Come costruire un negozio online con WooCommerce e WordPress

Hwo per costruire un negozio online di successo con WordPress

Quindi vuoi iniziare il tuo negozio – beh pensiamo che sia fantastico! Essere il tuo capo è stimolante e gratificante poiché puoi vedere il tuo duro lavoro influire direttamente sulle tue entrate. Vogliamo contribuire a rendere la tua impresa un successo, quindi abbiamo messo insieme una guida facile da seguire per creare il tuo negozio online e alcuni suggerimenti utili per promuoverlo.


Acquisti online

Vendere merci da un negozio fisico non è sempre fattibile o pratico. Soprattutto in questi tempi in cui lo shopping online è diventato sempre più diffuso. Secondo il Total Retail Survey 2016 di PwC (una grande società di contabilità globale quattro) più della metà di tutti gli acquirenti effettuerà acquisti online ogni mese e più di un terzo di tutti gli acquisti online verrà effettuato tramite un telefono cellulare.

Total Retail Survey 2016: PwC

Inoltre, lo stesso sondaggio ha riferito che oltre i due terzi degli acquirenti online sono fortemente influenzati dai social media, nonché da commenti e recensioni per un prodotto. Ciò significa che è più importante che mai ottenere una stampa positiva per nuovi prodotti.

Non lasciarti sopraffare ancora, abbiamo un piano ben definito per te per costruire il tuo negozio online e promuoverlo per aiutarti a rendere la tua attività un successo! Il tempo è denaro, quindi andiamo subito!

Il modo semplice per creare un sito Web

Prima di poter creare un negozio online e iniziare ad aggiungere prodotti, è necessario innanzitutto un sito Web. Consigliamo vivamente di essere ospitati da soli WordPress. WordPress non è solo abbastanza potente da gestire un negozio online perfettamente funzionante, ma è un’opzione facile e conveniente che può essere personalizzata per soddisfare qualsiasi tua esigenza di e-commerce.

Trova l’hosting giusto

Hosting di WordPress

Per prima cosa avrai bisogno di un nome di dominio e di un hosting. Un buon hosting costa denaro. Puoi sicuramente costruire un sito web di e-commerce usando Bluehost che offre un piano promozionale di hosting condiviso da $ 2,95 / mese. Bluehost offre hosting condiviso a un prezzo accessibile, ottimo per i nuovi siti Web. Inoltre, il nome di dominio è incluso in modo da non doverti preoccupare di acquistarlo separatamente. Inoltre, l’installazione è semplice. L’installazione con 1 clic di WordPress, quindi seleziona WordPress mentre esegui la configurazione, inserisci il tuo nome di dominio e il gioco è fatto!

Ma se sei disposto a investire un po ‘di più, ti consigliamo vivamente di provare WPEngine. I piani partono da $ 29 / mese per hosting WordPress gestito da WPEngine (tutto interamente deducibile come spesa aziendale) che include server completamente gestiti, aggiornamenti core automatici di WordPress, supporto ticket 24/7, backup giornalieri del tuo sito Web, tecnologia evercache, gestione temporanea inclusa e altro. Inoltre, poiché è gestito WordPress hosting sei pronto per iniziare fin dall’inizio (non è richiesta l’installazione di WP). Dovrai tuttavia acquistare un nome di dominio da un registrar come GoDaddy e quindi indirizzare il dominio sui tuoi server su WPEngine. Se segui il Guida GoDaddy non dovresti avere problemi.

Aggiungi SSL per un’esperienza di acquisto sicura

Dal momento che stai creando un negozio online, è molto importante acquistare un certificato SSL. Un certificato “Secure Socket Layer” è ciò che il tuo sito web utilizza per stabilire un collegamento sicuro tra il tuo server e il browser del cliente che si riflette nel tuo URL come “https: //” (e spesso mostrerà anche un simbolo di lucchetto verde). Fortunatamente SSL è abbastanza facile da configurare con Bluehost o WPEngine poiché entrambi gli host lo offrono come componente aggiuntivo premium durante il checkout quando si firma per l’hosting.

Scegli un design del negozio

Ora che hai il tuo dominio e l’installazione di WordPress di base pronta puoi cambiare l’estetica del tuo sito web. Un bellissimo aspetto di WordPress è l’enorme varietà di siti Web opzioni di progettazione disponibile attraverso l’uso di temi. Ci sono migliaia di temi gratuiti disponibili su WordPress.org, alcuni dei quali offrono supporto e-commerce, ma per ulteriori opzioni e un maggiore controllo sull’aspetto del tuo sito web ti consigliamo di scegliere un tema premium.

Non solo i temi premium includono più opzioni di progettazione, ma la maggior parte include anche il supporto premium e gli aggiornamenti dell’autore. Ma indipendentemente dal tuo budget, ecco alcuni dei nostri temi WordPress preferiti per l’e-commerce.

Demo WordPress Total Glitz & Glam e-commerce

Totale: una soluzione completa per siti Web e e-commerce (demo Glitz & Glam)

Se vuoi il controllo completo su layout di pagine, post e prodotti, il tema WordPress multiuso totale è un’ottima opzione. Non solo ci sono un certo numero di demo di blog e negozi dall’aspetto professionale che puoi importare per iniziare, ma il tema viene fornito con un generatore di pagine drag & drop di facile utilizzo, un generatore di modelli e due cursori premium in modo da poter creare qualsiasi layout tu posso immaginare. Raccoglitori di colori personalizzati, opzioni di font, layout di ingresso e molti altri sono disponibili nel personalizzatore live con ancora di più le opzioni si trovano nel riquadro del tema.

Tema WordPress moderno per blog e negozi

Chic Blog moderno e tema del negozio

Chic è un adorabile blog e negozio di temi WordPress che è stato creato su misura per i blogger che desiderano avviare un’attività in proprio. Le opzioni integrate per colonne, barre laterali, colori, caratteri e altro sono perfette nel personalizzatore di WordPress. Inoltre, il tema include opzioni di condivisione social, pagina di accesso personalizzata, aree annuncio, widget di newsletter personalizzati e altro ancora per aiutarti a far crescere la tua attività.

Tema WordPress del commerciante

Tema WordPress Responsabile Commerciante

Shopkeeper è un potente tema di negozio di e-commerce che viene fornito con tonnellate di modelli di pagina incorporati, colori e caratteri personalizzati oltre ad altre opzioni di progettazione per semplificare l’abbellimento del tuo negozio online. Il tema include anche un personalizzatore di intestazione, un blog completo e uno slider premium.

Storefront Tema WordPress gratuito

Storefront Un tema Store di base e gratuito

Storefront è stato creato per essere un tema semplice con un layout di negozio semplice e compatibilità con il plugin WooCommerce. Il tema viene fornito con una manciata di layout e opzioni di colore integrate ed è un’opzione solida per un tema gratuito.

Come costruire un negozio online

Ora che hai un sito Web attivo e funzionante, puoi iniziare a costruire il tuo negozio online e ad aggiungere i tuoi prodotti in vendita. Mentre ci sono opzioni premium storefront, consigliamo vivamente il gratuito, popolare e potente WooCommerce plug-in e-commerce (che ora è gestito anche dalle stesse persone che hanno avviato WordPress). WooCommerce è facile da usare, veloce da configurare e c’è una grande varietà di componenti aggiuntivi premium opzionali che puoi acquistare per aggiungere più funzionalità al tuo negozio online.

1. Installazione di WooCommerce e installazione rapida

Per iniziare, devi prima installare WooCommerce. Questo è abbastanza facile poiché è prontamente disponibile dal repository di plug-in gratuito di WordPress.org a cui puoi accedere direttamente dalla dashboard di WordPress.

Installa WooCommerce

Accedi semplicemente all’installazione di WordPress e fai clic su plugin nella dashboard, quindi fai clic su Aggiungere nuova opzione. Cerca “woocommerce” e il plug-in WooCommerce dovrebbe apparire come primo risultato (è quello con oltre 1 milione di installazioni attive e la simpatica icona delfino). Clicca il Installa ora pulsante. Questo scaricherà e installerà automaticamente i file del plugin e dovrebbe richiedere solo un minuto.

Attiva WooCommerce

Una volta installato il plug-in, è necessario fare clic sul collegamento per Attiva Plugin stat usando WooCommerce.

Avvio rapido di WooCommerce

Successivamente ti verrà richiesto di iniziare l’installazione. È molto facile seguirlo, quindi fai clic su Andiamo per iniziare.

Configurazione di WooCommerce: pagine

Il programma di installazione ti chiederà innanzitutto se desideri che WooCommerce crei automaticamente il tuo pagine chiave per te. Queste pagine includono il tuo negozio principale, carrello, checkout e una pagina di account cliente predefinita. Volete sicuramente tutte queste pagine, quindi fate clic Continua.

WooCommerce Setup: Locale

Il prossimo passo è configurare il tuo negozio Posizione, moneta formato e unità di misura. Questo è importante in modo che i tuoi clienti sappiano quanto stai caricando e cosa stanno ottenendo per i loro soldi. Quindi fai le tue selezioni e poi fai clic Continua.

Impostazione WooCommerce: spedizione

A seconda di ciò che stai vendendo, potresti anche dover abilitare le opzioni per le tasse di spedizione e di vendita di base. Se vendi beni fisici dovrai abilitare la spedizione (ma se prevedi di vendere beni digitali, salta questa parte). Il spedizione di base L’opzione in questa pagina di configurazione ti consentirà di inserire tariffe forfettarie per spedizioni nazionali e internazionali (negli Stati Uniti e hai intenzione di utilizzare le caselle forfettarie USPS, inserisci semplicemente le tariffe qui in base alle caselle che probabilmente utilizzerai ).

Se stai vendendo qualcosa che potresti dover abilitare imposta sulle vendite. Alcuni stati richiedono che l’imposta sulle vendite sia riscossa su ogni vendita (ti sto guardando alle Hawaii) mentre altri stati esentano i beni puramente digitali (come il buon vecchio Nevada). Taxjar ha un grande mappa interattiva delle imposte sulle vendite se vivi negli Stati Uniti, ma non importa dove ti trovi, dovresti verificare con le autorità fiscali locali per vedere quali regole si applicano a te o eventualmente prendere in considerazione l’assunzione di un contabile esperto in imposte statali e locali (SALT in breve). Una volta terminata questa pagina, fai clic su Continua.

Impostazione WooCommerce: pagamenti

L’ultima parte della configurazione rapida di WooCommerce è impostare il tuo opzioni di pagamento. Uno dei modi più semplici per riscuotere il pagamento per le merci è con PayPal quindi se desideri accettare pagamenti in questo modo ricorda di inserire il tuo indirizzo PayPal in questa pagina. WooCommerce include anche opzioni integrate per i pagamenti tramite dai un’occhiata, trasferimento bancario o pagamento alla consegna. Inoltre puoi sempre utilizzare un’estensione premium per gateway di pagamento aggiuntivi come Authorize.net o Stripe (non sei sicuro di quale utilizzare? Consulta il nostro articolo su PayPal vs Stripe per le attività online).

Al termine dell’abilitazione del metodo di pagamento, fai clic su Continua per completare la configurazione. WooCommerce chiederà il permesso di raccogliere dati (dipende da te, anche se tendiamo a rifiutare gentilmente).

2. Impostazioni WooCommerce aggiuntive (importanti)

Successivamente puoi continuare a creare prodotti, ma ti consigliamo di fare clic su Ritorna alla Dashboard link in modo da poter terminare di stabilire tutte le impostazioni cruciali di WooCommerce.

Impostazioni di WooCommerce

Una volta tornato nella dashboard di WordPress, vai a WooCommerce quindi fare clic su impostazioni. Questa prima pagina contiene le tue impostazioni generali di WooCommerce. Raccomandiamo che il tuo cambia l’indirizzo del cliente predefinito. avere Geolocalizza abilitato potrebbe potenzialmente rallentare significativamente il tuo sito perché fai affidamento sui dati di una terza parte.

WooCommerce Spedizione gratuita

Sotto il spedizione scheda troverai ulteriori opzioni per la spedizione. Ma quello che vogliamo sottolineare è l’opzione da abilitare spedizione gratuita. Questo è qualcosa che potresti voler offrire con un codice coupon valido o per tutti gli ordini superiori a un determinato importo. Seleziona la casella e inserisci le tue esigenze.

Email WooCommerce

Muovendosi, sotto il Messaggi di posta elettronica scheda puoi entrare e cambia l’email del destinatario per varie e-mail standard per gli ordini. Forse hai più persone che gestiscono il tuo negozio online, quindi potresti desiderare che le nuove notifiche degli ordini vadano al reparto spedizioni mentre gli ordini annullati dovrebbero probabilmente andare a finanziare.

Buoni WooCommerce

L’ultima opzione di WooCommerce che potresti voler sfruttare prima di iniziare ad aggiungere prodotti è tagliandi. Per creare un nuovo coupon, fai clic su Buoni opzione sotto WooCommerce quindi Aggiungere nuova. Da qui puoi creare coupon per un importo o una percentuale in dollari prefissati, oltre ad aggiungere restrizioni per l’utilizzo (come ordini superiori a $ 100 o creare codici di utilizzo una tantum).

Ci sono molte altre impostazioni e opzioni in WooCommerce che potresti voler modificare. Quelli che abbiamo menzionato sono alcuni che pensavamo applicassero alla maggior parte dei negozi online che si stanno installando per la prima volta.

3. Aggiunta di prodotti

Ora con le impostazioni tutte impostate, possiamo iniziare ad aggiungere i tuoi prodotti! Ma prima dovresti aggiungere alcune categorie di prodotti in modo da poter organizzare le tue offerte.

Categorie di prodotti WooCommerce

Per aggiungi le tue categorie vai a Prodotti poi categorie nella tua dashboard. Dai un nome alla tua categoria, una lumaca per il tuo URL (o se lasci questo vuoto WooCommerce utilizzerà il nome della tua categoria come lumaca), una categoria principale (la useresti per articoli nidificati, ad esempio le scarpe sarebbero un genitore per tacchi o sandali ), una descrizione della categoria, il tipo di visualizzazione (l’impostazione predefinita è mostrare tutti gli elementi nella categoria nella pagina di archivio, ma puoi anche scegliere di mostrare sottocategorie o entrambi) e un’immagine (questa immagine viene utilizzata quando si inserisce una griglia di categorie nelle pagine).

Dopo aver aggiunto le categorie, puoi passare a aggiunta di tag. Questo è un processo simile e non è necessario ma può essere molto utile per i clienti. I tag sono ideali per raggruppare elementi simili che non rientrano nella stessa categoria. È possibile creare tag per descrizioni di articoli più specifici come hipster o moderno, o eventualmente per nomi di marchi se si vendono prodotti da un numero di creatori. Sii sicuro di te non duplicare le tue categorie con i tuoi tag (avere una categoria “fantasia” e un tag “fantasia” fa male al SEO e confonde i clienti). Una volta che hai finito con i tag è tempo di aggiungere i tuoi prodotti!

Prodotto WooCommerce generale

Clicca su Prodotti e poi Aggiungere nuova. WooCommerce viene fornito con tutto il necessario per aggiungere i tuoi prodotti con ampio spazio per informazioni e immagini per rendere felici i clienti (e i motori di ricerca).

Innanzitutto dai un nome ai tuoi prodotti, assegna eventuali categorie o tag e aggiungi l’immagine del prodotto in primo piano più le immagini della galleria opzionali. Quindi nella prima casella di testo puoi aggiungere una lunga descrizione dell’oggetto. Questo verrà visualizzato nella scheda “Descrizione” accanto a “Recensioni” nella pagina del prodotto reale. Nella seconda casella di testo aggiungi una breve descrizione del prodotto da mostrare a fianco delle immagini del tuo prodotto (alcune frasi e punti elenco funzionano perfettamente qui).

Per i dati del prodotto reale è scegliere il Prodotto semplice impostando vedrai le opzioni di base per aggiungere uno SKU (che di solito è per i tuoi record) e un prezzo.

Prodotto scaricabile WooCommerce

Se controlli anche il Scaricabile opzioni WooCommerce mostrerà le opzioni aggiunte per il file scaricabile. E se scegli di controllare Virtuale anche la scheda Spedizione verrà rimossa dalla sezione prodotto poiché non è necessario spedire un articolo virtuale.

Prodotto affiliato WooCommerce

Se invece di un semplice prodotto si seleziona il Prodotto esterno / affiliato opzione WooCommerce visualizzerà le impostazioni per il collegamento ad altri siti Web con il tuo link di affiliazione. Questo è fantastico se vuoi aggiungere prodotti dai negozi con programmi di affiliazione (potresti creare un sito affiliati Amazon con WordPress) al tuo negozio per fare una commissione di rinvio.

Attributi del prodotto variabile WooCommerce

L’ultima opzione che puoi selezionare per i dati del tuo prodotto è a Prodotto variabile. Questo dovrebbe essere usato quando hai diversi stili dello stesso prodotto, come una camicia in più taglie e colori. Per prima cosa dovresti aggiungere il attributi per il tuo prodotto.

Prodotto variabile WooCommerce

Quindi genera le tue variazioni usando gli attributi che hai aggiunto. In questo modo i clienti possono scegliere esattamente ciò che vogliono dalla tua selezione.

Inventario dei prodotti WooCommerce

Sotto Dati prodotto troverai anche le opzioni per la gestione dei tuoi inventario. Ciò ha senso se si conserva una scorta di prodotti pronti per essere spediti. Se le tue merci sono fatte come sono ordinate o se stai vendendo merci digitali, probabilmente non avrai molto da usare per questa scheda.

Troverai anche ulteriori spedizione opzioni in cui è possibile specificare il peso e le dimensioni del prodotto, nonché Avanzate impostazioni per l’aggiunta di una nota di acquisto e l’attivazione / disattivazione delle recensioni dei prodotti. Una volta terminato, puoi pubblicare il tuo prodotto.

Negozio WooCommerce di Total Glitz & Glam

Diventa più facile man mano che acquisisci familiarità con le opzioni di WooCommerce (promettiamo). E una volta aggiunti tutti i tuoi prodotti, puoi utilizzare le opzioni del tuo tema WordPress per creare eleganti pagine di negozi per stupire la tua clientela.

Come promuovere i tuoi prodotti

Ora che il tuo negozio è pronto e pronto per l’uso, devi far capire che sei aperto al mondo degli affari. Esistono molti modi per condividere il tuo nuovo negozio online con gli acquirenti online, ma qui ce ne sono alcuni per iniziare.

Approfitta dei social media

Social media

Dovresti avere Twitter e Facebook come account social standard che probabilmente vorrai per qualsiasi piccola impresa, ma anche altre reti come Instagram, Pinterest e Google+ potrebbero essere molto importanti a seconda di ciò che stai vendendo. Ad esempio, gli ebook potrebbero non richiedere un Instagram, ma se realizzi gioielli o decorazioni per la casa vorrai ottenere foto dei tuoi prodotti di tendenza.

Prova a pubblicare tutti i giorni e all’inizio sperimenta diversi momenti della giornata. Desideri ottimizzare la tua condivisione social in modo che corrisponda al programma del tuo pubblico di destinazione. Potresti anche considerare di automatizzare la tua condivisione social. Funziona particolarmente bene se aggiungi contenuti a un blog sul tuo sito web

Potresti voler considerare anche promuovere i tuoi post, tweet, spille, ecc. La creazione di una campagna richiede una piccola ricerca poiché vorrai scegliere come target la fascia d’età, le località e gli interessi giusti per il tuo pubblico. Anche spendere solo pochi dollari al giorno può aiutare ad attirare nuovi potenziali clienti.

Esegui una promozione

Ospita un omaggio

Esistono molti modi diversi per eseguire una promozione per il tuo negozio online. Il più semplice è offrire uno sconto o la spedizione gratuita utilizzando il buono funzionalità integrata in WooCommerce.

Un’altra opzione è eseguire un regalare. Esistono tonnellate di plug-in di contest gratuiti che puoi utilizzare per ospitare una promozione sul tuo sito Web oppure puoi utilizzare un servizio come rafflecopter per gestire il tuo omaggio. Assicurati di leggere le leggi che regolano i concorsi e omaggi nel tuo paese (ad esempio negli Stati Uniti devi essere consapevole delle leggi che regolano il valore del premio, i minori, le implicazioni fiscali e altro ancora – quindi fai i compiti!).

Offrire vantaggi ai clienti

Cliente fedele dello shopping online

Se personalizzi il tuo negozio WooCommerce puoi creare rapidamente una solida base di clienti. E i clienti fedeli sono le persone perfette per aiutarti a promuovere il tuo negozio.

Un ottimo modo per far tornare i clienti sul tuo sito (e per farli condividere con gli amici) è offrire ai tuoi migliori clienti vantaggi speciali. Questo potrebbe essere un omaggio di compleanno personalizzato con acquisto (come quel regalo che ricevi ogni anno a Sephora), spedizione scontata per acquisti di grandi dimensioni (ad esempio, Old Navy offre la spedizione gratuita per ordini superiori a $ 50) o sconti speciali per la segnalazione di amici (simile a Codici di Uber – $ 15 di sconto per te e un amico).

Inizia una newsletter

Widget Newsletter

Lo vuoi assolutamente creare una newsletter per i tuoi acquirenti di rimanere aggiornato con le nuove versioni dei prodotti, promozioni speciali e altro ancora. Puoi iniziare gratuitamente con MailChimp e se stai usando un tema come Total o Chic potrebbe esserci un widget newsletter o un elemento di pagina incluso (basta incollare il tuo codice API MailChimp). Altrimenti ce ne sono molti plugin gratuiti puoi usare per integrare MailChimp con il tuo sito web.

Get Networking

Networking

A volte di più è meglio, e questo è particolarmente vero quando si tratta di spargere la voce sulla tua attività. Più ampia è la tua rete, più persone sarai in grado di raggiungere. Questo vale per le relazioni online con compagni blogger e piccole imprese (che spesso partecipano alla condivisione di articoli), nonché negozi di mattoni e malta locali se vendi un bene fisico (essere amichevole con i proprietari di hotel boutique locali potrebbe significare portare i tuoi articoli nel loro negozio di articoli da regalo).

Puoi anche unirti ad un’associazione professionale per promuovere il tuo negozio. Potresti prendere in considerazione l’interazione con il tuo locale Camera di Commercio il cui unico scopo è aiutare gli imprenditori locali ad avere successo. Oppure unisciti Business Networking International (BNI), un’organizzazione professionale creata per aiutare le aziende in rete in tutto il mondo. E se hai un locale Rotary Club è un posto fantastico per restituire alla comunità rafforzando al contempo le relazioni commerciali. Basta uscire, incontrare persone e aiutare la tua attività a crescere!

Altre risorse per eseguire un negozio online di successo

Come proprietario di un’azienda online ci sono tonnellate di altre cose di cui devi essere al corrente per mantenere la tua attività senza intoppi, inclusa la gestione del tuo sito web. Quindi, ecco alcuni suggerimenti e trucchi per aiutarti a ottimizzare il tuo sito:

  • Guida per principianti a WordPress SEO
  • Errori comuni di WordPress da evitare
  • Guida alla memorizzazione nella cache di WordPress
  • Semplificare la tua presenza online con WordPress
  • Suggerimenti per aumentare la fiducia e la credibilità

Spero che questa guida sia stata utile! Abbiamo cercato di includere tutti i suggerimenti che potremmo pensare per aiutarti a lanciare un business online di successo, ma se hai altri suggerimenti, ti preghiamo di condividerli nei commenti qui sotto!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map