Come aggiungere un modulo di contatto a WordPress

Come aggiungere un modulo di contatto a WordPress con Contact Form 7 e Total

Uno dei vantaggi di avere un sito Web è che puoi sempre essere raggiungibile dal pubblico con cui stai cercando di connetterti. E niente è come aggiungere un modulo di contatto o una pagina di contatto al tuo sito web. Un modulo di contatto è una delle opzioni di invito all’azione più efficaci su un sito Web e rappresenta un ottimo modo per convincere i visitatori a contattarti. Per dirla in parole povere, è uno strumento di comunicazione ideale che aggiunge efficienza al tuo sito web.


Spesso, un modulo di contatto appare su molti siti Web nella Pagina di contatto in un formato generico. Ma può anche essere personalizzato per rimanere in stile con il tuo sito web. Puoi anche posizionarlo sotto un post di blog o nella parte inferiore di pagine di destinazione speciali per convincere i visitatori a intraprendere un’azione specifica.

I moduli di contatto sono sempre stati enormi online. Scopriamo perché:

  • I moduli di contatto offrono accesso 24 × 7: Un modulo di contatto offre un accesso rapido, conveniente e 24/7 a qualsiasi visitatore.
  • I moduli di contatto offrono un’esperienza utente migliore: L’esperienza complessiva del cliente è migliorata con un modulo di contatto. Puoi consentire a un cliente di contattarti da qualsiasi parte del sito Web. Inoltre, un modulo di contatto può sincronizzarsi con il browser del visitatore. Le opzioni di compilazione automatica possono quindi eliminare la noia di compilare il modulo. Se, tuttavia, ti capita di utilizzare un link di posta elettronica anziché un modulo di contatto, l’attenzione del cliente passerà semplicemente a un’altra finestra per impostare un messaggio di posta elettronica predefinito.
  • I moduli di contatto tengono traccia di tutte le voci e semplificano la gestione dei dati: Il modulo di contatto è una preziosa fonte di dati importanti. Impostando le informazioni specifiche desiderate nei campi nel modulo di contatto, è possibile raccogliere le informazioni esatte necessarie. Tutte le informazioni vengono ricevute da te nello stesso identico modo. Ciò semplifica l’organizzazione delle risposte in modo sensato.
  • I moduli di contatto ti aiutano a far crescere il tuo elenco di iscritti: I dati in un modulo di contatto possono essere raccolti, raccolti e analizzati per migliorare il marketing e generare contatti. I moduli possono essere progettati per raccogliere dati automaticamente e integrati con statistiche di Google per dare un senso a ciò. Una semplice casella di controllo che invita il lettore a “Iscriviti alla nostra newsletter” può far crescere la tua mailing list, senza essere invadente.
  • I moduli di contatto possono inviare risposte automatiche e migliorare il flusso di lavoro: Imposta i moduli in modo che le risposte automatiche vengano inviate ai membri del team o ai clienti. Progetta fogli di calcolo ed esporta i dati raccolti in questi fogli per un ulteriore utilizzo. Vedrai un miglioramento del flusso di lavoro complessivo nel backend di WordPress. Inoltre, è possibile integrare il modulo con servizi come Trello, Salesforce per migliorare il flusso di lavoro.
  • I moduli di contatto possono essere utilizzati per incentivare gli utenti a rispondere: Puoi offrire incentivi ai visitatori per utilizzare il modulo di contatto. Questo è un modo per aumentare il coinvolgimento degli utenti e migliorare la raccolta dei dati.
  • I moduli di contatto possono aiutare con il branding del tuo sito web: I moduli di contatto non devono sempre apparire generici e noiosi. È anche possibile modellare i moduli per adattarli al tuo marchio o allo stile del tuo sito web. Può servire per aumentare la consapevolezza del tuo marchio e aumentare la visibilità del tuo sito web online.
  • I moduli di contatto sono generalmente più sicuri: I moduli di contatto sono un modo più sicuro e affidabile per raccogliere informazioni sui tuoi clienti.
  • I moduli di contatto proteggono la tua e-mail da sovraccarico e spam: Un modulo di contatto sul tuo sito web riduce automaticamente il numero di mail che colpiscono la tua casella di posta. Allo stesso tempo, è possibile utilizzare i filtri antispam nei moduli per ridurre le risposte spam nei moduli. Non solo, i moduli di contatto vengono gestiti sul lato server, dove il tuo indirizzo email non è prontamente disponibile.
  • I moduli di contatto aiutano a filtrare i contatti indesiderati: Richiedendo alcune informazioni (numero di telefono o indirizzo) sulla persona nel modulo di contatto, puoi tenere fuori i contatti indesiderati e assicurarti che solo i lettori veramente interessati siano in grado di contattarti. Tuttavia, questo può anche tenere lontani gli utenti reali, quindi usa questa opzione con prudenza.
  • I moduli di contatto sono utili anche per altri scopi: È possibile ottenere un modulo di contatto per svolgere il doppio dovere come accettare donazioni, effettuare prenotazioni e altro. Puoi anche utilizzare i moduli di contatto per raccogliere feedback dai visitatori o incoraggiarli a chiedere dettagli o fare domande sui tuoi prodotti.

Come aggiungere un modulo di contatto al tuo sito Web

Per molte ragioni, i temi non vengono generalmente forniti con moduli di contatto integrati. Di solito raggruppano un plug-in che gestisce questa funzionalità. In questo post, procederemo con le fasi di installazione del Modulo di contatto 7 su un sito Web WordPress utilizzando il tema Totale.

Total consiglia due plug-in per l’aggiunta di un modulo di contatto.  Modulo di contatto 7, che è gratuito e Gravity Forms, se la tua preferenza è per un plugin premium. Puoi scegliere una delle due opzioni e aggiungere moduli ovunque sul tuo sito.

Aggiunta di una pagina di contatto utilizzando il modulo di contatto 7 e il tema totale

Quando si installa il tema Total, si consiglia di installare anche Contact Form 7. Se non installi e attivi il Modulo di contatto 7 durante l’importazione di una demo di esempio, dovrai ricordarti di attivarla separatamente per utilizzarla sul tuo sito Web.

Una volta attivato il plug-in Modulo di contatto 7, vedrai una nuova voce di menu “Contatto“Sulla tua Dashboard. Ci dovrebbe essere un modulo di contatto di esempio per aiutarti a iniziare. Fare clic per aprire il modulo di contatto e modificare il contenuto del modulo in base alle proprie esigenze. Al termine della modifica, salva il modulo, quindi copia il codice funzione da utilizzare in seguito.

Vedi l’opzione Altre impostazioni nell’editor? Utilizzando questa opzione, è possibile includere impostazioni aggiuntive per ciascun modulo di contatto. Dovrai aggiungere frammenti di codice nel formato specifico nei campi appropriati nella schermata di modifica del modulo di contatto.

Quindi, dalla Dashboard, apri a Nuova pagina. Titolo della pagina come desideri, ho intitolato la mia pagina “Pagina di contatto”. Salva la tua pagina come bozza, quindi fai clic sull’opzione Visual Composer con cui ti senti più a tuo agio. Useremo il Editor frontend ma puoi usare gli stessi passaggi nel backend se preferisci.

Crea una nuova pagina

Questo aprirà l’editor di trascinamento della selezione dal vivo front-end su cui si basa Total. In inserire il modulo di contatto è sufficiente fare clic sul pulsante blu per + Aggiungi elemento.

Tema totale: Aggiungi elemento

Quindi selezionare il Shortcode modulo modulo.

Tema totale: Modulo Modulo shortcode

Quindi incollare il shortcode del modulo copiato in precedenza nella prima casella. Salva per inserire il modulo nella pagina.

Tema totale: Inserisci modulo

Ora puoi utilizzare le opzioni del modulo integrato che Total ha incluso per personalizzare l’animazione, lo stile, le larghezze e il dimensionamento dei caratteri. Quando hai finito, controlla il modulo modulo e fai clic sul pulsante blu nella parte superiore destra dello schermo per Pubblicare la tua pagina.

Tema totale: Opzioni modulo

Ci sono opzioni aggiuntive nel personalizzatore del tema live a cui puoi accedere tramite la dashboard di WordPress. Navigare verso Aspetto> Personalizza> Opzioni temi generali> Link e pulsanti per modificare lo stile del pulsante tema utilizzato nel modulo di contatto.

Tema totale: Colore pulsante modulo

Con altri temi che non includono un modulo modulo, puoi semplicemente incollare lo shortcode nell’editor di testo WordPress o in un modulo casella di testo,

Aggiunta di un modulo di contatto ai widget nella barra laterale

Invece di una pagina di contatto completa (o forse in aggiunta ad essa), puoi anche aggiungere un widget Modulo di contatto alla barra laterale di tutte o alcune delle pagine o dei post. Puoi anche aggiungerlo a piè di pagina o in qualsiasi area del sito Web che può contenere un widget. Questo aiuterà gli utenti a contattarti ovunque si trovino sul sito Web.

Total utilizza le funzioni native di WordPress. Quindi, avere familiarità con l’aspetto e il funzionamento di Customizer ti offre un vantaggio. Gestione personalizzazione è abilitato per impostazione predefinita. Aggiunge una nuova pagina di amministrazione all’indirizzo Pannello tematico> Gestione personalizzazione, dove è possibile abilitare / disabilitare le sezioni dal Personalizzatore di WordPress. Puoi saperne di più su questa funzione qui.

Ma per continuare con il nostro compito di aggiungere un widget di contatto, è necessario accedere a Aspetto> Personalizza.

Apparirà una serie di opzioni, fare clic su Widget> Barra laterale principale.

L’opzione del tema Aree widget è abilitata per impostazione predefinita. Ciò ti dà la possibilità di creare aree widget personalizzate sul tuo sito. Se hai intenzione di utilizzare solo le barre laterali / aree dei widget integrate, puoi disabilitare questa funzione. Puoi saperne di più sull’aggiunta di aree personalizzate con widget qui.

Un altro pannello si apre sul Customizer contenente tutte le opzioni del widget. Selezionare Widget di testo, e verrà automaticamente aggiunto ai widget della barra laterale principale esistente. Basta fare clic, quindi trascinare e rilasciare per riordinare i widget e modificarne la posizione nella barra laterale.

Apri il widget Testo, aggiungi un titolo al widget e quindi incolla il codice funzione che hai copiato durante la creazione della tua pagina di contatto.

Ora puoi fare clic su Fatto> Salva e pubblica.

E ora avrai un modulo di contatto di base e funzionale sulla barra laterale (Total ha anche un elegante widget di informazioni aziendali che puoi aggiungere per il tuo indirizzo, numeri di contatto ed email). Ecco come appare il mio modulo di contatto nella barra laterale ai miei lettori del frontend.

Modifica dello stile / del formato del modulo di contatto

Total supporta tutti i campi del Modulo di contatto 7 inclusi caselle di controllo, pulsanti di opzione, menu a discesa, reCaptcha, campi nascosti, testo segnaposto e altro. Ciò significa che è possibile modificare le impostazioni dei moduli, inviare risposte automatiche, aggiungere un titolo soggetto e molto altro. Dai un’occhiata a Modulo di contatto 7 documenti per saperne di più sul plugin e sulle fantastiche funzionalità che include.

Concludere

L’aggiunta di un modulo di contatto al tuo sito Web è semplice, non costa molto e migliora l’efficienza e il flusso di lavoro. Non c’è davvero alcun motivo per cui non si debba adottare questo semplice metodo per aumentare l’esperienza dell’utente, ottenendo allo stesso tempo importanti contatti.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map