social media tra gli altri posti. Ma gli URL lunghi ti stanno rendendo le cose difficili poiché non sono facili da usare o addirittura carine. Un breve URL personalizzato, d’altra parte, è facile da condividere sui social media e altri display come annunci stampati o biglietti da visita.


Pensa ad esempio ai link di affiliazione di Amazon

https://www.amazon.com/Kindle-Wireless-Reading-Display-Globally/dp/B003FSUDM4/ref=amb_link_353259562_2?pf_rd_m=ATVPDKIK X0DER & pf_rd_s = center-10 & pf_rd2rd_rd_rd_rd_rd_rd_rd_rd_rd=d=2_dc=d=c=c=c=c=d=d=p=c=d=p=p=c=d=d=p=p=d=d=c=d=2

In che modo tale collegamento è favorevole alla condivisione? Hai bisogno di URL più brevi che siano condivisibili, memorabili e, se necessario, perfetti per mascherare i tuoi link di affiliazione. Anche gli URL dei tuoi post sul blog potrebbero usare un po ‘ strisciare fuori. Se riesci a ottenere un breve URL con il marchio per farlo, sei d’oro.

Continua a leggere per scoprire come creare URL brevi personalizzati per il tuo blog WordPress senza perdere tempo.

Perché ridurre gli URL?

Per prima cosa, quali sono i vantaggi di abbreviare i tuoi collegamenti?

  • Migliora la condivisibilità – Va da sé che è più facile condividere https://wpexplorer.com/short-url di https://wpexplorer.com/how-to-create-custom-short-urls-for-your-wordpress-blog. Diventa stancante solo digitare l’URL più lungo. Inoltre, è più facile inserire brevi URL su biglietti da visita, penne, magliette ecc.
  • Aumenta la portata del marchio – Ancora una volta, l’URL più breve è più facile da ricordare, indipendentemente da dove sia stato visto dal potenziale cliente. Considerando che è possibile acquistare un URL con marchio, è possibile sfruttare il potenziale di condivisibilità degli URL brevi personalizzati per mettere il proprio marchio davanti a più bulbi oculari. I potenziali clienti possono raggiungerti su Messenger tramite m.me/wpexplorerthemes per esempio.
  • Link nascosti – Vale la pena mascherare alcuni dei tuoi collegamenti, soprattutto se sono lunghi e pieni di parametri di tracciamento. È più probabile che i tuoi lettori facciano clic https://yoursite.com/amazon-book per acquistare il tuo libro su Amazon anziché il tuo link Amazon originale. Anche i link di affiliazione possono spaventare i lettori, quindi ravvivali un po ‘.
  • analitica – Gli accorciatori di URL ti offrono una grande quantità di dati relativi ai tuoi collegamenti; dati che puoi utilizzare per migliorare la tua strategia di marketing globale. Dopotutto, vuoi che le persone facciano clic sui pulsanti di acquisto, quindi è solo esperto di business sapere quali potenziali clienti stanno facendo clic sul tuo sito.
  • Servizio gratuito – I collegamenti abbreviati per il tuo sito WordPress sono gratuiti o relativamente economici se decidi di acquistare un URL breve personalizzato personalizzato.
  • Migliora il CTR – Bit.ly (short URL btw), uno dei più popolari accorciatori di link sul web, ha pubblicato uno studio che mostra che gli URL brevi di marca aumentare le percentuali di clic (CTR) del 34%.

Sono inclusi ottimi esempi di URL brevi personalizzati con nomi di marchi famosi youtu.be, wp.me, nyti.ms, es.pn e fb.me tra gli altri. Tutti questi sono buoni esempi di URL brevi con marchio. Scommetto che non ti sarà difficile ricordare questi URL o dire quali marchi rappresentano.

A parte questo, lasciaci creare brevi URL personalizzati per il tuo sito a partire dalla procedura più semplice. In questa sezione, imparerai come creare URL brevi in ​​quattro modi:

  • Utilizzando un collegamento che accorcia il plugin di WordPress
  • Attivazione dei collegamenti WP.me ​​in Jetpack
  • Utilizzare un servizio di abbreviazione di collegamenti di terze parti
  • Acquista un nome di dominio più breve e configura URL brevi con marchio

1. Crea URL brevi con il plugin WordPress Pretty Links

Plugin PrettyLinks Lite

Informazioni e downloadVisualizza la demo

Puoi abbreviare e mascherare i tuoi collegamenti in questo momento usando un plug-in WordPress come Pretty Links. Utilizzando il plugin, posso abbreviare un link di affiliazione come https://themeforest.net/item/total-responsive-multipurpose-wordpress-theme/6339019/?ref=wpthemeraves per http://wpthemeraves.com/total/.

Mentre il mio nome di dominio è ancora lungo, il secondo URL è molto più breve e più facile da ricordare / condividere rispetto al primo. Questo, oltre al secondo URL, non sembra affatto un link di affiliazione. Be ‘quasi.

Inoltre, posso facilmente vedere il numero di persone che fanno clic sul collegamento tramite il pannello di amministrazione di Pretty Links. E poi qualche.

L’installazione e la configurazione di Pretty Links è un processo piuttosto semplice, non mi aspetto che tu abbia problemi. Ma nel caso abbiate bisogno di noi per tenere la mano, ecco come.

Installare Pretty Links

Navigare verso Plugin> Aggiungi nuovo nel tuo menu di amministrazione di WordPress come ti mostriamo nell’immagine qui sotto.

aggiunta di nuovi plugin in wordpress

Facendo clic su Aggiungere nuova ti porta alla pagina principale di plugin di WordPress Aggiungi. Qui, puoi caricare il plug-in Pretty Links Pro dal tuo computer o installare la versione gratuita dal repository ufficiale dei plug-in di WordPress. Dal momento che stiamo pescando per l’omaggio, andremo con la seconda opzione.

Sul Aggiungi plugin pagina, inserisci “Pretty Links” nella Cerca plugin (1) casella di ricerca. Attendi la funzionalità di ricerca Ajax per portarti il ​​plugin. Successivamente premi il Installa ora (2) pulsante e infine il Attivare pulsante che viene dopo l’installazione.

Quindi, premi il tasto Link carini elemento nel menu di amministrazione di WordPress, come mostrato di seguito.

pannello di amministrazione di pretty links

Benvenuto nel tuo pannello di amministrazione di Pretty Links, ma poiché non hai alcun link, è vuoto. Non sei entusiasta di creare il tuo primo breve URL sul tuo dominio? Segui.

Creazione di URL brevi di Pretty Links

Nel pannello di amministrazione di Pretty Links, fai clic su Aggiungi Pretty Link come evidenziato nell’immagine qui sotto.

Nella schermata successiva, aggiungi il tuo URL di destinazione, link carino, titolo, e Appunti. Se fossi in te, lascerei il reindirizzamento menu a discesa da solo se non so cosa sto facendo.

pannello di amministrazione del plugin pretty links

Vedi il Opzioni avanzate link nell’immagine sopra? Bene, fai clic su quello per aprire un paio di eleganti opzioni come il raggruppamento dei collegamenti, l’aggiunta del tag no-follow, l’inoltro dei parametri e il monitoraggio dei collegamenti.

come creare URL brevi personalizzati nel plugin wordpress di Pretty Links

Dopo aver scelto le impostazioni, premi il tasto Creare come mostrato nell’immagine sopra. Vediamo cosa abbiamo qui.

link graziosi URL brevi

Ora il mio lungo link di affiliazione (https://themeforest.net/item/total-responsive-multipurpose-wordpress-theme/6339019/?ref=wpthemeraves) è http://design.vistamedia.xyz/total. Significativamente molto più breve del link originale, anche se sto usando un sottodominio in questo secondo esempio ��

Di conseguenza, posso condividere il mio link più corto ovunque mi piaccia o aggiungerlo facilmente su qualsiasi proprietà web. Quando le persone colpiscono il link, Pretty Links registra tutto in un rapporto di tracciamento simile a questo:

funzione di tracciamento dei link graziosi

Quando se ne presenta la necessità, è possibile visualizzare le statistiche dei collegamenti accedendo a Pretty Links> Clic nel menu di amministrazione di WordPress. La parte migliore è che puoi personalizzare e scaricare i rapporti. Inoltre, puoi vedere l’indirizzo IP del visitatore se questo aiuta.

Pretty Links Pro offre più funzionalità tra cui la possibilità di reindirizzare i collegamenti in base alla posizione dell’utente, abbreviare automaticamente tutti i collegamenti sul tuo sito, test A / B e altri tipi di reindirizzamento tra le altre cose.

2. Attivare i collegamenti WP.me ​​in Jetpack

Plugin JetPack

Prima di aver finito con i plugin, sapevi che puoi creare collegamenti WP.me ​​usando Jetpack? L’unica rovina? I collegamenti WP.me ​​non offrono dati di tracciamento.

Prima installa e attiva Jetpack se non disponi già del plug-in. Quindi punta il tuo browser su example.com/wp-admin/admin.php?page=jetpack_modules, e sostituisci example.com con il tuo vero nome di dominio. In caso di problemi, puoi saperne di più sull’accesso tutti i moduli Jetpack su una pagina.

A parte questo, sei nel posto giusto se vedi la pagina seguente.

moduli jetpack

Scorri verso il basso e attiva il modulo WP.me ​​Shortlinks come puoi vedere nell’immagine qui sotto.

attivazione del modulo shortlink jetpack wp.me

E adesso? Ogni volta che un lettore utilizza i pulsanti di condivisione Jetpack, il tuo sito creerà automaticamente URL brevi WP.me ​​come quello mostrato di seguito.

condividi i collegamenti wp.me su twitter

Inoltre, l’attivazione di WP.me ​​Shortlinks aggiunge il Ottieni collegamento nell’editor classico come mostrato di seguito.

In ogni caso, sentiti libero di copiare i tuoi collegamenti WP.me ​​e condividerli dove vuoi. È triste che non riesci a rintracciare questi link, oppure puoi? Facci sapere nella sezione commenti.

Se non desideri seguire il percorso del plug-in, puoi sempre sfruttare i servizi di abbreviazione di link di terze parti come Bitly o TinyURL. Di solito, questi servizi sono facili da usare e la maggior parte delle volte non è nemmeno necessario registrarsi per un account.

3. Visita TinyURL per generare URL brevi

servizio di accorciamento dei collegamenti tinyurl

TinyURL è il nostro primo contendente non plug-in oggi e per buoni motivi. L’accorciatore di URL serve oltre un miliardo di reindirizzamenti al mese, il che significa che sei in buona compagnia. E proprio come Bitly, puoi creare URL brevi in ​​modo anonimo senza creare un account.

L’unica differenza? Non è possibile creare un account su TinyURL. Quindi, come tenere traccia dei collegamenti? Bene, non puoi, il che ci lascia solo con Bitly. Ma come servizio di riduzione dei collegamenti, TinyURL ha il suo peso. Dopotutto, devi solo incollare il tuo URL lungo e premere un pulsante.

Tuttavia, puoi personalizzare la lumaca che viene dopo TinyURL.com. Ad esempio, invece di avere https://tinyurl.com/yby5eax2, puoi personalizzare l’aspetto della lumaca https://tinyurl.com/woo-marketing, purché la lumaca sia disponibile.

Crea collegamenti brevi TinyURL

Il più grande svantaggio dell’utilizzo di accorciatori di URL di terze parti è che si finisce per sacrificare il proprio marchio. Invece del tuo nome di dominio visualizzato nei tuoi collegamenti brevi, il collegamento presenta un dominio di terze parti, ad esempio TinyURL.com/short-url, Tiny.cc/short-url e bit.ly/short-url.

Non preoccuparti, possiamo superare questa sfida usando il nostro ultimo metodo; acquistando un breve URL con marchio e configurandolo per il tuo sito WordPress.

4. Usa Bitly per URL brevi personalizzati

accorciamento url bitly

Bitly è uno dei più popolari e più antichi accorciatori di URL su Internet. Il servizio consente di creare brevi URL in modo anonimo. Basta incollare il collegamento lungo nel campo contrassegnato con l’articolo n. 2 nell’immagine sopra.

Tuttavia, creeremo un account, quindi premi il Iscriviti collegamento nel menu come mostrato sopra. Quindi compila il modulo di registrazione o registrati con Google, Facebook o Twitter come evidenziamo nell’immagine qui sotto.

creando account bitly

Colpire il Creare un profilo pulsante in basso e scegli come utilizzare Bitly nella schermata successiva come mostrato di seguito.

Questa parte è facoltativa, fai clic lontano dal popup per chiuderla ��

Prima di fare qualsiasi altra cosa, accedi al tuo account e-mail e verifica il tuo indirizzo e-mail.

verifica dell'account bitly via email

Ora il tuo account Bitly è pronto.

pannello di amministrazione bitly

Abbastanza pulito, vero? La creazione di URL brevi da questo punto è una questione di punta e di clic. Per creare un nuovo URL breve nella dashboard di Bitly, premi semplicemente il tasto Creare pulsante in alto (vedi immagine sopra).

Successivamente, incolla il tuo URL lungo nella sezione slide-in come indicato nell’immagine seguente.

incollando a lungo l'url

Successivamente, personalizza il tuo collegamento come ritieni opportuno nella sezione successiva, come mostrato di seguito.

Inoltre, puoi collegare i tuoi account Twitter e Facebook per facilitare la condivisione di collegamenti brevi. Inoltre, puoi installare l’estensione del browser Bitly in modo da poter creare immediatamente brevi URL di qualsiasi pagina web.

Inoltre, Bitly viene fornito con un grafico di monitoraggio intuitivo che mostra il numero totale di clic, il referer principale (e-mail, SMS o diretto) e la posizione superiore tra le altre cose. Se necessario, è possibile eseguire l’aggiornamento al pacchetto Enterprise per ulteriori funzionalità.

Crea URL brevemente brevi

Installazione e configurazione di WP Bitly Plugin

Vuoi usare Bitly dalla tua dashboard di WordPress? Puoi! Installa e attiva WP Bitly proprio come abbiamo fatto con i passaggi del plugin Pretty Links sopra. Quindi, vai a Impostazioni> Scrittura nel menu di amministrazione di WordPress. Quindi scorrere verso il basso fino a visualizzare WP Bitly Shortlink come evidenziamo di seguito.

Successivamente, è necessario fare clic su Autorizzare pulsante come mostrato nell’immagine sopra. Nella pagina successiva, fai clic su permettere pulsante come mostrato di seguito (devi aver effettuato l’accesso a Bitly).

Se tutto va bene, dovresti vedere la pagina qui sotto.

In questo momento, sei pronto per iniziare a creare URL brevi con marchio per il tuo blog WordPress. Basta aprire l’articolo nell’editor dei post e fare clic su Shortlink pulsante nel menu di amministrazione superiore di WordPress, come mostrato di seguito.

Inoltre, puoi vedere come funzionano i tuoi collegamenti direttamente dall’editor dei post, come mostrato nell’immagine sopra.

5. Acquistare e configurare un URL breve con marchio

Gli altri metodi in questo post ti aiuteranno a creare brevi URL in un batter d’occhio e senza spendere un centesimo. Ma ci sono alcuni aspetti negativi nell’uso di questi metodi, che possiamo superare in questa sezione.

Ad esempio, il plug-in Pretty Links non fa nulla per abbreviare il tuo nome di dominio e, purtroppo, la maggior parte di noi ha nomi di dominio lunghi. Un collegamento come wpthemeraves.com/total/ conserva ancora il nome del marchio, ma possiamo accorciarlo spuntando un breve URL con marchio.

E abbiamo già menzionato che l’uso di WP.me ​​e degli accorciatori di URL di terze parti sacrifica il tuo marchio.

Quindi, invece di wpthemeraves.com/total/, potremmo andare per wprav.es/total/ per esempio. Un URL con marchio breve porta il tuo marchio e migliora la condivisibilità di dieci volte rispetto ad altri tipi di URL brevi.

Per cominciare, pensa al tuo dominio URL preferito preferito o usa un generatore di nomi di dominio per trovare un URL breve con marchio adatto. Sii creativo ed esplora diversi modi per abbreviare il dominio del tuo marchio.

Acquisto di un URL breve con marchio

ricerca dominio nome namecheap

Puoi acquistare un URL breve con marchio dal tuo registrar di dominio, allo stesso modo in cui hai acquistato il dominio esistente. Per questo motivo, non entreremo nei dettagli. Tuttavia, se sei sul mercato per un registrar di domini eccezionale, compro tutti i miei nomi di dominio su Namecheap.

Con un URL breve con il marchio in mano, è il momento di configurare un paio di cose, in modo che il tuo nuovo dominio breve possa servire collegamenti brevi per il tuo sito web.

Configurazione di URL brevi personalizzati con marchio

Per questa sezione, imparerai come collegare l’URL breve con marchio Bitly, permettendoti di sfruttare Bitly per creare URL brevi sull’URL con marchio. Quindi, invece di usare bit.ly/ Short-url, appariranno i tuoi collegamenti brevi wprav.es/ Short-url, per esempio.

Accedi al tuo account Bitly e fai clic sul tuo nome utente come mostrato nell’immagine qui sotto.

aggiungendo brevemente gli URL di marca

Nella schermata successiva, premi il tasto Gestire link:

gestire le preferenze dell'utente in bit

Quindi, fai clic su Domini brevi di marca e poi il Aggiungi dominio breve con marchio pulsante come illustrato nell’immagine seguente.

aggiungendo bit di dominio brevemente

Nella sezione slide-in successiva, puoi aggiungere il tuo breve URL con marchio e vedere le impostazioni DNS che devi collegare Bitly al tuo breve dominio.

Prima di colpire il Verifica dominio come mostrato nell’immagine sopra, devi accedere al tuo registrar di dominio e assicurarti che il tuo breve dominio marchiato punti su Bitly.

Supponiamo che tu abbia acquistato il tuo breve dominio con marchio tramite Namecheap, devi solo accedere al pannello di controllo di Namecheap e accedere al Elenco domini come mostrato di seguito. Quindi, premi il tasto Gestire pulsante accanto al dominio breve con marchio:

elenco di domini nella dashboard di namecheap

Quindi, trova il nameservers sezione, scegli DNS personalizzato e aggiungere i record DNS offerte Bitly. Ricorda di salvare le modifiche. Tieni presente che la propagazione delle modifiche DNS potrebbe richiedere fino a 72 ore, quindi sii paziente. Altre volte, le modifiche si riflettono immediatamente.

Una volta che l’URL breve con marchio punta su Bitly, inserisci il dominio in Bitly e sentiti libero di premere Verifica dominio pulsante come mostrato di seguito.

URL breve marchiato bitly

Con questo fatto, devi solo installare il plug-in WP Bitly, in modo da poter gestire i tuoi URL brevi direttamente dalla dashboard di amministrazione di WordPress.

Parole finali su URL brevi personalizzati

Inutile dire che gli URL brevi hanno più vantaggi rispetto agli URL lunghi nel mondo digitale in cui viviamo. Che si tratti di condivisibilità, estensione della copertura del marchio o semplicemente offerta ai tuoi utenti un’esperienza migliore, gli URL brevi portano la giornata.

Detto questo, come accorcia i link sul tuo blog WordPress? Abbiamo lasciato fuori il tuo accorciatore di URL preferito? Hai domande o suggerimenti riguardanti questo post? Non esitate a condividere i commenti. Saluti!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map